Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere 1 Commento

Un portale per i vostri dati personali? Facebook promette privacy per il nuovo hardware

Facebook, apparentemente non curante dell'ondata di recenti scandali riguardo la privacy, sta entrando nuovamente nel settore hardware con un nuovo dispositivo per le videochiamate denominato Portal.

Sono state annunciate due versioni del dispositivo per le videoconferenze, Portal e Portal Plus. La fotocamera AI segue gli utenti mentre si muovono per consentire la videochiamata in tutta la casa. C'è anche il supporto integrato di Amazon Alexa e la possibilità di riprodurre musica.

Occhi e orecchie di Facebook in casa vostra

Il tempismo sembra audace, a dir poco. Con i recenti incidenti di Facebook riguardo la privacy, siete pronti a far vedere all'azienda nel vostro salotto? Proprio il mese scorso, una grave violazione della sicurezza ha messo a rischio almeno 50 milioni di utenti e ha messo in pericolo gli account di numerose applicazioni di terze parti.

akrales 180928 2979 0032
Facebook portal ha un display da 10 pollici. / © The Verge

Facebook dice che i nuovi dispositivi saranno dotati di un interruttore generale che spegnerà elettronicamente la fotocamera frontale e il microfono. In una dichiarazione dove Facebook sottolinea di sapere di dover lavorare sodo per conquistare la fiducia dei consumatori, l'azienda ha detto che l'interruttore di spegnimento taglia fisicamente il circuito elettrico di questa fotocamera e del microfono, piuttosto che spegnerli semplicemente, per evitare tentativi di hacking. Potreste anche coprirli con del nastro adesivo, come fa Mark Zuckerberg sul suo computer portatile.

L'hardware nel dettaglio

Portal e Portal Plus segnano il ritorno di Facebook nel mondo dell'hardware. Portal, che assomiglia all'Echo Show di Amazon, è dotato di un display da 10 pollici 720p e di una telecamera HD grandangolare da 12MP. Il più grande Portal Plus è dotato di un display da 15" 1080p. Entrambi sono dotati di tecnologia AI in grado di identificare i volti e di zoomare automaticamente su di essi, indipendentemente da dove gli utenti si muovano nella stanza.

akrales 180928 2979 0352 2
Portal Plus ha un display da 15 pollici. / © The Verge

Le videochiamate sono criptate e Facebook ha voluto spiegare che la tecnologia AI funziona nativamente sui dispositivi, non sui server di Facebook. Quando non si è in chat video, il display scorre tra le foto di Facebook e le foto che in cui siete stati taggati.

Dovrete collegare Portal a un account Messenger per poter videochattare con gli amici. Dave Kaufman, responsabile marketing del prodotto, ha detto: "Si tratta di riunire le persone".

Entrambi i dispositivi Portal sono dotati di due altoparlanti e un subwoofer. Ci sono applicazioni per Pandora, Spotify, iHeartRadio e il servizio di notizie Newsy. Si può immaginare che più applicazioni saranno disponibili in seguito, ma Facebook non sta ancora aprendo la piattaforma agli sviluppatori. Questo significa niente YouTube e nessun browser web.

echo show 2
Amazon Echo Show (in foto) sarà il diretto rivale di Facebook Portal. / © Amazon

Prezzo e data di uscita

Portal da 10" costerà 199 dollari negli Stati Uniti, mentre Portal Plus da 15" sarà disponibile per 349 dollari. C'è anche uno sconto di 100 dollari se ne comprate due contemporaneamente. Facebook dice che l'hardware sarà disponibile in tempo per le vacanze e sarà venduto attraverso un sito web dedicato. Ci aspettiamo un rilascio a novembre.

Il New York Times ha riferito che le vendite di altoparlanti domestici intelligenti sono aumentate del 187% quest'anno, sulla base delle analisi di Canalys. Facebook sta affrontando una forte concorrenza con i suoi primi dispositivi hardware, con Amazon e Google che già dominano il mercato statunitense degli smart speaker e display.

Anche l'Echo Show di Amazon, annunciato l'anno scorso, dispone di un display per le videochiamate. Lenovo, in collaborazione con Google, ha rilasciato un dispositivo smart screen con Google Assistant integrato quest'anno.

Cosa ne pensate del lancio dell'hardware di Facebook? Vi piacerebbe comprarne uno? Fateci sapere nei commenti!

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Per ascoltare musica c’è di meglio, per le videochiamate anche, la privacy è praticamente certo che non la riusciranno a mantenere. Se si aggiungono le funzionalità limitate e il fatto che, in fondo, le videochiamate ormai si fanno bene anche su smartphone... Farà la fine di Nokia Symbian nel giro di qualche anno (ammesso che ne vendano qualcuno)!

Articoli consigliati