Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

1 min per leggere 1 Commento

Altro giorno, altro disservizio: oggi tocca a Facebook Messenger

Cosa sta succedendo in Europa? Durante l'ultima settimana si sono verificati ripetuti disservizi: Tre, Vodafone, Ho. mobile, Facebook e ora Facebook Messenger. Molti utenti stanno segnalando oggi dei problemi nell'utilizzo dell'applicazione di messaggistica del social più famoso al mondo.

Fate un bel respiro profondo e ripetete con me: non devo lanciare lo smartphone dalla finestra, non devo lanciare lo smartphone dalla finestra...

L'ultima settimana è stata davvero piena di imprevisti per gli utenti smartphone europei. Prima due degli operatori principali italiani e successivamente Facebook. Rimanere in contatto con il resto del mondo questa settimana sembra essere più difficile del previsto. Gli utenti lamentano problemi ad effettuare il login, a ricevere messaggi e genericamente a connettersi al servizio.

Non preoccupatevi però, il team di Zuckerberg è già al lavoro per risolvere il problema!

messenger down
Le aree più colpite dai disservizi degli ultimi giorni sono quasi sempre le stesse. / © DownDetector.com

Abbiamo già contattato Facebook per cercare di capire quali siano le cause di questi disservizi e non mancheremo di aggiornare questo articolo non appena riceveremo una dichiarazione ufficiale.

Avete notato anche voi problemi a messaggiare su Facebook?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • In realtà caro Luca, non uso affatto Messenger e Facebook dal telefono quindi non mi sono accorto di nulla. Ad ogni modo è strano che cose del genere accadano anche se con una mole di utenti e connessioni sempre crescente i sistemi tendono ad avere degli stress test quotidiani che poi possono portare a queste conseguenze. Sarebbe meglio se tutti usassimo meno la tecnologia, soprattutto quando non serve

Articoli consigliati