Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Certificazioni IP67 e IP68: il vostro smartphone è impermeabile?

Certificazioni IP67 e IP68: il vostro smartphone è impermeabile?

Sempre più dispositivi offrono la certificazione IP67 e IP68. Ma cosa stanno davvero ad indicare queste certificazioni? Cosa ci permettono di fare con il nostro smartphone? Questi codici indicano quanto un dispositivo sia immune a determinati agenti esterni. Continuate a leggere per scoprire tutti i dettagli sui diversi tipi di certificazione offerti dagli smartphone per capire se potete, o meno, farvi una nuotata con il vostro dispositivo!

Certificazioni IPxx: cosa sono e come leggerle

Quante volte, parlando di un nuovo smartphone, vi siete sentiti dire "offre inoltre la certificazione IP67/IP68" senza avere davvero idea a cosa questi codici facessero riferimento? Per prima cosa, IP sta per International Protection Ingress Protection ed indica il livello di protezione offerto dal dispositivo rispetto ad alcuni agenti specifici.

Alle due lettere seguono poi due numeri: il primo (da 0 a 6) indica la protezione rispetto al contatto con particelle ed oggetti solidi, il secondo (da 0 a 9) fa invece riferimento al contatto con sostanze liquide. Ai due numeri possono poi seguire due lettere opzionali che indicano rispettivamente la protezione contro il contatto umano (quello di un dito ad esempio) e la protezione del materiale.

Per determinare il livello di protezione offerto dai singoli dispositivi vengono effettuati una serie di test e grazie alla Commissione Internazionale Elettrotecnica (IEC) abbiamo a disposizione degli standard internazionali che fanno chiarezza su alcuni termini vaghi come, ad esempio, quello di impermeabilità. 

Primo numero

Primo numero Definizione
0 Nessuna protezione al contatto o all'ngresso di oggetti esterni
1 Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 50 mm
2 Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12 mm
3 Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2,5 mm
4 Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1 mm
5 Protetto parziale contro la polvere
6 Protezione totale dalla polvere

Secondo numero

Secondo numero Definizione
0 Nessuna protezione
1 Protetto dalla caduta verticale di gocce d'acqua 
2 Protetto dalla caduta verticale di gocce d'acqua con inclinazione massima di 15°
3 Protetto dalla pioggia e contro spruzzi d'acqua in verticale fino a 60°
4 Protetto da spruzzi d'acqua da tutte le direzioni
5 Protetto da getti d'acqua da tutte le direzioni
6 Protetto da ondate
7 Protetto da immersioni fino a 1 metro di profondità
8 Protetto da immersione continua (oltre 1 metro di profondità)
9 Protetto da spruzzi d'acqua ad alta pressione ed alta temperatura

I dispositivi con certificazione IP60 non offrono alcuna protezione, mentre quelli con certificazione IP69 offrono il livello più alto di protezione. Gli smartphone con IP69 possono essere immersi fino a 5 metri di profondità e resistono ad una pressione compresa tra 80 e 100 bar.

I più recenti flagship che supportano la certificazione IP68 offrono la protezione totale dalla polvere e possono essere immersi ad oltre un metro di profondità. Prima di farvi un'immersione nei fondali caraibici con il vostro nuovo smartphone date un'occhiata alle reali caratteristiche tecniche del dispositivo specificate nel libretto delle istruzioni perché alcuni brand specificano la profondità massima supportata e il tempo massimo per il quale è possibile tenere in acqua il dispositivo. Ciò significa che se non si rispettano le condizioni specificate dal brand nelle istruzioni, in caso di problemi, non ci si può appellare alla garanzia. 

Se avete tra le mani uno smartphone con certificazione IP67 significa che la scocca lo proteggerà completamente dalla polvere e dall'immersione temporanea: in parole povere, se il vostro dispositivo dovesse finire accidentalmente in una pozzanghera o nel lavandino pieno d'acqua, se tirato subito fuori non dovrebbe riportare alcun danno. Non dimenticate inoltre che nessun dispositivo resiste a qualsiasi livello di pressione e immersione.

AndroidPIT Scott surviving 4
Il vostro smartphone di quale certificazione dispone? / © AndroidPIT

Quali smartphone sono impermeabili?

L'iPhone XR offre una certificazione IP67, il Sony Xperia Z2, per fare un esempio, offre la IP58. Quale delle due è meglio? Sono semplicemente diverse: la prima protegge maggiormente il dispositivo dalla polvere, la seconda permette di immergere il dispositivo più in profondità.

Il vostro smartphone quale tipo di certificazione offre? Per scoprirlo date un'occhiata alla scheda tecnica. 

Articoli consigliati

7 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • In tutto questo, io mi chiedo: il mio LG V30 è certificato IP68, ma ha il jack delle cuffie ed il quad DAC. Nel caso in cui fosse presente dell' umidità nel jack, rischierei dei danni permanenti al DAC?


  • Per quanto riguarda il grado di protezione IP68 e i prodotti Samsung è bene sapere che la Samsung non riconosce nessuna garanzia in caso di infiltrazioni d'acqua. Difatti un XCover4 di pochi giorni si è totalmente allagato a pochi centimetri di profondità e la Samsung risponde che questo è normale e che loro lo scrivono nel libretto di istruzioni non incluso nella confezione. Quindi se pensate di comprare un Samsung impermeabile, in realtà non è così, non bagnatelo altrimenti dovrete ripararlo a vostre spese


  • credo che anche l S6 debba essere catalogato ovviamente non quanto il 7 o l Active però almeno a me se si bagna non si rompe mi è finito nel gabinetto e funziona ancora :D


  • Ho appena preso un Blackview Bv6000S IP 68 perche facendo fuoristrada spesso capita che utilizzando il gps ed avendo il telefono in bella vista si riempivano di fango o addirittura, finendo fuori la cabina, gli smartphone si distruggevano. Con questo ho letteralmente risolto e, quando è infangato, lo lavo sotto il rubinetto senza problemi. :-D


  • LG G5?


  •   26
    Utente disattivato 25 apr 2016 Link al commento

    Secondo me poche persone usufruiscono veramente di questa caratteristica, perchè la protezione IP67 / IP68 è stata concepita per fare immersioni nella sabbia e nel deserto, ma la maggior parte dell'utenza lo usa come caratteristica aggiuntiva, nel senso che sanno di poter permettersi di usare il telefono sotto la pioggia oppure di non preoccuparsi se si è in un ambiente polveroso, ma seriamente, se io vedo uno al mare che usa il telefono in acqua vado e lo affog...


  • io con il moto g dovrei essere ip 67 giusto vero ?

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica