Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
29 Condivisioni 7 Commenti

Cosa si può comprare con 1kg di Note 5 o di un altro top di gamma del momento?

Se in principio era solo l'iPhone ad avere costi folli ed inarrivabili, oggi lo stesso discorso si può applicare a tutti i flagship dei maggiori brand produttori di smartphone Android. Nel corso degli anni i prezzi dei top di gamma dei vari Samsung, LG, Sony sono infatti aumenti esponenzialmente, tanto che per acquistare uno smartphone di fascia alta si spendono più o meno gli stessi risparmi che si spenderebbero su un Apple di ultima generazione.

Siccome le cose importanti nella vita sono altre, abbiamo preso calcolatrice e visiera verde da ragioniere e ci siamo messi a calcolare come si potrebbero investire in maniera più intelligente tutti questi dindini facendo prezzi al chilo, un po' come al mercato sotto casa, solo che qui nessuno dirà: “Sò dù etti e mezzo, che faccio signò? Lascio?”.

samsung galaxy note 5 screen
Perchè comprare un Note 5 quando si possono visitare mete lontane? / © ANDROIDPIT

1 Kg di Samsung Galaxy Note 5 o un viaggio in Corea del Nord

Con i suoi 171 g e la bellezza di quasi 800 euro per la versione base da 32 GB, un chilo di Note 5 costa ben 4.670 euro. Siccome tutti quanti abbiamo atteso mesi l'arrivo di questo elegantissimo phablet, per poi scoprire che Samsung non condividerà per ora la sua nuova chicca, possiamo reinvestire a spregio un chilo di Note 5 per una meravigliosa vacanza in Corea del Nord!

Con la stessa somma di euro si può vivere un'esperienza unica: un viaggio di 14 giorni esplorando il regime più chiuso e autoritario del mondo, dalla capitale Pyongyang ai grandi laghi e le montagne della parte comunista della Corea, fino a Kaesong, nella zona smilitarizzata al confine con la Corea del Sud per essere vicinissimi alla Samsung, ma forse neanche così riuscirete ad ottenere un Note 5!

samsung galaxy note 5
Sarete a pochi km dalla Samsung, ma non vedrete suoi prodotti in giro! / © ANDROIDPIT

1 Kg di LG G4 o 7 paia di stivali di pelle di pitone

La versione con rivestimento in vera pelle pesa 159 g ed è motivo di gran vanto per i designer di LG. Bene, sappiate tutti che al chilo fanno 3.773 euro. Ecco, se siete così appassionati di pelle perchè non andare oltre? Perchè non alzare l'asticella e considerare la vera pelle su un telefono qualcosa che chiunque può avere.

Chi è disposto a spendere quella cifra per 1kg di G4, sappia che può acquistare l'equivalente di 7 paia di stivaletti in vera pelle di pitone! Oltre che a svuotarsi il portafoglio in maniera ancora più furba, potrà aumentare il proprio status sociale e vantare un intero armadio di MIRABOLANTI scarpe di pitone! Alla faccia tua LG!

LG G4 1 21
Sono capaci tutti a usare la pelle di mucca / © ANDROIDPIT

1 kg di Samsung Galaxy S6 Edge o una settimana di Lamborghini

749 euro e 131 g,  uno degli smartphone più leggeri, ma anche uno dei più costosi questo S6 Edge. Facendo il calcolo fanno 5.674 euro. Il tutto per portarsi a casa uno smartphone che ha il display curvo. Se sono le curve che vi interessano, perché non affittate per una settimana un Lamborghini Murcielago? Avrete incluso un giorno in pista per testare al meglio il contachilometri.

Certo, in tasca rimarrà quell'obsoleto StarTac della Motorola, però avrete a disposizione un'intera settimana a bordo di una supercar, per bullarvi con gli amici e andare a fare le curve, quelle vere. Il tasso di adrenalina comporta un sovraprezzo in benzina e un rischio per la vita altissimo. Ma insomma, si vive una volta sola no?

IMGL6473
Meglio le curve di un telefono o quelle di un circuito? / © ANDROIDPIT

1 Kg di Sony Xperia Z3+ o 255 sushi d'asporto

Volete scegliere giapponese? Un Sony Xperia Z3+ può essere acquistato a 700 euro e, con i suoi 144 g, si hanno a disposizione ben 4.854 euro per un chilo di smartphone del Sol Levante. Riflettendo, se è la cultura del'estremo oriente che vi attira, perchè non investire tutto in un fornitura di pasti giapponesi sufficienti a saziarvi giorno dopo giorno per quasi 3 stagioni?

Si ha anche il vantaggio che una cena di sushi (rigorosamente d'asporto), pesa più o meno come un Xperia. Il cerchio si chiude! Chi ha detto che di Android non si mangia? Ci sono per voi 255 pasti di sushi made in Japan (o forse made in Cesano Boscone) che vi toglieranno il pensiero di cucinare per quasi un anno. Non avrete il vostro smartphone preferito, ma è come se ne mangiaste uno ogni sera. Cosa si può desiderare di più?

sony xperia z3 plus final test hero
Qual è la vera essenza del Giappone? / © ANDROIDPIT

1 Kg Nexus 5 o 74 concerti di Al Bano e Romina

Lo smartphone “puro” di Google ha i numeri più bassi: 130 g e un prezzo competitivo che si aggira intorno ai 300 euro. Al chilo fanno 2.307 euro. Numeri modesti rispetto a quelli che abbiamo visto finora. Parliamoci chiaro, anche se abbiamo un prezzo cosi vantaggioso, chi non investirebbe tutto questo denaro per diventare groupie di Al Bano e Romina Power?

