Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

La nuova piattaforma di streaming Apple potrebbe arrivare il 25 marzo

La nuova piattaforma di streaming Apple potrebbe arrivare il 25 marzo

Gli inviti sono stati mandati, Apple ha ufficializzato la data per il suo prossimo evento. Tra le possibili novità che potrebbero essere annunciate abbiamo le nuove AirPods, i nuovi iPad e il tanto atteso AirPower. Non si parlerà solo di dispositivi tuttavia...

Quando e dove?

Sarà nuovamente lo Steve Jobs Theather, all'interno del nuovo Apple Campus, ad ospitare il prossimo evento della casa di Cupertino. La presentazione avrà luogo il 25 marzo, la data ormai è stata decisa. Sarà quasi sicuramente possibile seguire gli annunci in diretta streaming (il link alla live non è ancora stato reso pubblico) e non mancheremo di condividere con voi tutte le novità annunciate.

apple event invitation triangle
Pronti a sintonizzarvi? / © Apple

Cosa possiamo aspettarci?

Le novità che troveranno spazio sul palco dell'anfiteatro dedicato al defunto fondatore dell'azienda dovrebbero essere divise in due blocchi: hardware e servizi.

AirPods 2, AirPower e nuovi iPad

Tra i dispositivi che potrebbero vedere la luce il prossimo 25 marzo dovrebbero esserci le tanto attese AirPods di seconda generazione, il tasto discusso tappetino per la ricarica wireless AirPower (ormai dato per spacciato dai più a causa dell'incredibile ritardo) e almeno un nuovo iPad. I rumor indicano come Apple si stia preparando a rinnovare la sua gamma iPad Mini per la gioia di molti utenti che da mesi attendono novità a riguardo.

airpower
Che sia la volta buona? / © Apple

Netflix e compagnia iniziano a tremare

L'attenzione sarà quasi sicuramente focalizzata, però, sui nuovi servizi che l'azienda americana potrebbe annunciare. Le voci di corridoio negli ultimi mesi hanno indicato come Apple sia ormai pronta a lanciare il suo servizio di streaming video che andrà a scontrarsi principalmente con Netflix, Amazon Prime, Hulu e piattaforme simili.

In maniera simile, Apple potrebbe presentare anche un servizio in abbonamento per garantire l'accesso alle news provenienti da diverse fonti normalmente bloccate da un paywall (un blocco che impedisce la lettura delle news ai non abbonati alla pubblicazione in oggetto).

Voi cosa vi aspettate di vedere al prossimo evento Apple?

Fonte: GizChina

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica