Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere Nessun commento

ExChimp AI1: l'eccellente casco di realtà virtuale presentato all'IFA

Una start-up austriaca ha sviluppato il visore VR stand-alone ExChimp. Questo caschetto non necessita di uno smartphone e neppure di un PC per essere utilizzato. Al contrario, tutta la tecnologia necessaria è integrata nel visore e nel controller. Durante l'IFA lo abbiamo provato ed abbiamo chiacchierato con i rappresentanti del brand.

I convenzionali caschi VR necessitano di un caricabatteria, un PC o uno smartphone. Ma un nuovo tipo di casco indipendente dedicato alla realtà virtuale è arrivato. Il grande vantaggio di questi ultimi è il poter fare a meno di attrezzature costose: non occorre avere a disposizione un computer o uno smartphone di fascia alta per immergersi nel mondo della realtà virtuale.

AndroidPIT exchimp vr headset 0435
ExChimp AI1 all'opera. / © AndroidPIT

ExChimp AI1: cosa nasconde al suo interno?

L'headset è comodo da indossare grazie ad un trucchetto. Un visore indipendente deve contenere tutta la tecnologia: schermo, sensori, batteria, CPU/GPU. Per questo motivo i produttori dell'AI1 hanno deciso di esternalizzare l'unità di calcolo (Intel Atom x5 Z8350, Intel HD Graphics 400) e la batteria nel controller, collegato al visore attraverso un cavo. Il risultato è un controller piuttosto grande e pesante ma un visore leggero.

AndroidPIT exchimp vr headset 0436
Headset und Controller von ExChimp / © AndroidPIT

La batteria offre una capacità di 4750 mAh, sufficiente a garantire 3 ore di esperienza VR. Dal lato software, l'ExChimp utilizza la soluzione Nibiru basata su Android con il proprio launcher ed applicazioni.

L'ExChimp AI1 è ottimizzato per i contenuti a 360°

Qualsiasi video o foto a 360° può essere visualizzata con l'ExChimp. Il casco è meno adatto ai giochi soprattutto perché il controller non sfrutta i gesti ma i tasti. In azione l'utente deve concentrarsi sul tasto di cui ha bisogno e premerlo sul controller.

Per il momento l'ExChimp è pensato per clienti professionali che necessitano di una potente soluzione VR ad un costo modesto. Secondo un dipendente della società, è possibile utilizzare il casco nel campo del turismo o dell'architettura o quando si ha bisogno di presentare dei contenuti a 360° in modo rapido e semplice.

AndroidPIT exchimp vr headset 0449
ExChimp può essere ricaricato con un pwerbank. © AndroidPIT

L'ExChimp AI1 in test

Durante l'IFA abbiamo provato l'ExChimp AI! per un breve periodo. Il casco è comodo e confortevole grazie al suo peso ridotto. Non abbiamo avuto alcun problema con il controller. I sensori seguono i movimenti della testa anche se le capacità grafiche del dispositivo sono limitate.

La realtà virtuale viene mostrata su un display di 5,5 pollici in QHD che mette in chiaro come la qualità del display sia basata su soluzioni note come Gear VR e DayDream.

AndroidPIT exchimp vr headset 0433
Richiede l'utilizzo di cuffie indipendenti. / © AndroidPIT

ExChimp ha alle spalle una campagna kickstarter di successo ed è al momento disponibile ai pre-ordini. Le spedizioni inizieranno a settembre. Il dispositivo costa 299 dollari più spese di spedizione. Successivamente costerà 445 dollari.

I visori VR stand-alone arrivano lentamente sul mercato e costituiscono delle buone soluzioni quando non si è propensi a spendere per un più costoso Gear VR. L'ExChimp AI1 può dire la sua anche se è chiaro come sia pensato per contenuti a 360° nel campo dell'architettura, ad esempio. Ma ExChimp non sarà solo perché nuovi visori stnad-alone arriveranno presto da Vive e Lenovo.

Cosa ne pensate della soluzione di ExChimp?

3 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più