Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

5 min per leggere Nessun commento

Come proteggere i file privati del vostro smartphone da sguardi indiscreti

Quante volte avete iniziato a sudare freddo rischiando quasi l'infarto dopo aver lasciato il vostro smartphone in mano agli amici per mostrare loro una foto, un contatto o un divertente post sui social, realizzando solo dopo che, a pochi swipe da loro, vi erano dei file e delle cartelle che, per svariati motivi, non devono assolutamente trovare? In questo articolo vi mostreremo come mantenere al sicuro i file privati del vostro dispositivo Android!

Scorciatoie:

Bloccate una o più app sul display 

Quante volte i vostri amici o vostro fratellino vi ha chiesto di prestargli lo smartphone per giocare a Real Racing 3 o Candy Crush Soda Saga lasciandovi nel dubbio sul da farsi per paura che ficcasse il naso altrove? Da Android Lollipop in poi potete stare tranquilli: vi basterà bloccare sul display l'app che volete mostrare, proteggendo gli altri contenuti privati off limits.

Per attivare questa feature vi basterà andare su Impostazioni>Sicurezza>Blocco su schermo. Successivamente cliccate sull'app che desiderate bloccare, cliccate su Panoramica, tasto che vi mostrerà le app recenti, e cliccate sulla puntina verde. Cliccate su OK ed il gioco è fatto! Per sbloccare l'app vi basterà tenere premuti il tasto Indietro e Panoramica.

PinScreen
Lasciate giocare i vostri amici a Candy Crush Soda sul vostro Android! / © ANDROIDPIT

Bloccate delle foto mettendo al sicuro quelle più imbarazzanti

Siete appena tornati dalle vostre vacanze o da un weekend fuori porta e volete mostrare i fantastici paesaggi o la barista super sexy della quale siete riusciti ad avere il contatto Facebook? Prima di incappare involontariamente in foto imbarazzanti, affidatevi a Secure Photo Viewer, un'app che vi permetterà di mostrare solo determinate foto da voi scelte impedendo la navigazione nel resto degli album o dello smartphone.

Scaricate ed installate Secure Photo Viewer, andate nella galleria del vostro smartphone, selezionate le foto che volete mostrare ai vostri amici, cliccate su Condividi>Secure Photo Viewer. Si aprirà una schermata che vi inviterà a spegnere lo schermo dello smartphone, fatelo. Magicamente le foto appariranno sul display e potrete dare lo smartphone ai vostri amici a cuor leggero.

Come requisito minimo l'app richiede una protezione contro lo sblocco dello smartphone. Se non utilizzate pin, password, segni o impronte digitali per bloccare lo smartphone quest'applicazione non funzionerà.

secure photo viewer
Non serve cliccare il pulsante "View", vi basta bloccare lo smartphone! / © AndroidPIT

Nascondete i vostri album di foto osé

Un'altro semplice modo per mettere al riparo gli album fotografici privati che custodite segretamente sul vostro smartphone o tablet Android è quello di sfruttare l'app Galleria che trovate, di default, sullo smartphone. Per attivare questa feature il processo potrebbe cambiare da dispositivo a dispositivo:

- Con Sense UI dovrete accedere a Galleria>Impostazioni>Mostra/Nascondi album e deselezionate la casella dedicata all'album che desiderate nascondere.

- Con Touchwiz la procedura è cambiata e non potete più nascondere i vostri album direttamente dalla galleria. Ora dovete utilizzare l'app preinstallata chiamata Area Personale. In quest'area potrete nascondere foto, video, file di qualsiasi tipo e addirittura installare una copia di alcune app per utilizzarle con un account diverso da quello disponibile normalmente. Il tutto protetto dalla tecnologia Knox di Samsung.

S8 secure area
Nel caso aveste una doppia vita Samsung vi semplifica di molto le cose! / © AndroidPIT

Rendete invisibili le cartelle del vostro smartphone

Sul vostro dispositivo Android nascondete cose che noi umani non possiamo neppure immaginare o siete particolarmente paranoici e l'icona verde della puntina non vi fa dormire sonni tranquilli? In questo caso potete affidarvi a un qualsiasi file manager che possa creare dei file come Solid Explorer File Manager.

  • Avviate l'app e aprite la cartella che desiderate nascondere (o createne una nuova).
  • All'interno della cartella cliccate su Crea>File.
  • Nominate la cartella .nomedia e cliccate su OK: in questo modo la vostra cartella scomparirà magicamente dal vostro dispositivo.
  • Nel caso in cui la cartella fosse ancora visibile, chiudete l'app in cui si trova e ripulite la cache andando su Impostazioni>App oppure rinominate la cartella in Solid Explorer.
Solid explorer nomedia file
Create questo file in una cartella che volete non sia scansionata per la ricerca di file multimediali! / © AndroidPIT

Ottenete la modalità ospite 

Avrete sicuramente sentito parlare della modalità ospite, lanciata con l'LG G2, con la quale è possibile far utilizzare il proprio dispositivo ad altre persone senza rischiare che queste mettano il naso tra i vostri dati personali. Grazie alla nostra guida potrete anche voi sfruttare questa feature su qualsiasi smartphone che offra la versione Android 4.2 jelly Bean o superiore.

Bloccate le app con una password

Se ai casi estremi rispondete con rimedi altrettanto estremi, allora la soluzione migliore è quella di bloccare direttamente tutte le vostre app, o almeno quelle più a rischio, tramite password. Per questo il Play Store mette a disposizione tantissimi servizi, alcuni con funzioni più avanzate di altri, ma non voglio anticiparvi nulla e vi rimando al nostro articolo che ne parla in maniera approfondita:

lock screen 1
Bloccate tutte le app con una password e potrete dormire sogni tranquilli! / © ANDROIDPIT

Seguendo questi semplici trucchi potrete anche voi abbandonare lo smartphone sul tavolo o prestarlo a familiari ed amici nascondendo i vostri file privati senza rischiare i vostri lati oscuri vengano così alla luce! Voi, quali altri trucchi utilizzate per tenere nascosti i vostri file più personali?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati