Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

Recensione #MWC18 4 min per leggere 2 Commenti

Essential Phone (PH-1): vale ancora la pena?

Andy Rubin, precedentemente a capo del progetto Android in Google, ha deciso di cimentarsi in una propria società produttrice di smartphone chiamata Essential. Il primo smartphone chiamato Essential PH-1 (ph-one) ha stupito con il suo design ricercato, i materiali preziosi ed una strana fotocamera anteriore. Ma è ancora valido? Ecco cosa ne pensiamo dopo avergli data un'occhiata all'MWC!

Design e assemblaggio

Lo smartphone a prima vista colpisce per il suo design minimalista. La scocca è realizzata in ceramica lucida: attrae molte ditate come il vetro ma al tatto è più fredda e piacevole. A differenza del retro, la struttura dello smartphone è realizzata in titanio. Secondo l'azienda il telefono è così in grado di resistere a cadute, graffi, sdentature e molto altro a differenza degli smartphone in alluminio.

AndroidPIT essential phone 7976
La struttura in titanio è unica nel suo genere! / © AndroidPIT by Irina Efremova

Rientranza nel display? Essential ha dato il via al trend

Se pensate che Apple sia stata la prima ad introdurre uno smartphone con una rientranza (anche detta notch) vi sbagliate di grosso. Il display di Essential PH-1 presenta una rientranza al centro del suo display LCD da 5,71" (formato 19:10, 2560x1312 pixel) che contiene la fotocamera frontale. La rientranza è molto contenuta e dona allo smartphone un look unico, anche se qualcuno potrebbe obiettare definendo il notch inutile ed antiestetico.

AndroidPIT essential phone 8005
Lo smartphone è già stato aggiornato ad Oreo. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Lo schermo di Essential Phone copre l'84% della superficie frontale e si estende il più possibile verso i bordi su tre lati. L'effetto ottenuto è piacevole ed esteticamente attraente.

Doppia fotocamera e modulo per foto a 360 gradi

Come detto in precedenza, la fotocamera frontale dello smartphone si trova nella rientranza in cima al display. Il sensore è da 8 megapixel con f/2.2 e fuoco fisso. Sul retro troviamo una doppia fotocamera da 13 megapixel che utilizza un sistema simile a quello degli smartphone Huawei con un sensore monocromatico ed uno RGB.

Le lenti dispongono di un'apertura focale pari a f/1.85. A completare il modulo fotografico troviamo un autofocus ibrido PDAF e laser oltre ad un doppio flash LED.

AndroidPIT essential phone 7965
Nessun logo in vista sullo smartphone. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Alla destra del modulo fotografico sono presenti due pin per la connessione di accessori. Il primo modulo presentato dalla società si propone di rivoluzionare l'esperienza fotografica, si tratta infatti di una fotocamera a 360 gradi che Essential definisce come la più piccola al mondo. Il modulo si collega magneticamente ed ottiene energia attraverso i pin sullo smartphone. Il passaggio dei dati avviene in maniera wireless.

Essential Phone PH-1: le specifiche tecniche

 
  Essential Phone PH-1
Display 5,71" pollici, 19:10,
2560x1312 pixel, QHD
OS Android Oreo 8.1 (con aggiornamento)
Processore Qualcomm Snapdragon 835
RAM / Memoria interna 4GB / 128GB UFS 2.1
Micro SD No
Fotocamera frontale

8MP

Fotocamera posteriore Doppio sensore (RGB + BW) da 13MP, f/1,85 
Batteria 3040 mAh
Extra USB Tipo-C, IP54

Prezzo in discesa ma difficile da reperire

Il prezzo dello smartphone al momento della presentazione era di 699$. Non troppo elevato considerate le specifiche di fascia alta e le caratteristiche uniche come i materiali ultra premium e il display borderless su tre lati. Il problema per noi utenti europei è la reperibilità dello smartphone. 

La società vende il PH-1 solamente negli Stati Uniti ed in Canada. A meno che non conosciate qualcuno che possa aiutarvi nell'acquisto e nella spedizione dello smartphone è quindi quasi impossibile mettersi in tasca un Essential Phone e bisogna anche considerare le spese doganali di importazione.

AndroidPIT essential phone 7983
Il carrello della SIM è sul bordo inferiore del dispositivo. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Ad ottobre la società ha abbassato il prezzo a 499$ per le colorazioni Black Moon e Pure White, il che rende questo smartphone ancora più appetibile. Le nuove colorazioni lanciate di recente (Ocean Dephts, Stellar Grey e Copper Black) hanno un prezzo di listino di 599$.

Giudizio iniziale

Nonostante l'inizio per la società di Andy Rubin non sia stato proprio rose e fiori, Essential Phone rimane uno smartphone molto valido e con il calare del prezzo l'affare diventa ancora più interessante (sempre che riusciate ad acquistarne uno).

Per quanto riguarda prestazioni e qualità delle immagini preferisco attendere l'unità di prove per la recensione prima di dare delle impressioni personali.

2 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • il notch di Essential PH-1 è orribile, molto meglio quello di Iphone X ( dalle forme e dimensioni quasi perfette)


    • certo che hai scritto la balla più grossa del 2018 come puoi dire che quello di iPhone sia perfetto al contrario di essential phone! è terribile iPhone x proprio per via di quelle corne

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più