Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

4 min per leggere 1 Commento

Come impostare e resettare il Google Home (Mini)

Avete acquistato il Google Home o Home Mini e volete installarlo? Noi ci siamo allenati con il setup. Inoltre vi mostriamo come resettare Google Home (Mini), come modificare la rete WIFI e come impostare la modalità multi-user per sfruttare più account alla volta.

Scorciatoie:

Installare il Google Home (Mini)

Durante l’installazione del Google Home (Mini) accertatevi che la ricezione sia abbastanza buona. Potreste aver bisogno di una soluzione per estendere la WIFI. Eventualmente potete collegare il vostro Google Home con una Guest Network se nella vostra rete principale sono presenti dati sensibili.

La prima installazione del Google Home (Mini) avviene tramite smartphone. Potete trovare l’app Google Home sia sul Play Store che nell’App Store.

Google Home Install on Google Play

Gli assistenti delle relative app vi accompagneranno passo dopo passo durante l’intero processo di installazione.

google home mini setup 1
Il Google Home (Mini) deve essere collegato al vostro account Google. / © AndroidPIT

Tutto si svolge tramite l’account Google. Se avete uno smartphone Android e utilizzate già un account Google, molte fasi dell’installazione scorreranno più velocemente. Inoltre Google conosce già il vostro calendario, i vostri contatti e l’operatore streaming a cui siete registrati.

google home mini setup 2
Collegate Google Home al WIFI. / © AndroidPIT

Vi consigliamo di collegare Google Home (Mini) alla stessa rete WIFI a cui sono collegati gli altri dispositivi Smart Home e soprattutto Google Cast. In questo modo la riproduzione in streaming avverrà in maniera più rapida quando direte “Riproduci Michael Jackson nel soggiorno”.

Se avete ospiti non dovrete consentire loro l’accesso alla stessa rete ma impostare nel vostro modem un accesso ospite. In caso contrario potrebbero collegare il vostro altoparlante Google Home al loro account Google.

google home mini setup 3
Tedesco o inglese? Altri altoparlanti a disposizione? / © AndroidPIT

Dopo il semplice setup tutte le attività di Google Assistant si svolgono tramite il vostro account. In seguito vi consigliamo di impostare sia un accesso ospite che altri account utente.

Aggiungere un account aggiuntivo

Tutti quelli presenti nella stessa rete WIFI possono trovare l’altoparlante Google Home dall’app Google Home e collegarlo al proprio account. Google Home distingue gli utenti dalla loro voce. Ogni utente può collegare i propri operatori streaming con Google Assistant, che non saranno accessibili ad altri utenti.

Resettare il Google Home (mini)

Su Google Home Mini potete trovare il tasto di reset nella parte posteriore accanto al cavo di alimentazione. Tenetelo premuto fino a quando il dispositivo non si resetterà. Alla fine della procedura potrete installarlo come un nuovo dispositivo dall’app.

AndroidPIT google home mini review 3249
Google Home Mini fa i capricci? Resettatelo subito. / © AndroidPIT

Cambiare WIFI sul Google Home Mini

Nel caso in cui cambiate modem e la vostra WIFI non siaè più la stessa o per altri motivi, dovrete informare il Google Home Mini. Tramite le feature di Google gli smartphone Android più attuali ascoltano automaticamente il grido di aiuto del Google Home (Mini) separato dalla rete. Così l’app vi condurrà più velocemente alla scelta della giusta WIFI.

Se volete cambiare manualmente la WIFI o spostare il Google Home Mini dalla WIFI principale a quella ospite dovrete accedere alle impostazioni. Nella panoramica dei dispositivi dell’app Google Home potrete accedere alle impostazioni del Google Home Mini.

google home mini setup 4
Fate dimenticare all’Home Mini la WIFI per assegnargliene una nuova. / © AndroidPIT

In seguito sarete portati nel menu principale dell’app Home. Se aggiornate l’area Cerca, scorrendo il contenuto verso il bordo inferiore dello schermo, comparirà di nuovo l’Home Mini con il messaggio che richiede la vostra attenzione.

Google Home Mini: ed ora?

Ora è il momento di collegare ciò che serve. Vi abbiamo già mostrato come installare i dispositivi Smart Home quando abbiamo parlato delle lampadine Philips Hue. Abbiamo anche stilato un elenco dei dispositivi compatibili con Assistant. La lista dei comandi diventa ogni giorno sempre più lunga. Non ci resta che attenderne l'arrivo anche in italiano ma, nel mentre, potrete divertirvi con il Google Home Mini in inglese, tedesco o francese o in italiano, ma solo su smartphone.

Buon divertimento con OK Google!

4 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Filippo Z 2 settimane fa Link al commento

    Con iPhone non riconosce la configurazione della voce e bisogna urlargli a 10 cm perché prenda i comandi. Una delusione totale

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più