Il duo è tornato e ha appena fatto tremare dall'emozione 22mila persone (dico: ventiduemila) qui a Berlino, sede di AndroidPIT. Ognuna di queste persone ha sborsato 31 euro per sentire i magici passi di Felicità. Come si può non spendere tutto per sentire il tormentone 74 volte? Almeno 3 tour degli ambasciatori della musica italiana nel mondo. A che serve uno smartphone superpotente? Per guardare lo streaming in HD di Albano che urla? No di certo, quando puoi vederlo live!

nexus 5 nexus 6 size
Tutta la famiglia Nexus non vale un concerto di Albano e Romina! / © ANDROIDPI

Voi come investireste al meglio i soldi equivalenti ad un kg del vostro smartphone preferito?

7 Commenti

Commenta la notizia:
  •   27
    Mauro 25-ago-2015 Link al commento

    .

  • Con un filino di ritardo (rispetto ad Apple) anche i produttori di terminali android, hanno capito/pensato che di persone che si fanno incantare dal marketing ce ne sono parecchie e che provare a far loro spendere certe cifre, ci si poteva almeno provare; sospetto che questo giochino al rialzo non durerà molto; uno, perché le informazioni circolano e scoprire che il costo effettivo al cancello della fabbrica (di solito cinese) di questi prodotti non supera di molto i cento euro, è un attimo; due, perché si sta' ormai diffondendo l'idea che anche i produttori cinesi sanno fare ottimi smartphone (basta vedere quante aziende, sconosciute due anni fa, sono ora regolarmente citate al fianco dei soliti noti), anzi ne fanno anche di migliori; batterie rimovibili da oltre (molto oltre) 3.000 ampere, dual sim 4G (entambe anche se non contemporaneamente), 6+ pollici di schermo 2K, i 21 Mpx di videocamera, i processori che non bollono (pure i famigerati qualcomm snap dragon 810 64 bit), etc., etc., tutto insieme in un unico oggetto, ce li hanno solo loro e si portano via anche con meno di 600 euro; non sono pochi soldi, ma non sono 800 e ci si ritrova in mano un vero mostro, il meglio di quanto attualmente disponibile, con tanto di garanzia di 2 anni italiana...

    • Conta che giovedi mi arriva il jiayu s3 advanced(pagato 226 euro su amazon) che in fatto di performance tiene testa a smartphone fino ai 400 dei marchi piu blasonati,
      (sono esclusi smartphone come il one plus two, non l'ho preso per lo snapdragon che ancora si surriscalda e perche per il momento costa sui 400 euro sugli altri siti e non avevo voglia di aspettare ancora per l'invito)
      grazie alle caratteristiche hardware come il processore mtk6752 display full hd da 5.5 batteria da 3100 mah removibile
      3 Gb di ram e 16 Gb di memoria interna di cui 12/13 disponibili
      E infine è dual sim 4G con switch a caldo

      • Ciao,
        Come sopra, sono anche io per gli smartphone cinesi. Praticamente ho ricevuto pochissimi feedback negativi da parte di chi ne usa uno quotidianamente. Facci sapere come ti trovi con il tuo nuovo Jiayu che, personalmente, è una delle marche che meno conosco!

    • Ciao,
      Sono molto d'accordo con te, proprio per questo motivo abbiamo scelto di inserire i brand più conosciuti (è quindi quelli più costosi il più delle volte). Ti chiedo soltanto, se già non ne possiedi uno, quale smartphone cinese ti porteresti a casa?

      • Ho da circa due anni uno Star B6000 (che non ha altra denominazione) con uno schermo Hd (720p), da 5,7", una fotocamera frontale da 13 Mpx e un processore Mediatek a 4 core (versione turbo da 1,5 MT 6589T) e Android 4.2.1;, non ha dato mai problemi e con la batteria, per un uso normale, ci faccio giornata; appena possibile (infatti sto' prendendo informazioni) sto' pensando di prendere un LeTv X900 leMax, che monta lo snapdragon 810, che non surriscalda (ho visto le prove video italiane con rilevatore di temperatura dopo uso intensivo), e che si trova da comprare in Italia, quindi con garanzia di 2 anni e assistenza italiana, a circa 570 euro, più eventuali accessori; mi scoccia che abbia uno schermo 2K (non serva davvero a nulla e consuma batteria) e batteria non removibile, ma lo vedo come terminale definitivo, perché ha potenza di calcolo sovrabbondante e dimensioni adatte (schermo 6,33 Mpx) alla multimedialità, che fa quasi da tablet, da cambiare solo e se dovesse andare distrutto durante la fine del mondo...

        Edit: il prezzo del LeTV in realtà era di circa 530 euro, quindi anche meglio di quanto ricordavo...

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK