Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Recensione 6 min per leggere Nessun commento

Emporio Armani Connected: la bellezza non è tutto

Anche gli smartwatch hanno raggiunto i marchi di moda e con il Gruppo Fossil un grande produttore di orologi ha riscoperto se stesso in un'altra chiave. L'Emporio Armani Connected si afferma come uno dei più belli smartwatch in circolazione presentati nel 2018. Ma questo orologio intelligente può fare qualcosa di più oltre a sfoggiare il suo attraente design?

Valutazione

Pro

  • Design
  • Buona fattura
  • Confortevole da indossare

Contro

  • Scarsa durata della batteria
  • Prestazioni non così buone

Il design ha un prezzo

Emporio Armani Connected può essere ordinato direttamente dal sito ufficiale del produttore o presso i negozi fisici del marchio. Il prezzo ufficiale è di 419 euro. Qui si paga senza alcun dubbio il marchio; altri brand offrono smartwatch senza dubbio più interessanti dal punto di vista del prezzo.

Il più bello tra gli smartwatch?

Se la selezione di smartwatch era piuttosto ridotta qualche anno fa, oggi sempre più produttori di orologi portano i propri dispositivi sul mercato. È necessario offrire delle feature speciali per permettere al proprio orologio di farsi notare tra i clienti. Emporio Armani è noto da tempo per i suoi normali orologi da polso e non cambia la sua strategia per i nuovi smartwatch: il produttore attribuisce grande importanza a design e qualità.

Emporio Armani 01
L'Emporio Armani Connected sembra un normale orologio da polso. / © AndroidPIT

Il risultato è uno degli smartwatch più belli in circolazione . È notevolmente sottile, il che purtroppo influenza anche le prestazioni della batteria ma su questo torneremo più avanti. La lavorazione è molto buona, niente vacilla, scricchiola o dà l'idea di non essere di alta qualità.

Abbiamo testato il modello con il cinturino in metallo che non può competere con quelli degli orologi di lusso costosi, ma che per questo prezzo è all'altezza. La chiusura integrata fa un'impressione solida e non si ha mai la sensazione che possa aprirsi accidentalmente. Il diametro del quadrante è di 43 millimetri.

L'orologio offre tre tasti: una corona e due pulsanti, uno sopra e uno sotto di essa. La corona funge da tasto home e può anche essere ruotata per scorrere i menu. Questa è un'ottima idea che viene adottata da un numero sempre maggiore di smartwatch. Gli altri due tasti possono essere utilizzati per aprire le applicazioni.

Emporio Armani 05
La corona può anche essere ruotata per navigare facilmente attraverso i menu. / © AndroidPIT

Sul lato inferiore dell'orologio ci sono diversi sensori che misurano la frequenza cardiaca. Grazie a Google Fit è possibile monitorare e controllare continuamente il battito cardiaco.

Il Connected è anche piacevolmente leggero. Se vi piace indossare un orologio con la vostra tuta e fino ad ora avete evitato gli smartwatch a causa della cassa troppo spessa, troverete in questo indossabile ciò che state cercando.Lo smartwatch si adatta praticamente ad ogni tipo di abbigliamento.

Un tipico display per smartwatch

Il display dell'Emporio Armani Connected misura 1,8 pollici. Il pannello AMOLED è molto buono e facile da leggere anche sotto la luce diretta del sole. Anche il controllo automatico della luminosità non ha mai causato problemi durante il nostro test.

Wear OS 2.0: con tutto ciò che comporta

L'Emporio Armani Connected funziona sotto Wear OS , il software non è stato ulteriormente adattato dal produttore. Questo è spesso il caso con gli orologi Android. Il produttore aggiunge solo pochi quadranti, cosa che personalmente non è riuscita a convincermi affatto. Si tratta di una pura questione di gusti e i quadranti si inseriscono perfettamente nel look Armani ma ho visto modelli analogici più belli.

Emporio Armani 09
Si può discutere sul gusto, ma personalmente i quadranti preinstallati non mi hanno convinto. / © AndroidPIT

Ma alla fine questo non è un problema perché grazie a Wear OS sono disponibili migliaia di quadranti nel Play Store. Alcuni di questi, a mio avviso, si adattano meglio al design sobrio dell'orologio.

Il software non ha grandi sorprese in serbo. Purtroppo Wear OS 2.0 non è un sistema perfetto e le imperfezioni del sistema sono presenti anche sullo smartwatch Armani.

Prestazioni non sufficienti

Se si vuole costruire uno smartwatch, la scelta dei componenti è ancora piuttosto limitata. Fino a poco tempo fa lo Snapdragon Wear 2100 era praticamente l'unico chip disponibile. Non sorprende quindi che l'Emporio Armani Connected utilizzi ancora questo vecchio processore.

Al suo fianco 512 MB di RAM sufficienti per uno smartwatch. Purtroppo le prestazioni dell'orologio Armani non sono convincenti . Il processore non è più giovane e lo si sente quando si utilizza l'orologio. Tutto richiede un po' troppo tempo, solo l'apertura delle app è solitamente rapida.

Emporio Armani 07
L'elegante confezione dello smartwatch Armani. / © AndroidPIT

Lo Snapdragon 3100 è il successore già disponibile, ma finora viene utilizzato solo sul costoso Montblanc Summit 2. Peccato che Fossil non abbia già utilizzato il nuovo hardware, il Connected avrebbe fatto un buon lavoro.

Un orologio senza batteria non è un orologio

Il più grande difetto dell'Emporio Armani Connected è senza dubbio la durata della batteria . Questo orologio intelligente è molto sottile. Piacevole da indossare ma, come conseguenza, con una batteria dalla breve durata.Lascio il mio appartamento la mattina verso le 9, tra le 20 e le 22 il Connected è morto.

E non sono esattamente un utente esigente quando si tratta di smartwatche. Certo, le notifiche sono attive e naturalmente controllo l'orologio di tanto in tanto, ma per il resto non faccio molto altro. Almeno è possibile disattivare la funzione Always-on-Display. Per confronto: con l'AoD attivato, la batteria era al 38% alle 18:00 18, senza è arrivata al 54%. 

Emporio Armani 06
Purtroppo la piccola docking station non riesce a tenere il passo con l'orologio in termini di qualità. / © AndroidPIT

A ciò si aggiunge la docking station che Emporio Armani fornisce per la ricarica. Praticamente tutti gli orologi di oggi non possono essere caricati con un normale cavo microUSB o o di Tipo C ma utilizzano un caricatore dedicato. Portare sempre con sé il cavo di ricarica non può essere la soluzione.

Purtroppo la stazione di carica non riesce a tenere il passo con l'orologio stesso in termini di design. È realizzata in plastica e non sembra affatto di qualità. A causa della chiusura pieghevole dello smartwatch la stazione di carica non può essere fissata. Alla fine la docking station fa il suo lavoro in modo affidabile ma c'è chi, come Samsung ad esempio, ha trovato una migliore soluzione.

Ottimo design, ma non basta

Alla fine del test l'Emporio Armani Connected non è riuscito purtroppo a convincermi. Fa parte degli smartwatch più belli ed eleganti, non c'è dubbio, ma le prestazioni non all'altezza lo mettono in ombra nell'uso quotidiano. E poi c'è la durata della batteria, che semplicemente non è accettabile nel 2018.

Con alcune impostazioni è ancora possibile ottenere un'ora in più ma se al mattino devo fare attenzione a queste impostazioni per essere sicuro arrivi a fine serata preferisco rinunciare allo smartwatch e usare il mio orologio analogico. Il produttore ha ovviamente cercato un compromesso tra durata della batteria e design accattivante, ma purtroppo non l'ha trovato.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica