Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere 1 Commento

LG V30 con intelligenza artificiale all'MWC?

LG ed ancora LG. Non passa giorno che non si parli del brand sudcoreano. Ci aspettiamo di vedere il produttore all'MWC 2018 con gli altri grandi della telefonia mobile ma il G7 potrebbe non essere il protagonista dell'evento. A salire sul palcoscenico potrebbe essere una speciale variante del V30 ma, come sempre, il condizionale è d'obbligo.

LG: una rivoluzione in corso

E' tempo di novità in casa LG, e questo è chiaro ormai da qualche settimana. Il nuovo presidente della divisione mobile, Hwang Jeong-hwan, vuole introdurre diverse novità, probabilmente con lo scopo di rendere positivi i profitti che da diversi trimestri (11 per essere precisi) si chiudono in negativo (no, non è solo colpa del G6, anche i suoi predecessori non hanno riportato dei buoni risultati dal punto di vista monetario).

Occorre una nuova strategia: basta con il rilasciare smartphone ogni anno solo perché tutti lo fanno, Cho Sung-jin ha dichiarato al CES 2018 che i nuovi dispositivi del brand verranno ufficializzati solo quando sarà necessario. Una buona notizia per gli utenti direi, se LG si impegnerà a rilasciare sul mercato dei dispositivi ben sviluppati continuando a supportarli dal lato software ovviamente. A ciò si aggiunge la volontà del CEO di LG di voler rilavorare totalmente sul prossimo flagship, il presunto G7.

AndroidPIT LG V30 0545
LG V30 con Ai integrata in arrivo? / © AndroidPIT

LG V30 con intelligenza artificiale all'MWC?

Queste dichiarazioni hanno subito fatto sorgere dei dubbi circa l'arrivo del G7 all'MWC, che prenderà inizio tra poco più di un mese. Secondo gli ultimi rumor, che arrivano da una fonte operativa nel settore ma citata anonimamente dalla stampa coreana, potrebbe essere un V30 con intelligenza artificiale integrata la novità portata sul palco alla fiera catalana.

Potrebbe prendere il nome di V30 + α (pensando anche a Sony e Huawei/Honor, sembra che i brand vogliano farci impazzire con questi nomi) ed essere caratterizzato dalla presenza dell'intelligenza artificiale. Un modo per LG di prendersi il tempo di lavorare sul futuro top di gamma e, allo stesso tempo, avere sul mercato un dispositivo aggiornato ed in grado di competere con i suoi rivali.

Cos'altro caratterizzerà la nuova versione del V30? Portarlo a Barcellona solo ed esclusivamente per l'intelligenza artificiale potrebbe non essere abbastanza: lo Snapdragon 845 potrebbe essere un'altra novità e chissà, magari qualche miglioramento per la fotocamera.

Tuttavia si tratta per il momento di speculazioni e speranze, in un certo senso. Ma vedere il G7 a Barcellona nel mese di febbraio sembra essere una possibilità sempre più remota, non credete?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Avevo un lg v30+ standard comprato su Amazon, ma mi è arrivato con lo schermo difettoso. Stavo pensando se aspettare la versione con AI ma dovrei aspettare troppo e spendere un sacco di soldi ( e poi, dopo aver ricevuto un terminale difettoso, non ho più tanta voglia di prendere un lg). In più penso che lg prenda in giro chi già ha un lg v30 poichè il malcapitato, dopo aver speso (fino a) 900€, si ritrova un terminale obsoleto e poco potente dopo neanche 6 mesi. Neanche nell' epoca del boom degli smartphone (2010) eravamo messi così male...

Articoli consigliati