Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 32 Condivisioni 1 Commento

App false: come riconoscerle per difendersi dai virus

Il 55% del traffico dei dati internet avviene sui dispositivi mobili, una cifra in costante aumento. Un terreno fertile che fa gola a tanti, soprattutto ai pirati informatici ed ai malintenzionati. Un bersaglio ideale per sviluppare truffe sotto forma di applicazioni. Basta scaricare un'app falsa, premere "accetta" e il vostro smartphone sarà vulnerabile agli attacchi.

android sicherheit teaser
Stop alle app false! / © ANDROIDPIT

Perché le app false sono pericolose?

Se un’app è presente sul Play Store o su un altro market ufficiale, questo non certifica in automatico la sua sicurezza! Google è alla caccia costante di applicazioni false e truffaldine da rimuovere dal suo store. Queste ultime assumono le sembianze di giochi e antivirus per ingannare le persone e introdurre malware e virus nel sistema. I criminali informatici utilizzano la popolarità dei telefoni di ultima generazione per fare soldi in modo fraudolento.

Per un hacker non è un’impresa ardua scaricare un’applicazione originale, analizzarla, rielaborarla, aggiungere il malware e ripubblicarla su un’app market Android sotto mentite spoglie. La natura dell’apk è in grado di facilitare il tutto grazie alla sua architettura aperta.

Questi è un elenco dei trojan in grado di entrare nel vostro dispositivo:

  • ANDROIDDOS_SMSREP.A
  • ANDROIDDOS_FAKEAP.A
  • ANDROIDDOS_FSPY.A

Purtroppo esistono tanti altri pericoli e possono assumere le sembianze di mediaplayer (ANDROIDOS_DROIDSMS.A); wallpaper (ANDROIDOS_ADRD.A); app presenti in market cinesi, anche legali (ANDROIDOS_GEINIMI.A); giochi (ANDROIDOS_DROISNAKE.A).

security
Riconoscete i pericoli! / © ANDROIDPIT

Malware e trojan possono inviare e leggere messaggi di testo senza il consenso degli utenti (DROIDSMS.A e SMSREP.A), oppure rubare informazioni personali. Quindi i malintenzionati possono leggere tutti i vostri SMS, per esempio. Ma come ci si difende da questi pericoli?

Come difendersi e individuare app false

Dopo un excursus tecnico, vediamo come bisogna difendersi! La prima cosa è controllare attentamente cosa scaricate! Leggete con cura e attenzione tutte le autorizzazioni richieste e domandatevi se sono consoni all’app scaricata. Il servizio ha bisogno dell’accesso alle chiamate per svolgere questa funzione? Se no, non bisogna effettuare il download!

Le app false possono avere loghi scadenti, log-in non allineati al centro e spostati a sinistra senza la presenza di scritte come “ hai dimenticato la tua password” o “visita il nostro sito”. Ad esempio Norton aveva individuato un’app falsa del famoso servizio Netflix con alcuni aspetti differenti rispetto all’originale. Sono sempre i dettagli a fare la differenza e vanno analizzati non con superficialità!

security 3
La sicurezza del vostro dispositivo non va sottovalutata! / © ANDROIDPIT

Se siete stati "infettati" non bisogna buttare lo smartphone dalla finestra! Vi ricordate i trojan indicati nel paragrafo precedente? Bene, teneteli a mente e seguite questo percorso. Andate su Impostazioni, poi su Applicazioni ed infine su In esecuzione o In uso.  Se avete beccato, ad esempio, ANDROIDOS_DROISSNAKE.A, cercate SNAKESERVICE, selezionatelo e premete su Stop o Interrompi. Da come avete capito, questo è un trucco utile per sapere se un’app falsa è in esecuzione sul vostro dispositivo. Poi potete individuarla e rimuoverla.

Se non visitate app market non ufficiali, potete non rendere attiva la funzione Origini sconosciute nella sezione Sicurezza, all’interno delle Impostazioni. Potete sempre attivarla quando scaricate qualcosa di sicuro al di fuori del Google Play Store per poi disattivarla.

Ecco una guida per scaricare in sicurezza file quando navigate con il vostro smartphone:

Infine, potete utilizzare un antivirus per proteggervi dai malware e trojan, ma non fate esclusivamente affidamento su tale servizio e seguite i consigli specificati in precedenza, perché molti servizi non offrono una protezione a 360 gradi nella versione Free! Ricordatevi... il miglior scudo contro le app false siete voi stessi!

androidpit antivirus teaser
Potete usare un antivirus, Android offre tanti di questi servizi! / © ANDROIDPIT

Ecco alcuni dei migliori antivirus presenti su Android:

Avete altri consigli utili per individuare app false e stare alla larga dai virus? Se si o avete dubbi al riguardo, lasciate pure un commento.

Fonte: Norton

32 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
  • Io purtroppo devo dire una cosa, non penso che possa esistere in nessun caso una sicurezza assoluta, avast, avg o altri antivirus che siano, le raccomandazioni sono utili ma la sicurezza assoluta purtroppo non può derivare da nessun software

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK