Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere 1 Commento

Come disattivare i servizi a pagamento del vostro operatore

Anche se il vostro piano mensile prevede una spesa di 10 euro vi ritrovate a fine mese a dover ricaricare lo smartphone? I costi aggiuntivi potrebbero essere dati da una serie di servizi a pagamento attivi a vostra insaputa. Ecco come disattivarli su Vodafone, TIM, Wind e Tre.

Se vi siete resi conto di avere dei servizi aggiuntivi a pagamento attivi sulla vostra SIM non preoccuparti, è possibile disinstallarli ed in modo piuttosto facile.Si presentano sotto nomi diversi (servizi aggiuntivi, extra, a pagamento, in abbonamento, a contenuto) e la procedura di disattivazione cambia da operatore a operatore. Di seguito troverete illustrate quelle da seguire per:

Come disattivare i servizi a pagamento TIM

Nel caso di TIM potrete disattivare un servizio in abbonamento nei seguenti modi:

  • Chiamando l'119.
  • Inviando un SMS all'119 con scritto "disattivazione servizi VAS". Così facendo bloccherete tutti i servizi ed eventuali attivazioni. Se invece desiderate bloccare solo un servizio specifico, dovrete specificarlo nell'SMS scrivendo "disattivazione servizi VAS VM18", se volete disattivare i servizi hard vietati ai minori di 18 anni, ad esempio.
  • Accedendo alla vostra aerea privata MyTIM Mobile dal sito ufficiale.
  • Attraverso il link presente nell'SMS ricevuto all'attivazione del servizio (sempre che lo abbiate ancora).

Come disattivare i servizi a pagamento Vodafone

In questo caso dovrete:

  • Accedere all'area Fai da te sul sito ufficiale.
  • Specificare il numero di telefono nel quale desiderate disattivare i servizi in abbonamento.
  • Cliccare su La tua offerta>Gestisci le tue promozioni.
  • Selezionate dalla lista i servizi che desiderate disattivare. 
AndroidPIT vodafone 2755
Vodafone offre una procedura semplice ed immediata. / © AndroidPIT

Come disattivare i servizi a pagamento Tre

Per disattivare i servizi a pagamento attivi, il metodo più sicuro è quello di contattare telefonicamente l'operatore al numero 133. In alternativa, potrete farlo tramite le piattaforme social quali Facebook, Twitter e Google+ (sì, c'è ancora qualcuno che lo utilizza a quanto pare). Ecco il link per accedervi.

Esiste anche un metodo fai da te ovvero dall'applicazione Area Clienti 3:

  • Aprite l'applicazione.
  • Recatevi nel menu laterale sulla sinistra.
  • Selezionate Offerta attiva.
  • Selezionate Servizi a pagamento.
  • Qui vedrete una lista degli eventuali servizi attivi che potrete disattivare.

Come disattivare i servizi a pagamento Wind

Come specificato nella pagina ufficiale dell'operatore, vi sono categorie di servizi a pagamento diversi. Ognuno di questi può essere disattivato seguendo una procedura differente:

  • Contenuto per adulti: inviare il modulo compilato via posta a Wind Tre S.p.A, Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, 20152 MILANO MI.
  • Servizi con sovrapprezzo: chiamando l'155, recandovi ad un negozio Wind o accedendo alla vostra Area Clienti e selezionando dalla lista il servizio che desiderate disattivare.
  • Servizi in abbonamento:
    • Blocco SMS: inviando un SMS al numero 48048 scrivendo STOP.
    • Blocco MMS: inviando un SMS al numero 48005 scrivendo STOP.

Nella maggior parte dei casi per riattivare i servizi disattivate dovrete contattare nuovamente l'operatore o recarvi in uno dei centri fisici. 

15 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • A me è capitato di dover disattivare due servizi a pagamento che si chiamano Premiumbox.net e Scandalroom.it ma per fortuna è stato abbastanza facile e mi hanno anche rimborsato i soldi! Se vi capita andate su Disattivami.it che c'è tutto spiegato bene :-D

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più