Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

TIM e Google Assistant da oggi lavorano meglio assieme

TIM e Google Assistant da oggi lavorano meglio assieme

TIM sta estendendo il numero dei propri servizi accessibili tramite Google Assistant. Ora, oltre a poter controllare lo stato della vostra SIM e delle offerte attive, sarà possibile anche ricaricare, gestire la linea fissa e pagare le fatture. Basterà chiedere al vostro assistente vocale preferito!

L'operatore di linea fissa e mobile sta aumentando il numero di servizi disponibili tramite Google Assistant. Da oggi è possibile utilizzare l'assistente Google anche per effettuare ricariche telefoniche TIM o pagare le fatture della linea fissa con addebito su PayPal o carta di credito.

7439985942 a670496f75 o
La gestione delle vostre offerte attive con l'operatore di rete è sempre più facile e intuitiva! / © O2

Come usare Google Assistant per i servizi TIM

Per iniziare ad utilizzare i servizi dell'operatore, già presenti all'interno dell'app MyTIM e del portale web, vi basterà seguire questi semplici passi:

  • Verificate che Google Assistant sia attivo e funzionante sul vostro dispositivo
  • Pronunciate la hotword "Ok, Google" seguita dal comando "parla con TIM"
  • Dopo aver accettato la condivisione dei dati relativi al servizio TIM (come mostrato nell'immagine in basso) l'assistente virtuale vi guiderà verso la prima configurazione
  • Una volta effettuato il login con i vostri dati utente (gli stessi di MyTIM) sarete pronti ad utilizzare l'integrazione
TIM google assistant
Ecco come appare il servizio TIM in Google Assistant. / © AndroidPIT

Tutto qui. Una volta impostato l'assistente di TIM con la procedura appena descritta potrete gestire la vostra linea fissa da qualsiasi dispositivo dotato di Google Assistant come ad esempio Google Home o simili. Tra i comandi utilizzabili troverete "voglio ricaricare", "qual è lo stato della mia offerta" e "chiedi a TIM il mio credito" ma non sono gli unici.

È interessante notare come TIM sia una tra le prime telco in Europa a fornire queste funzioni di pagamento delle fatture e di ricarica tramite assistente vocale ed è la prima in Italia.

Avete già provato a ricaricare utilizzando l'assistente vocale del vostro smartphone? Fateci sapere com'è andata nei commenti qui sotto!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica