Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 3 Condivisioni 1 Commento

Esplora l'Antartide senza muoverti dal divano - Google Maps si amplia

bear

Se ti immagini come un moderno esploratore, sempre pronto a lanciarsi nella giungla urbana e l'idea dell'Antartide ti sembra altrettamento buona, solo un po' lontana... Allora questo ti interesserà! Google Maps ha pensato proprio a te. Tra i suoi vari aggiornamenti, infatti, c'è la possibilità di scoprire il Polo Sud direttamente dal nostro divano.

Google Maps ha ormai compiuto otto anni, ma continua a sorprenderci giorno dopo giorno. Il servizio di mappe prosegue ad estendere i suoi confini, grazie all'esplorazione di parti del mondo ogni volta più lontane. A settembre 2010 è cominciato il progetto di Street View in Antartide. Da alcuni giorni ha ricevuto un notevole miglioramento e ora include una vasta panoramica del continente polare, attraverso la quale possiamo viaggiare tra i suoi principali punti di riferimento come il telescopio del Polo Sud o la base della spedizione Amundsen -Scott.

polo1

Lo scorso dicembre è stato il centenario della spedizione in Antartide portata avanti dal norvegese Amundsen e dall'inglese Scott. Personalmente sono un fanatico di questo genere di esplorazioni e perciò raccomando a tutti di guardarsi qualche documentario a proposito. Però, grazie ai nuovi sviluppi di Google Maps possiamo anche recarci virtualmente sulle loro tracce e andare nel rifugio di Scott, tra gli altri punti.

polo2polo3

E, infine, grazie di nuovo a Nina per la sua illustrazione!

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK