Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 124 Condivisioni 27 Commenti

Come tradurre un testo con la fotocamera dello smartphone (anche offline)

Vi state preparando per la prossima vacanza oltre i confini nazionali? Come siete messi con le lingue straniere? Vi avverto che potreste imbattervi in cartelli stradali e menu al ristorante tutti offerti in lingua straniera. Quale modo migliore di tradurre il tutto velocemente se non tramite la fotocamera del vostro smartphone? Ecco come fare queste traduzioni istantanee anche offline!

Google Traduttore e le sue infinite potenzialità

Sono certa che avrete già nell'app drawer del vostro smartphone Google Traduttore, un servizio essenziale molto spesso presente di default su alcuni dispositivi. In caso contrario, vi consiglio di procedere al download gratuito dal Play Store:

Google Traduttore Install on Google Play

Grazie all'interfaccia minimalista e all'utilizzo intuitivo tipico delle app di Google, riuscirete a tradurre velocemente singole parole o intere frasi senza alcuna fatica, da ben 103 lingue diverse. Ma oggi ci soffermiamo su una funzione utilissima che permette di sfruttare la fotocamera dello smartphone per velocizzare il processo di traduzione.

Questa funzione, disponibile in 29 lingue, vi permetterà di orientarvi facilmente al di fuori dai confini nazionali e dà il meglio di sé con cartelli stradali o scritte piuttosto grandi e preferibilmente in stampatello con caratteri ben definiti (scordatevi di riuscire a tradurre da Comic Sans).

translate camera
Basta inquadrare il testo con lo smartphone per ottenere una traduzione veloce! / © AndroidPIT

Come avere traduzioni istantanee con la fotocamera dello smartphone

Come funziona nella pratica? Vi basterà:

  • Aprire Google Traduttore.
  • Selezionare le lingue desiderate nella fascia blu presente in alto.
  • Selezionare l'icona della fotocamera.
  • Inquadrare il testo: in pochi secondi vedrete le parole tradotte sullo schermo.

Questa funzione, disponibile anche offline, non supporta tutte le linque e funzionerà solo con quelle precedentemente scaricate e disponibili per la traduzione istantanea. Se questa opzione non dovesse essere disponibile per le lingue selezionate e non doveste riuscire a scaricare il pacchetto dalla finestra pop up visualizzata (per farla comparire vi basterà cliccare sull'icona a forma di occhio) non vi resta che scattare una foto dei contenuti che desiderate tradurre.

A questo punto selezionate con il dito le parole di cui volete conoscere la traduzione. È inoltre possibile sfruttare l'opzione Seleziona tutto per tradurre tutti i contenuti e copiare la traduzione per condividerla via email o WhatsApp, il tutto con un semplice tap.

Non dimenticate che testi troppo piccoli e non sufficientemente illuminati potrebbero offrire risultati poco accurati.

Translate camera
Per sfruttare questa opzione dovrete connettervi ad internet! / © AndroidIPIT

Come scaricare, aggiornare o rimuovere le lingue

Come precisato sopra non tutte le lingue, purtroppo, supportano la traduzione istantanea con la fotocamera. Se però la lingua di vostro interesse fa parte di quelle supportate dovrete assicurarvi di averla scaricata sul vostro dispositivo. Per scaricare un nuovo pacchetto:

  • Aprite Google Traduttore.
  • Cliccate sulla lingua visualizzata in alto.
  • Cliccate sull'icona della freccia per avviare il download (non tutte le lingue sono disponibili al download).
  • Cliccate su Scarica.
  • Completato il processo troverete accanto alla lingua una nuova icona.

Per aggiornare i pacchetti di lingua già scaricati o per rimuovere quelli di cui non avete più bisogno dovrete per prima cosa essere connessi alla rete per poi:

  • Aprire Google Traduttore.
  • Cliccare sui tre trattini visualizzati in alto a sinistra.
  • Cliccare su Traduzione offiline.
  • Cliccate su Esegui l'upgrade per passare ad un pacchetto dalla qualità migliore, su Aggiorna per aggiornarlo o sull'icona del cestino per rimuoverla.

Come tradurrre i contenuti delle vecchie foto

Non è finita qui, con Google Traduttore potrete non solo tradurre sul momento sfruttando la fotocamera dello smartphone, ma anche importare immagini già scattate in passato dalla Galleria. In questo modo potrete conservare le immagini e tradurle in un secondo momento. In questo caso vi basterà aprire l'app, cliccare sulla fotocamera e, successivamente, sull'icona della Galleria visualizzata in basso a sinistra. Selezionate la foto ed evidenziate il testo: Google Traduttore visualizzerà la traduzione sul display.

Opinion by Jessica Murgia
Google Traduttore è un'ottima app ricca di funzioni interessanti
Cosa ne pensi?
50
50
27 votanti

Cosa ne pensate? Utilizzate già Google Traduttore per orientarvi all'estero sfruttando la fotocamera del vostro Android? 

124 Condivisioni

27 Commenti

Commenta la notizia:
  • Non lo sapevo del offline, grazie

  • È fantastica quest app. Forse la seconda o la terza delle app piu indisensabili. Per molti la prima.

  • marina 25-set-2015 Link al commento

    mi sapete dire come attivare un traduttore automatico in gmail su Android sul computer l'ho trovato ma su cell non riesco è possibile o devo fare copia incolla su tranlator grazie

    • Basta avere l app del traduttore installata. Basta fare condividi con: e poi seleziona il traduttore. E ti aprira una nuova pagina con il testo tradotto. Io ho un s6 edge e che sia pagina web, documento word ....qualsiasi cosa. Mi da l opzione condividi sempre,e faccio cosi quando mi serve una traduzione veloce

  • Vi consiglio anche Word Lens Translator

  • Grs83 15-lug-2015 Link al commento

    A me non Appare...Mi Appare la Recensione di Google Traduttore. Qual'è Questa App?

  • Grs83 15-lug-2015 Link al commento

    Bella Recensione!!

  • Ciao Tommaso,grazie mille per le tue guide dettagliate.Se avessi bisogno ti posso mandare un messaggio ? grazie buona giornata.

  • Poi trovare le informazioni che cerchi in questi articoli:

    Come trasferire i file da Android a PC via Wi-Fi http://www.androidpit.it/trasferire-file-android-a-pc-via-wi-fi

    Scaricare da PC a smartphone http://www.androidpit.it/forum/469187/scaricare-da-pc-a-smartphone

    Infine, poi trovare, forse, utile questa guida sui file apk http://www.androidpit.it/android-per-principianti-gli-apk

    Chiedimi pure non c'è problema.

  • scusa se ti disturbo ancora ma come si fa installare un app dal pc allo smartphone? Si può farlo dal pc?Grazie.

  • Ciao ti ringrazio concordo con te,se avessi bisogno ancora di te come posso contattarti?ti scrivo qui sotto? spero di non essere inopportuna.Buona giornata.

  • Secondo me non devi preoccuparti, della app già installate sul tuo dispositivo, il vero pericolo delle tecnologie di ultime generazione ed di internet sono i virus, malware... . Basta che usi app sicure e recensite dai siti come AndroidPIT e non scaricare applicazioni da App store non sicuri.

    Molto più rischioso per la privacy postare miliardi di foto su Facebook ed accettare amicizie da chiunque. Inoltre impostare la privacy in maniera corretta sui social network è sempre cosa buona
    e giusta (;

  • Ciao,grazie mille per la tua utile e guide dettagliate,io ancora non ho mai comperato uno smartphone prima mi volevo ben informare e decidere quale prendere e mi chiedevo le app che sono preinstallate sui smartphone sono già configurate o devi configurarle te accettando i termini? se fossero già installate come faccio sapere che autorizzazioni hanno? non so se mi spiego.Scusa se non ti ho risposto prima ma non ho potuto.Buona giornata e lavoro.

  • I dati personali,non fotografie, vengono utilizzati per indagini di mercato, ma tutto dipende dalle clausole che accetti. Questa procedura funziona esattamente come quando, per esempio, ti iscrivi ad un sito o ad un servizio webmail, o anche quando firmi dei moduli cartacei per ottenere una carta di credito o una carta prepagata. Se, secondo te, i servizi sono invasivi, basta trovare altri servizi, infatti Android ne mette un'infinita a disposizione dell'utente, basta scegliere quello che più ti aggrada.

    Il vero problema è legato ai virus ed ai malware in giro per la rete che utilizzano i tuoi dati per scopi illegali e non per semplici e generali ricerche di mercato private. Devi stare attenta a non scaricare file, apps illegali o navigare su pagine internet non sicure. Tutto questo è il reale pericolo per la privacy dell'utente e per la "salute" del dispositivo stesso. Ma tieni conto che Android è molto più sicuro rispetto ad un computer o un Pc con un sistema operativo della Microsoft.

    Guarda gli smartphone più datati offrono lo stesso livello di sicurezza. La reale sicurezza sta nella capacità dell'utente di evitare virus, malware, siti non affidabili.

    Se vuoi, approfondire l'argomento e trovare altre risposte alla tue domande in merito al problema della sicurezza, ti consiglio di leggere questi articoli:

    http://www.androidpit.it/app-antivirus-cosa-sono

    http://www.androidpit.it/proteggere-privacy-android

    http://www.androidpit.it/sicurezza-android-minacce-soluzioni

    http://www.androidpit.it/facebook-app-impostazioni-privacy

  • Ciao Tommaso Crespi hai proprio ragione,ti ringrazio tantissimo per la tua utile spiegazione,la mia preoccupazione sarà stupida è che sconosciuti vengano a conoscenza di dati sensibili utilizabili a scopi non benevoli,ultimamente sulla stampa hanno messo su due articoli inerenti a questo ti metto i due link:
    http://www.lastampa.it/2014/07/18/tecnologia/su-android-quasi-mila-app-clonate-6AXkirevDwmLBDrW5S3qYN/pagina.html

    http://www.lastampa.it/2014/07/15/tecnologia/tutto-ha-un-prezzo-anche-la-privacy-7sp27UsfKJhnhN60Rhv1QI/pagina.html

    che ne pensi?

    è meglio android o windows inerente alla sicurezza delle app?

    Spero che mi vorrai togliere questi dubbi e ti ringrazio per la tua disponibiltà.

    Buon week end.

    • Le tue domande e preoccupazioni sono legittime e sensate.

      Per quanto riguarda la questione delle “app cloni”, per evitare app clonate e applicazioni truffaldine (oltre alla privacy, possono contenere virus e malware) basta non andare in app market sconosciuti ed affidarti a store ufficiale e scaricare app recensite, provate e testate (come per esempio sul nostro sito).

      Invece in merito al secondo articolo, purtroppo tutte le multinazionali usano dati personali per operazioni di marketing, ma tieni conto che tutto ciò avviene soprattutto nei Pc e di meno negli smartphone.

      Meglio Android o Windows? Secondo il mio parere, la gestione della privacy è regolata con la stessa legislazione. Quindi chi sostiene che un sistema è più sicuro di un altro, lo fa solo a scopi pubblicitari. Per la privacy Windows, Android ed Apple giocano con le stesse regole.

      Naturalmente è molto meglio Android , perché nei dispositivi è un sistema operativo molto valido, invece la Microsoft si porta dietro nei cellulari tutti i problemi presenti nei Pc (lag, errori di sistema, lentezza,…) ed è molto più vulnerabile ai virus. Inoltre la Nokia non riesce a stare al passo con la concorrenza nel mondo del mercato degli smartphone di ultima generazione perché ha prediletto Windows come sistema operativo, e non è stata una scelta vincente.

      • Ciao ti ringrazio tantissimo per la tua disponibiltà,ti volevo come vengono usati i dati personali che reperiscono? inviando sms o altro ad esempio vendendoli ad altri? i numeri in rubrica o le foto di persone amiche che ho nello smartphone corrono rischi per la loro privacy?che ne pensi di smartphone che sono datati e che vendono attualmente a prezzi scontati ? sono sicuri?buona giornata e ancora grazie di tutto.

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK