Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 20 Condivisioni Nessun commento

Come creare suonerie sul vostro Android partendo da file mp3!

Vi ricordate quando, sui vecchi cellulari Nokia, vi dilettavate a comporre suonerie con il tastierino numerico? Come mai con l'arrivo degli smartphone questo spirito d'iniziativa è finito in un angolo remoto della vostra mente? Siete troppo impegnati a WhatsAppare o a giocare alle ultime novità Android in HD? Fermatevi un momento e provate anche voi a creare la vostra suoneria personalizzata, è semplicissimo, basta un'app!

ringtone maker apps android
Esistono diverse app Android che vi permetteranno di creare le vostre suonerie personalizzate! / © ANDROIDPIT

Molte persone conservano nella playlist una canzone speciale che rievoca nella mente ricordi indimenticabili. Oltre ad ascoltare questa melodia mille volte al giorno perché non renderla la suoneria del vostro smartphone Android? Non è molto meglio ascoltare una canzone invece di sopportare i soliti suoni piatti e preimpostati nei dispositivi?

Ovviamente utilizzare un’intera canzone dall’inizio come suoneria non è una mossa consigliata, soprattutto se quest’ultima ha un intro decisamente lungo. Vediamo insieme come trasformare la vostra canzone in una suoneria.

ringtone
Trasformate la vostra canzone in una suoneria! / © ANDROIDPIT

Per riuscire in questo intento, bisogna utilizzare Ringdroid. Con quest'app sarete in grado di selezionare una parte della canzone e successivamente impostare il file che avete creato come suoneria predefinita o assegnarlo ad un contatto specifico.

Il primo passo da compiere è quello di installare l'app dal Google Play Store:

Ringdroid Install on Google Play

È necessario disporre di file audio salvati sullo smartphone, altrimenti dovrete trasferirli sul vostro dispositivo dal PC con il cavo USB, oppure convertire i file in formato mp3. I file compatibili con Ringdroid sono i seguenti: MP3, WAV, AAC e file audio AMR. L’app offre anche la possibilità di creare allarmi e notifiche personalizzate.

All'apertura dell'applicazione saranno visualizzate le tracce audio che il device ha sulla scheda SD, ma sarà anche possibile registrare una suoneria o la propria voce dal vivo. Se invece volete modificare un brano già esistente che avete sullo smartphone, basterà selezionarlo e cliccare su Modifica per visualizzare il file audio in formato wave e ritagliarlo a piacere.

ringdroid screenshot
È possibile scegliere tra qualsiasi canzone sul dispositivo per poi trasformarla in una notifica, suoneria o allarme! / © ANDROIDPIT

Una volta selezionata la sezione di canzone che vi interessa, potrete salvare la suoneria selezionando l'icona a forma di floppy disk in alto. Potrete rinominarla e specificare la tipologia di avviso che volete attribuirle: Musica, Allarme, Notifica o Suoneria. L’opzione Suoneria è impostata come predefinita.

ringdroid2
Dopo aver finito, salvate e rinominate il file! /  © ANDROIDPIT/Ringdroid Team

Adesso potrete utilizzare il file come suoneria o assegnarlo ad un contatto. Inoltre l’app permette di effettuare registrazioni audio e di trasformarle in suonerie.

Le applicazioni di questo genere sono diverse e tra le più scaricate troviamo anche Ringtone Maker e Ringtone Maker Pro, nel caso quella utilizzata da noi in questo esempio non vi piaccia particolarmente.

Ringtone Maker Install on Google Play Ringtone Maker Pro Install on Google Play

Quale canzone trasformereste volentieri in suoneria? 

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK