Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere Nessun commento

DeepMind di Google distrugge i professionisti di StarCraft 10 a 1

L'intelligenza artificiale sviluppata da DeepMind di Google ha appena ottenuto una vittoria schiacciante contro due giocatori professionisti umani di StarCraft II, vincendo 10 partite di fila. La vittoria segna un primato per la tecnologia AI, che ha già battuto i migliori giocatori del mondo al gioco di strategia cinese da tavolo, Go.

Grzegorz "MaNa" Komincz e Dario "TLO" Wünsch del Team Liquid sono stati i professionisti che hanno ricevuto una lezione dall'AI, chiamata AlphaStar. Ognuno ha perso una serie separata di cinque partite prima che Komincz fosse in grado di segnare una sola vittoria sulla squadra DeepMind.

La serie di partite è stata trasmessa in streaming su YouTube e Twitch. Può sembrare un esercizio inutile ma superare i giocatori umani nei videogiochi è una sfida enorme per i team di sviluppo AI, costringendoli a trovare modi creativi per far progredire la tecnologia per avere successo. Sconfiggere i giocatori umani, specialmente quelli classificati tra i migliori al mondo, è molto più difficile in giochi in tempo reale come StarCraft II rispetto ai giochi da tavolo come gli scacchi o Go, che sono a turni.

hoesfqyr6jchueytxgmo
La battaglia su Starcraft II è stata trasmessa in streaming online gratuitamente. / © Kotaku

Ciò che colpisce di questa vittoria per l'IA è la natura di come è stata raggiunta. I computer possono sconfiggere i giocatori umani agendo più rapidamente e facilmente ma le statistiche delle azioni al minuto (APM) dimostrano che non è stato così. AlphaStar non ha agito più rapidamente dei giocatori umani. Il team di DeepMind ha descritto l'APM di AlphaStar come "significativamente più basso dei giocatori professionisti", stava giocando con una strategia più intelligente.

Un altro motivo per cui è stato così difficile per gli umani è che il team DeepMind ha usato un "agente" diverso per ogni partita. In sostanza, l'IA utilizzava singoli concorrenti, che si erano allenati separatamente, per ogni partita. Questo li ha resi giocatori molto imprevedibili con strategie diverse. Il team di DeepMind ha detto che ogni singolo "agente" si è immerso in 200 anni umani di partite di StarCraft II prima di affrontare i giocatori professionisti. In realtà, gli umani non hanno avuto alcuna possibilità!

La vittoria unica che Komincz ha ottenuto contro l'IA è stata in un match espositivo utilizzando un'interfaccia diversa. AlphaStar si è allenato solo per sette giorni sulla versione e non ha affrontato nessun giocatore professionista fino a Komincz, che ha detto: "Sono rimasto impressionato nel vedere AlphaStar utilizzare mosse avanzate e strategie diverse in quasi tutte le partite, usando uno stile di gioco molto umano che non mi sarei aspettato".

Cosa ne pensate della vittoria di Google DeepMind sui giocatori professionisti?

Fonte: Kotaku

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica