Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

5 min per leggere 13 Commenti

Nascondete foto e video imbarazzanti dalla vostra galleria

Ognuno di voi, non c'è scampo, custodisce delle foto o dei video imbarazzanti all'interno della Galleria del proprio smartphone Android. Selfie scattati sotto la doccia, immagini del partner in mutande, video in cui vi scatenate in un ballo reggae mentre riordinate la stanza, insomma file multimediali che non vorreste mai finissero nelle mani della persona sbagliata. In questo articolo vi mostriamo come nascondere le immagini della vostra Galleria, senza root ed in modo reversibile.

Scorciatoie:

Esiste un modo semplice ed efficace per nascondere foto e video? 

Esiste un modo semplice ed efficace per nascondere foto e video imbarazzanti dagli sguardi indiscreti di amici burloni e genitori invadenti, senza doverle necessariamente cancellare o scaricare sul computer? Alcuni smartphone mettono a disposizione una modalità privata o un'app cassaforte. E non si tratta di una feature riservata solo ai top di gamma, sia chiaro.

Sui Samsung Galaxy A, per esempio, troverete una sezione chiamata Area personale dove custodire foto, file e perfino applicazioni. 

GalaxyA5 gamelauncher
Verificate se il vostro Android integra una feature simile. / © AndroidPIT

Nel caso non disponeste di una feature simile, non vi resta che ricorrere ad un file explorer o ad un'app gratuita del Play Store.

Con un file explorer

Probabilmente avete già installato sul vostro smartphone un file explorer che vi sarà d'aiuto per mettere al sicuro le vostre foto ed i vostro video più imbarazzanti. ES File Explorer è probabilmente uno dei più noti ma qualsiasi altro servizio simile andrà bene. 

Accedete alla cartella che desiderate nascondere. Trovarla potrebbe non essere semplice ma se ad esempio volete rimuovere la cartella relativa alle immagini di WhatsApp la troverete in /WhatsApp/media/images WhatsApp. Ricordate che la maggior parte delle foto si trovano nella cartella DCIM o nella cartella con il nome dell'app di provenienza (Instagram, ad esempio). In ogni caso potrete utilizzare la funzione di ricerca del file explorer per individuarla in un attimo.

androidpit es file explorer fr
Aggiungete i file che volete mantenere privati ed è fatta. © AndroidPIT

Individuata la cartella corretta potrete creare un nuovo file. Troverete il simbolo (+) o i puntini verticali: cliccateci sopra e nominate il file .nomedia, senza dimenticare il punto che precede la parola. Il sistema riconoscerà questa parolina magica come un comando e capirà che desiderate mantenerne nascosto il contenuto della cartella.

Creato il file non necessariamente riuscirete a vederlo (del resto l'obiettivo era proprio questo, no?): per accedervi andate alle impostazioni del gestore file e attivare l'opzione dedicata.

Con un'app gratutia del Play Store

KeepSafe: protegge le vostre foto e vi avverte in caso di scasso

Il Play Store offre diversi servizi che vi permetteranno di nascondere i vostri scatti più osé o i video più imbarazzanti, e KeepSafe, che nel Play Store italiano si chiama Cassaforte per foto Keepsafe, si distingue per la sua interfaccia moderna, grazie al Material design, e facile da utilizzare. 

Una volta installato KeepSafe vi verrà richiesto di stabilire e confermare un pin e di inserire il vostro indirizzo email, in modo tale da effettuare la registrazione al servizio e ricevere il codice di autenticazione. Una volta configurato l'account potrete procedere subito alla creazione di gallerie nascoste nelle quali trasportare i file multimediali che desiderate mantenere privati. 

Avete amici o parenti ostinati che tenteranno di indovinare il vostro pin per visualizzare le vostre immagini nascoste? Tranquilli, KeepSafe permetterà di inserire il pin fino ad un massimo di tre volte prima di bloccare il servizio per due minuti e, ad ogni codice sbagliato, scatterà una foto all'impostore per informarvi dei tentativi di scasso una volta che accederete al servizio. Vi basta attivare l'opzione dal menu delle impostazioni.

KeepSafe
Design al passo con i tempi e funzionalità anti scasso. / © AndroidPIT

Nel caso decidiate di disinstallare l'app dopo averla utilizzata, ricordatevi di mettere in salvo le vostre foto se non volete perderle o reinstallare l'app per recuperarle.

Hide Pictures & Video in Vaulty: protezione e personalizzazione garantite

Non badate al design, ma siete piuttosto alla ricerca di un'applicazione che vi permetta non solo di nascondere i vostri scatti più privati ma anche di modificarli a volontà? Vaulty mette a disposizione una vera e propria cassaforte per foto e video che desiderate nascondere una volta per tutte. 

Una volta installata l'applicazione potrete scegliere se utilizzare un pin numerico o una password per mettere al sicuro i vostri file multimediali e cominciare subito con la selezione degli scatti da nascondere. Ma il servizio non si limita a salvarvi da figuracce in agguato dietro l'angolo e offre anche la possibilità di modificare a piacimento gli scatti resi privati tramite filtri, cornici, adesivi ed effetti speciali scaricando un'app aggiuntiva, Photo Editor.

Vaulty
Un'app ridotta all'essenziale che dà la possibilità di modificare i file nascosti. / © AndroidPIT

Anche in questo caso non dovrete preoccuparvi di eventuali scassinatori perché anche quest'app attiverà automaticamente la fotocamera frontale in caso di inserimento di pin o password errati e troverete il faccione dell'intruso tra le foto salvate all'interno dell'app.

Conoscete sistemi o applicazioni migliori per nascondere le foto o i video più imbarazzanti dalla vostra galleria?

114 Condivisioni

13 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati