Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

nano-sim

Lo European Telecommunications Standards Institute (ETSI), non lo dice; "nessuno ha vinto la guerra delle SIM" sostiene l'ente europeo, fatto sta che la “4FF”, conosciuta anche come Nano-SIM, sarà la scheda standard adottata in futuro ed è molto simile al tipo di SIM che era stato sponsorizzato da Apple.

Più piccola quasi della metà delle attuali SIM card, la Nano-SIM sarà larga 8,8 millimetri, lunga 12,3 e spessa 0,67. Come le attuali SIM avrà una forma rettangolare con un angolo smussato e sarà compatibile con l'attuale standard di SIM. Viste le ridotte dimensioni, la nuova SIM card dovrebbe permettere device più piccoli e sottili e, magari, più facilemente dual sim.

(immagine da theverge.com)

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK