Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

FaceApp richiede inutilmente l'elenco dei vostri amici Facebook

FaceApp richiede inutilmente l'elenco dei vostri amici Facebook

FaceApp si trova ancora una volta sotto l'occhio attento dei professionisti di sicurezza informatica: stavolta viene accusata di accedere inutilmente alla lista degli amici di Facebook dei suoi utenti senza un motivo valido.

L'app di fotoritocco creata da sviluppatori russi è in circolazione dalla primavera del 2017, ma ha preso d'assalto i social media nel corso delle ultime settimane, dove milioni di persone hanno scaricato l'app per testare il nuovo algoritmo di intelligenza artificiale per vedersi più vecchi o più giovani.

Come tantissime altre app, anche FaceApp contiene una funzione che consente agli utenti di scaricare e modificare le foto dai loro account Facebook, che naturalmente funziona solo quando si autorizza l'app ad accedere al proprio account tramite l'opzione "Accedi con Facebook". Tuttavia, come potete vedere nello screenshot qui sotto, oltre a richiedere l'accesso alle informazioni e alle foto del vostro profilo di base, FaceApp recupera anche l'elenco dei vostri amici.

facebook faceapp friends list privacy
FaceApp accede alla lista dei vostri amici Facebook senza motivo. / © THN

Vi siete chiesti perché lo faccia? Vi rispondiamo noi: lo fa inutilmente. Il ricercatore di sicurezza Athul Jayaram ha recentemente sollevato un'enorme bandiera rossa su questo tipo di raccolta dati, poiché FaceApp può funzionare senza problemi anche senza accede a questa lista. Nessuna delle sue funzionalità ha necessità di utilizzarla.

Quando un'app richiede autorizzazioni non necessarie al suo funzionamento, dovreste pensarci due volte prima di scaricarla

Altri ricercatori hanno tentato di scoprire se FaceApp in qualche modo utilizza questi dati per "migliorare l'esperienza dell'utente", ma non sono riusciti a trovarne uno che giustifichi la raccolta. Dopo essere stato contattato, il CEO di FaceApp ha dichiarato che l'app disponeva di una funzione chiamata "Social Stylist", progettata per consentire agli utenti di invitare i loro amici di Facebook a votare il loro stile migliore. Tuttavia, la funzione non esiste più, ma l'app raccoglie ancora i dati non più necessari.

Se per molti di voi è solo una banalità, in realtà si tratta di un problema preoccupante, considerando il fatto che l'app è recentemente diventata virale in tutto il mondo, schizzando al primo posto nella classifica delle migliori app gratuite negli Stati Uniti in soli 5 giorni.

faceapp transformation
È già finita la moda dell'invecchiamento? / © FaceApp

Come impedire a FaceApp di accedere a dati personali irrilevanti

Senza dubbio, l'accesso tramite Facebook semplifica la creazione di account per vari servizi, app e giochi di terze parti, ma il più delle volte gli sviluppatori richiedono inutilmente l'accesso a molti dei vostri dati. FaceApp è in grado di funzionare perfettamente senza nemmeno connettere il proprio account Facebook, specie se si selezionano soltanto foto dalla memoria del dispositivo. Tuttavia, se decidete utilizzare le foto di Facebook, potete farlo senza rivelare la vostra lista di amici.

Per chi non lo sapesse, Facebook dispone di un'opzione che consente agli utenti di modificare e scegliere esplicitamente quali autorizzazioni desiderano concedere ad un'app rispetto a quelle richieste dallo sviluppatore.
Durante la connessione del vostro account Facebook, visualizzerete una pagina con un pulsante di modifica, che consente agli utenti di disattivare le autorizzazioni a cui non desiderano accedere.

Via: THN

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica