Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Come rimuovere il Ban IP su Fortnite sfruttando una VPN

Come rimuovere il Ban IP su Fortnite sfruttando una VPN

Il mondo di Fortnite è pieno di bottini da conquistare, luoghi da esplorare e, ovviamente, fortezze da costruire. Tuttavia, per diverse ragioni, milioni di giocatori hanno ottenuto un ban del loro indirizzo IP che li ha costretti a interrompere le loro battaglie. In questa guida, vedremo come evitare il ban sfruttando una metodo semplicissimo: una VPN.

Il cosiddetto IP Ban che blocca l'accesso al mondo di Fortnite è una conseguenza della violazione dei termini e condizioni del gioco da parte degli utenti. L'implementazione di tali divieti al famoso gioco di sopravvivenza mette dunque un freno all'esperienza di quei giocatori che decidono di attuare pratiche non permesse, come ad esempio allearsi con altri per stanare gli avversari all'interno della mappa.

AndroidPIT Fortnite Review 2
Il vostro IP è stato bannato da Fortnite? Risolvete il problema con una VPN! / © AndroidPIT

Per rimuovere il divieto e mantenere un'esperienza di gioco ottimale, vi consigliamo di utilizzare una rete privata virtuale su qualsiasi PC, Mac, Android, iOS, Xbox e PS4.

Perché il mio IP è stato bannato da Fortnite?

"Sei stato espulso dalla partita a causa del tuo IP". Questo tipo di messaggio riassume sostanzialmente l'intero motivo di questo articolo. In pratica, qualsiasi utente che gioca a Fortnite utilizzando pratiche scorrette o illegali verrà bandito. A volte, il blocco dura alcune ore, altre volte giorni e, talvolta, può diventare permanente.

Gli sviluppatori di giochi hanno i loro metodi per rilevare eventuali violazioni e pratiche scorrette da parte dei giocatori, quindi pensateci bene prima di barare o utilizzare trucchi. Ma Epic Games si è dimenticata di una cosa basilare: girare intorno all'IP Ban è fin troppo facile e le regole del gioco non proibiscono l'uso di una VPN.

fortnite ip ban
Questo messaggio non sarà più una preoccupazione! / © AndroidPIT

Come giocare a Fortnite sfruttando una VPN

Una VPN vi da la possibilità di connettervi a Internet tramite una rete privata. Ciò significa che tutto il traffico e i dati passano attraverso questo "intermediario" prima di raggiungere la rete. Essendo dotate di crittografia, l'utilizzo di queste reti private è utilissimo quando si gioca a Fortnite poiché vi permetterà di farlo in totale anonimato. Il funzionamento di una VPN è semplicissimo: una volta avviata l'app del fornitore del servizio, questa vi connetterà ad un server di un qualsiasi altro Paese, fornendovi un nuovo indirizzo IP. Di conseguenza, i server di Fortnite non saranno in grado di "vedere" il vostro vero indirizzo e questo vi permetterà l'accesso al gioco. 

how vpn works
La VPN vi offrirà maggiore sicurezza e protezione dagli attacchi hacker. / © BestVPN

Tra gli altri vantaggi nell'utilizzo di una VPN vi è il fatto che il vostro provider non sarà in grado di sapere che state giocando online, pertanto non sarà in grado di ridurre la velocità della connessione in modo proattivo (come spesso accade). Inoltre, i giochi online di enorme successo come Fortnite attirano sempre gli hacker, i quali sanno che i giocatori a volte condividono dei preziosi dati personali (inclusi i dati della carta di credito) e cercano di "intercettarli". L'unico modo per stare al sicuro da questo tipo di attacchi e tutelare la propria privacy è, innanzitutto stare attenti a non condividere questo genere di dati sensibili, oppure utilizzare una VPN, appunto.

Facendo un piccolo riassunto, possiamo dunque dire che giocare a Fortnite tramite una VPN:

  • permette di aggirare l'IP Ban
  • riduce latenza e lag della connessione
  • garantisce maggiore sicurezza dei dati
  • permette di collegarsi ai server Fortnite di un altro Paese
  • permette di giocare a Fortnite in luoghi in cui l'accesso è stato vietato (scuole, uffici, etc.)

Quale VPN utilizzare per giocare a Fortnite

Una delle applicazioni più efficaci è sicuramente ExpressVPN, uno dei migliori fornitori di questo servizio che vi permetterà di giocare a Fortnite senza troppe complicazioni. Naturalmente, i migliori servizi hanno un prezzo: ExpressVPN è disponibile tramite abbonamento a pagamento mensile con prezzi che variano in base al tipo di sottoscrizione (mensile, semestrale, annuale). 

fortnite on android
Finalmente potete di nuovo immergervi nel mondo di Fortnite! / © AndroidPIT

Ma non preoccupatevi, ExpressVPN vi da due opportunità per non tirare fuori neanche un euro dal vostro portafoglio: innanzitutto, una volta iscritti al servizio avrete 30 giorni di prova gratuita con cui potrete sfruttare tutto il suo potenziale. Inoltre, è anche presente il programma porta un amico che vi permetterà di invitare i vostri compagni di battaglia ad utilizzare ExpressVPN facendovi guadagnare ulteriori 30 giorni di servizio gratuito ciascuno. In sintesi, più amici fate iscrivere e più potrete sfruttare il servizio senza pagare un euro.

In rete è pieno zeppo di servizi che offrono il collegamento ad una rete VPN (IP Vanish, Nord VPN, Bullet VPN), ma nessuno gode di così tante recensioni positive come ExpressVPN. Ah, quasi dimenticavamo: questo servizio è multipiattaforma ed è possibile utilizzarlo su: Android, iOS, Mac, Linux, Windows, PS3, PS4, Nintendo Switch, XBOX One, XBOX 360 e diversi router.

Siete stati bannati anche voi da Fortnite? Quale servizio VPN avete scelto?

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica