Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 3 Condivisioni 1 Commento

Ecco com'è Google Babel?

babel

Che Google punti ad acquisire WhatsApp oppure no, ancora non è chiaro, quello che sembra sempre più probabile però è il lancio di un nuovo messenger che dovrà sostituire il non più attuale G Talk. Ecco quelle che dovrebbero essere le prime immagini di Babel.

babel2
Babel, non Babble! / techradar.com

Le foto sono state pubblicate dal profilo G Plus di quello che sostiene essere un impiegato di Google, uno di quelli scelti per testare il nuovo servizio di messaggistica che Mountain View potrebbe svelare insieme ad Android Key Lime Pie. Da quanto si può vedere non ci sarebbero (ancora?) grosse novità rispetto al vecchio Google Talk, eccezion fatta per le millemila emoticons disponibili... qui WhatsApp ha fatto evidentemente scuola.

babel44
Un mare di emoticons: la novità più importante? / techradar.com

In alto a destra si può vedere un piccola icona che rappresenta una videocamera; ogni utente di G Talk la riconoscerà come quella per effettuar videochat. Anche qui, come per la versione di Talk, per le videochaimate si sarà rediretti alla funzione Hangout di G Plus. C'è anche la funzione di invio di immagini, anche questa disponibile attraverso il social network di Google.

babel5
Babel sarà ancora più integrato con Google Plus / techradar.com

Insomma, da quello che si può vedere dalle immagini sfuggite a Google, di grosse novità non ce ne sono e a meno che nel pentolone di Google non stia bollendo anche qualcos'altro, Babel non sarà altro che un Google Talk ancora più integrato con G Plus, il social network che nonostante gli sforzi di BigG non riesce ancora a far paura a Facebook.

 

(Immagine in alto: techradar.com)

Fonte: Techradar

1 Commento

Commenta la notizia:
3 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK