Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 4 min per leggere Nessun commento

E3 2018: il gaming mobile si fa sempre più serio

L'E3, la fiera annuale dedicata al gaming, non è ancora ufficialmente iniziata ma le prime conferenze hanno già avuto luogo. Ad aprire le danze sono state EA Games, Microsoft e Bethesda che hanno mostrato un sacco di novità per i propri fan. Per la prima volta alcuni titoli e servizi mobile hanno avuto il proprio spazio sul palco dimostrando come il gaming su smartphone stia diventando una cosa seria.

Titoli importanti in arrivo su mobile

Le prime conferenze dell'E3 2018 ci hanno dimostrato come il gaming su smartphone e tablet abbia un'importanza sempre maggiore per l'industria videoludica. EA Games, Microsoft e Bethesda hanno tutte dedicato qualche momento sul palco per parlare di nuovi titoli in arrivo e siamo certi che i giocatori tra di voi di certo non verranno delusi dai titoli annunciati.

Command & Conquer: Rivals

EA è stata la prima a mostrare un nuovo titolo in arrivo su Android (iOS per una volta dovrà aspettare) il cui nome di certo vi porterà alla mente alcuni ricordi: Command & Conquer: Rivals è infatti il primo titolo dell'acclamata serie di giochi di strategia in tempo reale in arrivo sul mercato da ben sei anni e sta arrivando su smartphone.

L'azienda ha concentrato il gioco in un'unica schermata in cui due avversari dovranno scontrarsi per il controllo di una piattaforma di lancio missilistica facendo scontrare le proprie truppe. Il gameplay sembra ricco di azione e richiede l'utilizzo di ingegno e strategia, ricordando da vicino Clash Royale sembra promettere bene.

Registratevi sul Play Store per essere infromati riguardo la disponibilità del gioco.

Gears Pop!

Se siete fan del franchise Microsoft Gears of War di certo non vi farete sfuggire questo titolo in arrivo su Android e iOS. Gears Pop!, realizzato in collaborazione con Funko Pop, porterà infatti il famosissimo gioco sparatutto sulle piattaforme mobile nel 2019 anche se per ora pochi dettagli sono stati rivelati.

Non ci resta che attendere impazientemente ed ammirare il trailer mostrato durante l'evento.

The Elder Scrolls: Blades

Voglio calmare il vostro entusiasmo premettendo che non si tratta di The Elder Scrolls VI (in arrivo su console e PC) ma di uno spin-off della saga interamente dedicato al mondo mobile. Bethesda ha infatti precisato che questo titolo è dedicato al casual gaming mantenendo comunque elementi tipici della saga The Elder Scrolls ed una qualità visiva "a livello delle console".

Ciò che rende interessante il titolo è sicuramente la possibilità di poter giocare sia con lo smartphone in verticale che in orizzontale rendendo il gioco adatto anche ai brevi momenti di attesa alle poste o ai veloci spostamenti in metropolitana. Potete già registrarvi per essere informati sull'uscita del gioco sul Google Play Store.

Giochi qualità console in streaming: il futuro del gaming è nel cloud

Nonostante la potenza degli smartphone moderni sia ogni anno maggiore, c'è un punto in comune su cui quasi tutte le aziende nel settore videoludico concordano: il futuro del gaming è nel cloud.

Nel prossimo futuro non sarà più necessario possedere una console o un PC di ultima generazione, sarà possibile accedere ai nostri giochi preferiti tramite cloud pagando un abbonamento come già succede con musica e video. Alcuni degli esempi sono sicuramente Netflix per i video e Spotify per la musica.

xbox streaming service
Phil Spencer annuncia un futuro servizio di streaming di giochi su smartphone all'E3 2018. / © Android Authority

Questo significherà non solo poter giocare con un hardware poco potente a giochi in alta qualità (ad esempio con un laptop o un PC poco potente) ma segna anche l'arrivo di giochi qualità console su piattaforme mobili come smartphone e tablet. EA Games e Microsoft hanno entrambe annunciato di essere a lavoro su dei servizi di streaming che porteranno i migliori titoli sul mercato su tutti i dispositivi, smartphone compresi.

Il mondo del gaming mobile sta per diventare estremamente eccitante

Quest'idea non è del tutto nuova e potete già sperimentarla grazie alle piattaforme lanciate da Valve e Nvidia. Valve ha da poco lanciato sul Google Play Store la sua applicazione Steam Link e tra le recensioni è possibile leggere delle critiche estremamente positive nonostante i problemi di giovinezza del servizio.

Nvidia dal canto suo ha a disposizione il servizio Game Stream che permette di usufruire dei giochi presenti sul vostro PC dotato di GPU Nvidia sui prodotti della casa come Shield TV.

Riusciranno queste soluzioni a migliorare una volta per tutte il mercato dei giochi su smartphone? Io credo di si ma sono curioso di leggere le vostre opinioni nei commenti.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica