Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
30 Condivisioni 18 Commenti

Ecco perchè ho disinstallato Pokémon Go

Niantic non può che essere più che soddisfatta dei risultati inaspettati ottenuti con Pokémon Go. L'app ha raggiunto milioni di dispositivi in tutto il mondo, superando qualsiasi confine, sia geografico che culturale. Spinta dalla curiosità ho anche io installato l'app sul mio P9 ma ora, dopo averci giocato per più di un mese, ho deciso di disinstallarlo.

AndroidPIT pokemon go outside test 16
Basta, è arrivato il momento di disinstallare Pokémon Go! / © AndroidPIT

Una realtà virtuale fin troppo coinvolgente

Quando si parla di Pokémon Go viene spesso fuori che questo gioco, a differenza della maggior parte dei titoli presenti sul Play Store, offre il vantaggio di spingere i giocatori all'aria aperta, costringendoli in un certo qual modo a fare un po' di esercizio fisico ed a conoscere nuove persone (ovvero gli altri giocatori che sono alla disperata ricerca di Pokémon).

E' vero, nonostante sia possibile giocare a Pokèmon Go anche dal PC, per catturare nuovi Pokémon è necessario aprire la mappa, abbandonare il divano di casa e camminare per raggiungere nuovi mostriciattoli, PokéStop e palestre. E' vero anche che, nel mio caso, anche quando mi ritrovavo fuori casa, non riuscivo a non aprire l'app per verificare l'eventuale presenza di Pokémon.

Lo smartphone è fin troppo presente nella mia vita e Pokémon Go non stava facendo altro che spingermi ad utilizzarlo ancora più spesso

Un giorno, mentre pranzavo all'aperto con due amici, ho notato un via vai di persone nel giardinetto pubblico di fronte al ristorante e aprendo l'app ho scoperto che proprio lá si nascondevano alcuni Pokémon. Ho fatto un salto al parco per poi tornare al tavolo soddisfatta con due nuovi Pokémon "in saccoccia". L'operazione mi ha rubato appena dieci minuti ma il problema è un altro: l'app mi ha risucchiata all'interno del suo mondo virtuale, anche mentre mi trovavo in compagnia. E in questo mese trascorso con Pokémon Go non posso certo dire di aver stretto amicizia con altri giocatori: ci ritrovavamo tutti nello stesso punto con smartphone in mano e dito puntato sul display ma il massimo dell'interazione è stato un sorriso o uno scambio di sguardi compiaciuti. 

AndroidPIT pokemon go 8845
Una realtà virtuale fin troppo presente! / © AndroidPIT

Lo smartphone è fin troppo presente nella mia vita e Pokémon Go non stava facendo altro che spingermi a tirarlo fuori dalla borsa ancora più spesso, facendomi quasi dimenticare delle persone intorno.

Un gameplay non entusiasmante

Pokémon Go è stato il primo gioco nel suo genere, capace di combinare insieme il mondo reale con quello virtuale in modo semplice. Questo è uno dei fattori che lo ha reso così popolare, e che mi ha spinta a scaricarlo. Il mio entusiasmo iniziale si è pero spento con il passare delle settimane. Il motivo?

Le feature che avrebbero potuto rendere l'esperienza di gioco più stimolante non sono mai arrivate

Il gioco di per sé non è così interessante. Il gameplay è piuttosto limitato e tutte quelle feature che avrebbero potuto rendere l'esperienza di gioco più stimolante (come la possibilità di poter scambiare i Pokémon o sfidare alri giocatori) non sono mai arrivate.  A ciò si aggiunge il fatto che non sono mai stata una fan dei Pokémon, non ho mai comprato i giochi per il mio vecchio GameBoy e non ho mai seguito la serie in TV. Dopo qualche settimana l'entusiasmo iniziale è semplicemente svanito e giocare a Pokémon Go non è stato più così divertente come all'inizio. Perché quindi tenerlo installato sullo smartphone?

AndroidPIT pokemon go 8840
L'entusiasmo iniziale si è spento dopo qualche settimana di gioco... / © AndroidPIT

Un aggiuntivo peso su batteria e traffico dati

Di per sé Pokémon Go non influisce in modo massiccio sull'autonomia della batteria del mio P9 e neppure sul traffico dati. Tutto dipende ovviamente dalla frequenza con la quale si utilizza l'app che, sfruttando il GPS, richiede alla batteria uno sforzo in più rispetto ad altri giochi.

Pokémon Go costituiva però un motivo in più per attivare il display, lanciare l'app in cerca di Pokémon e dare un'occhiata per l'ennesima volta a WhatsApp, Facebook e alle email comportando così un maggior consumo di batteria durante l'arco della giornata.

Una storia breve ma intensa

Non dimenticherò mai i bei momenti trascorsi insieme al parco ed in giro per la città a caccia di Pokémon. Quel sentimento che mi legava al gioco e mi teneva incollata al display è però svanito. Disinstallando l'app mi sono liberata di questa nuova piccola dipendenza che in fin dei conti non faceva altro che tenermi ancora più distante dal mondo reale incidendo su batteria e traffico dati.

Come procede la vostra storia d'amore con Pokèmon Go?

18 Commenti

Commenta la notizia:
  • Bravissima, anche questa volta mi trovo pienamente d'accordo con il tuo pensiero. Voglio aggiungere che questa estate sono andato a Londra e, non so se è stato solo un caso, ma le persone nei pub, nei ristoranti e ai parchi non utilizzano il cellulare come noi.....pensa li ho visti parlare tra loro! Non dico che non utilizzino i cellulari, ma lo fanno molto ma molto meno di noi. Forse sarà il caso di riprenderci un po' la nostra vita "naturale"?
    Un saluto

  • Be é anche pericoloso perché guardando il display puoi prendere un palo in faccia

  • Io da quando ho conosciuto Pokémon GO ho perso 1,4kg

  • Hai ragione su tutto

  • Ho letto che la niatic e sotto accusa per furto di dati

  • Secondo me il problema è che alla lunga diventa davvero monotono e ripetitivo.. I primi giorni mi sono divertito abbastanza, spostandomi a piedi o in bici tenevo l'app aperta e catturavo pokémon (più o meno diversi), livellavo e prendevo palestre.. superato il 20 (sono arrivato al 23) il gioco diventa troppo lento e a mio parere molto noioso..

  • Concordo. Io non lo ho mai installato perché non mi sono mai piaciuti i giochi dei Pokémon. L'avevo visto subito come una cosa non ottimale soprattutto per una persona come me che usa lo smartphone praticamente sempre, a parte quando sono in giro, e quindi se usassi questo gioco l'unico momento in cui non utilizzerei il telefono sarebbe quando dormo!

  • Disinstallato subito. Non tanto per il gioco in sè per sè che è carino anzi, ma per la mia ragazza ahahahah :D comunque si meglio così

  • Come il buon Alessandro anche a me non mi è mai balenata l'idea, ma qui l'argomento è un altro, grande idea la rimpatriata tra amici a telefono spento, anche se ho paura che qlcn dei miei piuttosto che stare senza telefono, accamperebbe scuse per non venire alla cena.. 😩

  • Non scarico nessun gioco che come hai detto te, mi costringe ad un uso troppo intensivo dello smartphone. La tecnologia mi piace molto e gli smartphone sono una mia passione, ma cerco e voglio avere anche una vita sociale. Una volta al mese con gli amici facciamo "la cena vecchi tempi". In pratica si tratta che ci si trova a casa di qualcuno e come si varca la soglia, si spegne lo smartphone e lo si tiene spento fino a fine serata. Ti garantisco che non è male.

  • mai scaricata... ma provata con il tel della mia amica..in effetti è vero: c'è l entusiasmo iniziale, la novità e poi puff... svanisce tutto. in fondo dopo che catturi i pokemon la cosa finisce li. punto. è un gioco che alla.lunga (ma nemmeno troppo) stufa.

  • Gioco bello... Ma non equo.. Se sei in città hai il mondo.. Se. Vivi in campagna o paesini non trovi nulla tranne topi

  • La mia storia con Pokemon? Non è mai iniziata. Nel senso che non ho mai pensato di scaricare l'applicazione.

    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      3 mesi fa Link al commento

      Alessandro l'hai provato dal cellulare di qualche amico per caso? Oppure hai proprio deciso di starne alla larga?

      • Ciao Jessica! Mai provato, ma non credo di essere un soggetto interessante (sotto questo aspetto😉) in quanto gli unici giochi di mio gusto sono solitari, sudoku, trova la differenza e simili...passatempi.
        Piuttosto una cosa: sono contento di aver suscitato la tua curiosità, ma ti sto rispondendo (con molto piacere, obviously ☺😉) solo perché, avendo tu clikkato "mi piace" ad un mio commento, per curiosità sono andato a vedere quale fosse il mio scritto e solo così ho potuto leggere la tua domanda è rispondere, altrimenti essa sarebbe rimasta senza risposta. Forse potrebbe esser possibile far sì che il sistema mandi un messaggio automatico all'autore del commento quando Jessica, o altri, pongono una domanda.
        Scusa se mi sono dilungato. È sempre un piacere dialogare con te☺

      • Jessica Murgia
        • Admin
        • Staff
        3 mesi fa Link al commento

        Ciao Alessandro! Anche io sono un'appassionata di sudoku, parole crociate e passatempi simili :) Per quanto riguarda il tuo suggerimento, pensavo ricevessi automaticamente le risposte ai tuoi commenti. Grazie per la tua osservazione :)

      • In realtà è necessario spuntare una casella per ricevere la notifica di una risposta. Questa cosa, Jessica se vuoi puoi girarla agli sviluppatori. Ci sono 2 problemi, il primo è che a volte anche quando spunti la casella non ricevi nulla, il secondo è che forse sarebbe meglio lasciare la necessità di spuntare la casella solo ai commenti mentre come diceva Alessandro sarebbe meglio notificare direttamente la risposta

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK