Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Cowboy: la e-bike e la sua app arrivano in diversi Paesi europei

Cowboy: la e-bike e la sua app arrivano in diversi Paesi europei

L'Europa sembra avere un disperato bisogno di nuove bici elettriche. Un'altra soluzione arriva direttamente dal Belgio: la Cowboy Bike è ora disponibile in diversi Paesi europei, tra cui Germania, Francia e Paesi Bassi.

La Cowboy Bike possiede tre caratteristiche speciali. In primo luogo, è stata sviluppata in tandem con la sua applicazione, grazie alla quale è possibile assumere il controllo completo della bici. Cowboy offre anche diversi test della sua nuova bicicletta elettrica per provarla durante il tragitto casa/ufficio (vi basterà prendere un appuntamento). L'ultimo aspetto riguarda il cambio: questa e-bike non ne possiede uno, ma vanta una trasmissione a cinghia invece che a catena. Il rapporto di trasmissione è di 3,1:1, in modo da poter continuare a pedalare ragionevolmente senza motore da 250 watt che si trova nella ruota posteriore.

"Abbiamo appena raggiunto una pietra miliare: un milione di chilometri percorsi con Cowboy. Per noi è il momento perfetto per portare avanti l'espansione europea", afferma Adrien Roose, co-fondatore e CEO di Cowboy. "Abbiamo fondato Cowboy con la visione di costruire il miglior metodo di locomozione per la città. Per questo abbiamo dovuto eliminare i tre principali ostacoli associati alle biciclette elettriche: costi elevati, design scadente e tecnologia ridondante. Vogliamo fare delle biciclette elettriche il mezzo di trasporto principale e crediamo che il nostro rapporto prezzo/prestazioni sia il più adatto alle esigenze non soddisfatte del nostro gruppo target: gli abitanti delle città che vogliono liberarsi dai vincoli e dallo stress del pendolarismo quotidiano".

sh06
I fari della Cowboy Bike sono integrati direttamente nel telaio. / © Cowboy

È possibile controllare alcuni aspetti della bici dall'app Android o iOS collegandosi via Bluetooth. Un cruscotto vi terrà costantemente aggiornati sulla velocità, distanza percorsa e carica della batteria. Inoltre consente anche di accendere e spegnere le luci e dispone di un sistema di navigazione integrato. Se qualcuno dovesse rubare la vostra Cowboy Bike, potrete localizzarla con la funzione Trova la mia bici. Per il segnale GPS, viene utilizzata una scheda SIM installata permanentemente nel telaio.

L'applicazione Cowboy offre supporto e molto altro

I conducenti hanno accesso costante all'assistenza clienti tramite l'applicazione. Il sistema di diagnostica remota invia anche delle notifiche push per informare il conducente di eventuali interventi di manutenzione, ad esempio quando è necessario sostituire le pastiglie dei freni o controllare i pneumatici.

La Cowboy Bike costa 1990 euro ed è disponibile solo in nero opaco. La misura del telaio può essere problematica, perché Cowboy offre una sola versione, che non è indicata in centimetri, ma con la misura "M/L". Possiamo comunque dichiarare che è in grado di adattarsi a piloti tra 1,70 e 1,95 metri. Dopo il lancio in Germania, Francia e Paesi Bassi, seguiranno anche altri paesi europei.

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica