Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 1 Condivisione 3 Commenti

Facebook Messenger vs. Whatsapp: sfida all'ultimo messaggio

Nonostante WhatsApp sia stato comprato da Facebook, rimane uno dei più grandi concorrenti di Facebook Messenger. Ma qual è più comodo da utilizzare? Quale offre più funzioni? Eccovi tutti i pro e i contro dei due servizi di messaggistica gratuiti più scaricati del Play Store.

facebook stephan whatsapp teaser
 © AndroidPIT

WhatsApp e Facebook hanno lo stesso obiettivo: permetterci di comunicare con gli amici tramite messaggi gratuiti, offrendo la possibilità di condividere anche foto e video. Le applicazioni, in teoria, sono molto simili ed entrambe hanno bisogno di connessione internet per funzionare, ma in pratica raggiungono lo stesso scopo in maniera molto diversa. 

Primo utilizzo

Indovinate un po'? Facebook Messenger è stato creato da Facebook (wow!), per offrire un modo più rapido di accedere ai messaggi ricevuti e rispondere comodamente tramite smartphone. Con Messenger il social network si è trasformato in un servizio di messaggistica. Naturalmente avrete bisogno di un account Facebook per utilizzare quest'app, ma non dovrete necessariamente essere "amico" dei vostri contatti per scrivergli, vi basterà avere il loro numero di telefono per trovarli.

messenger whatsapp interfaccia
© ANDROIDPIT

Per utilizzare WhatsApp avrete invece bisogno di un numero di telefono (possibilmente il vostro). Il grande svantaggio di ciò è che se possedete due numeri, o volete utilizzare lo stesso account WhatsApp su due dispositivi, la cosa risulterà quasi impossibile: ecco un tutorial per utilizzare lo stesso WhatsApp con due numeri

Interfaccia

Le due app presentano un'interfaccia ben diversa, nonostante il contenuto sia simile. Personalmente sono una grande fan di WhatsApp, ma devo dire che l'interfaccia di Messenger mi piace da morire. Dopo l'ultimo aggiornamento quest'app ha ottenuto un look più moderno, con le icone tonde ed i vari tab per scorrere più velocemente tra i contenuti. Inoltre l'idea della bolla che galleggia sullo schermo, con le notifiche dei messaggi è geniale. 

messenger whatsapp uno
 © ANDROIDPIT

WhatsApp offre un design più convenzionale, mostrando semplicemente le nostre conversazioni, tutto ciò che vi serve è nelle impostazioni e non sono presenti tab tra le quali sfogliare. Un altro grande problema di WhatsApp è che esiste solo in versione smartphone, se volete installarlo su tablet, dovrete seguire questa guida.

In sostanza si tratta di una questione di gusti, c'è anche chi odia la bolla galleggiante di Facebook Messenger o chi invece non ama il design di WhatsApp.

Messaggiare

Per quanto riguarda l'interfaccia dei messaggi, le due app offrono un design simile: i messaggi dei nostri amici sono mostrati sulla sinistra, mentre i nostri sulla destra. Entrambe le app offrono emoji, ma Facebook dà la possibilità di scaricarne di aggiuntivi, gratuitamente.

messenger funzioni
© ANDROIDPIT

Con WhatsApp, per allegare un file basta selezionare l'icona della graffetta in alto a destra, mentre su Messenger l'icona è posizionata sulla barra in cui scriviamo il nostro messaggio, ma niente di eclatante fin qui.

Funzioni aggiuntive

Entrambe le app permettono di creare dei gruppi, a patto che i rispettivi contatti siano presenti nella vostra rubrica. Su Messenger è possibile capire facilmente se i nostri amici rispondono dall'app di messenger o da Facebook (mobile o web).

Il grande vantaggio di Facebook è che permette di effettuare chiamate gratuite (a seconda del vostro piano tariffario/GB di internet a disposizione), un po' come Skype. Anche WhatsApp permette di effettuare chiamate, ma tramite il nostro operatore telefonico, funzione abbastanza inutile.

messenger chiamate uno
© ANDROIDPIT

Sincronizzazione

WhatsApp offre la possibilitä di sincronizzare messaggi e contatti, per poterli ripristinare in caso volessimo cambiare dispositivo. Anche quando disinstalliamo l'app e la reinstalliamo, ci verrà chiesto di ripristinare le vecchie conversazioni, una funzione decisamente utile. Con Messenger, tutto viene automaticamente salvato sul vostro account Facebook.

Prezzo

Facebook ha il grande vantaggio di essere un servizio completamente gratuito, mentre WhatsApp richiede un pagamento di 0,89 euro dopo un anno di utilizzo, per poterlo utilizzare per un altro anno, o di 3,34 per estendere il servizio a 5 anni. Interessante però la possibilità di poter pagare il servizio ad un amico!

whatsapp pagamento
© ANDROIDPIT

Conclusione

Messenger offre un vantaggio importante: la possibilità di poter parlare con gli utenti che utilizzano l'applicazione e gli utenti che scrivono invece direttamente dalla pagina web di Facebook. Allo stesso tempo è anche vero che non possiamo affidare la nostra vita a Facebook, condividendo messaggi, foto, indirizzi e numeri di telefono...

Messenger Install on Google Play

Se volete un servizio più "privato" allora vo consiglio di sfruttare WhatsApp, al momento l'app più sicura tra le due, anche se dovrete pagare un piccolo prezzo per poterla continuare ad usare.

WhatsApp Messenger Install on Google Play

Voi con quale vi trovate meglio?

1 Condivisione

3 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK