Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 2 Condivisioni 1 Commento

Come risolvere l'effetto fantasma del vostro display

"Effetto fantasma" è il nome che viene attribuito alla decolorazione permanente della schermata su alcuni smartphone che montano display AMOLED, causato da un uso irregolare di diversi pixel. L'uso prolungato delle immagini statiche, infatti, può creare un'ombra permanente sullo screen. Il problema è più comune di quanto si creda, ma c'e una soluzione per rirpristinare la qualità.

burnin1
© AndroidPIT

L'effetto fantasma appare quando i componenti del fosforo che emettono luce per produrre l'immagine perdono intensità dopo un uso prolungato. L'uso irregolare (per esempio se solo una parte dello schermo rimane accesa per molto tempo) può "bruciare" l'immagine dell'intero schermo. Il problema sembra abbastanza comune sul Galaxy Nexus, ma altri terminali non ne sono immuni.
Le app che potrete trovare nel Play Store utili alla risoluzione del problema sono molte, tra le più note c'è Screen Burn in Tool.

pantalla fantasma
© AndroidPIT

Il funzionamento è molto semplice: apparirà una sequenza di colori primari sul display e i pixel bruciati verranno ripristinati. Questa, infatti, era la funzione originaria degli screen saver protettivi dei PC desktop e laptop: un'immagine dinamica appare quando lo schermo del dispositivo è inattivo in modo tale da attivare tutti i pixel ed evitare l'impressione in un unico punto dello schermo.

Screen Burn-in Tool Install on Google Play

Avete riscontrato problemi simili? Come avete risolto? Non dimenticate di condividere la vostra esperienza nei commenti.

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK