Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Facebook è pronta ad invadere il mercato con nuovi smart speaker

Facebook è pronta ad invadere il mercato con nuovi smart speaker

Dopo il lancio di Portal, nel corso del 2019 Facebook prevede di lanciare nuovi smart speaker e smart display sul mercato, così da riuscire a mettere più telecamere e microfoni nelle case degli utenti. Secondo Andrew Bosworth, vicepresidente del reparto AR/VR, quest'anno sono in arrivo nuove varianti dedicate alla smart home.

Parlando sul palco alla Code Conference di Phoenix, Arizona, "Boz", come viene chiamato nella Silicon Valley, ha dichiarato: "Abbiamo molto di più di ciò che sveleremo durante l'autunno." Bosworth ha anche spiegato che la decisione di Facebook di permettere agli utenti di videochiamare attraverso i suoi servizi, Messenger e WhatsApp, è motivata dal fatto che "c'è una nuova generazione di hardware in arrivo".

Il primo Facebook Portal è stato lanciato nel novembre 2018 negli Stati Uniti e arriverà in Canada e in Europa durante l'autunno di quest'anno. Questo smart display, dotato di una telecamera che segue letteralmente il soggetto in giro per la casa, è stato accolto con scetticismo quando è stato presentato per la prima volta, soprattutto a causa dei problemi di privacy di cui Facebook non può certo vantarsi.

Facebook Portal plus
Portal e Portal+ sono arrivati sul mercato USA nel novembre dello scorso anno. / © Facebook

Alcune voci suggeriscono che Facebook potrebbe lavorare su un form factor che prevede solo la presenza di una telecamera in grado di rilevare il soggetto. Questo potrebbe poi collegarsi ad un qualsiasi monitor per poter effettuare le videochiamate e probabilmente sarà molto più economico. Bosworth ha aggiunto: "L'hardware sta essere completato e vogliamo assicurarci che la connessione umana tra due o più persone sia un'esperienza al top".

Mark Zuckerberg ha già annunciato di voler unire i prodotti di Facebook, compresa una sorta di fusione tra Messenger, Instagram e WhatsApp in un unico servizio di chat. Di conseguenza, anche Facebook Portal potrebbe entrare a far parte di questa fusione con il lancio del nuovo hardware.

Dovremo solo aspettare e vedere quali saranno le mosse di Facebook nel corso dell'anno.

Via: BGR Fonte: CNBC

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica