Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Display pieghevoli: Corning sta già lavorando duramente al suo Gorilla Glass

Già nel mese di settembre abbiamo sentito diversi rumor dichiarare che Samsung fornirà il suo smartphone con display pieghevole all'inizio del prossimo anno senza il supporto del Gorilla Glass. Effettivamente è una sfida importante per Corning, la quale si è occupata di proteggere schermi sempre più grandi, ma farlo per un display che si piega è una questione completamente diversa. Tuttavia, la società sembrerebbe già a buon punto...

CNET è stata in grado di dare un'occhiata al nuovo vetro pieghevole ultrasottile di Corning, il quale avrebbe uno spessore di appena 1 mm ed è in grado di piegarsi a metà come un pezzo di carta su un raggio di 5 mm. Polly Chu, Technology Director di Corning, afferma che per produrre vetro con un raggio di curvatura stretto, deve necessariamente essere più sottile di quello a cui siamo abituati oggi sugli smartphone. Attualmente, parte del vetro che viene testato nel laboratorio di Corning è più sottile di un capello umano!

Tuttavia, Corning non è ancora pronta ad ufficializzare un Gorilla Glass pieghevole, il che significa che il Flexpai, che verrà spedito tra poco ai suoi acquirenti, farà affidamento sulla plastica, non una soluzione ideale. Di sicuro, Corning punta alla perfezione, motivo per cui dovremmo aspettare ancora un po'. Dunque, per quanto riguarda Samsung, probabilmente per il suo dispositivo pieghevole utilizzerà un materiale in poliimmide trasparente per proteggere lo schermo.

Comprereste mai un dispositivo pieghevole senza la protezione offerta da Corning?

Fonte: Phone Arena

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati