Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Un dipinto creato dall'AI raggiunge cifre da capogiro all'asta: si può parlare d'arte?

Avremmo potuto trovare un modo per arricchirci facilmente? Questo è ciò che si potrebbe pensare quando si scopre che un dipinto creato dall'intelligenza artificiale è stato messo all'asta per 432.000 dollari a New York. Un nuovo volto dell'AI si mostra al mondo!

No, non state sognando. Avete letto bene. Un ritratto di Edmond Bellamy sobriamente chiamato "Ritratto di Edmond Belamy" è stato venduto a un prezzo record. Questo dipinto è stata la prima opera interamente realizzata con l'intelligenza artificiale. Il dipinto, stimato tra i 7.000 e i 10.000 dollari, è stato venduto per 432.000 dollari, ovvero 379.769 euro, alla famosa casa di Christie's a New York.

edmond bellamy
Il ritratto di Edmond Bellamy è stato l'unico dipinto selezionato per l'asta. Ovviamente.....

L'intelligenza artificiale può essere creativa? Sì!

Questo dipinto è stato concepito da un algoritmo noto come reti generative antagoniste e utilizzato dal collettivo artistico Obvious art di Parigi. Ci è voluto più di un anno di collaborazione tra Gauthier Vernier, Pierre Fautrel e Hugo Caselles-Dupré e la macchina per "dipingere" questo quadro.

Per realizzarlo l'IA si è nutrita di 15.000 dipinti dipinti tra il XIV e il XX secolo.L'intelligenza artificiale ha poi dovuto fare proposte ad un "soggetto discriminante" incaricato di valutare la rilevanza del dipinto per accertare non si trattasse "né di una copia né di un'opera nella media".

Questo ritratto non è l'unica opera creata da questa intelligenza artificiale, ma è quella che è stata scelta per essere venduta. Rappresenta un personaggio di fantasia della famiglia Belamy. Le altre opere (una decina) sono in vendita al prezzo di 10.000 euro sul sito web del collettivo.

bellamy 3
E' arte? Ovviamente.....

Si può definire arte?

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, questo processo non è nuovo in quanto risale al 2014 ed era già stato utilizzato per riprodurre un opera di Rembrandt. La domanda ora è: può essere considerata arte? Non esiste una risposta definitiva a questa domanda, non al momento.

Sono diverse le considerazione che si possono muovere di fronte a questa affermazione ma resta il fatto che l'AI è riuscita a fare bingo all'asta.

Per voi si tratta di arte o no?

Fonte: France 24

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica