Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere Nessun commento

Feedly e gReader, la coppia per sostituire Google Reader

Addio a due pezzi del Web come l'abbiamo conosciuto: Yahoo ha comunicato la chiusura di Altavista, storico motore di ricerca pre Google, mentre proprio il colosso di Mountain View oggi abbandona per sempre Google Reader. Se di Altavista si può fare meno, lo stesso non si può dire di Google Reader: vediamo come sostituirlo.

google reader sostituire
© Google, modificata

Abbiamo già scritto delle alternative a Google Reader e non c'è dubbio che qualcuno abbia fatto anche felice Google e sia passato a Current (non è proprio questa la ragione per cui Larry & Sergey ci stanno chiudendo Google Reader?) Oggi, ultimo giorno utile per salvare i propri feed, voglio darvi il mio personale consiglio: ecco l'accoppiata di app con cui sono riuscito a rimpiazzare Google Reader in modo indolore.

Feedly: i server

Prima di tutto, Google Reader è (era..) un lettore di feed, ma anche i server da cui questi feed erano gestiti. Feedly, di cui avevamo già parlato, si prende cura di entrambi gli aspetti. Vai sul sito e accedi con il tuo account Google, Feedly si occuperà del resto: da quel momento potrai consultarlo sul Web o dall'applicazione Android bella e funzionale soprattutto su tablet e smartphone con grandi display.

gReader: consultazione pratica e veloce

Se però sullo smartphone si preferisce una feed reader con una grafica più minimale, la risposta è gReader. Attenzione, non si tratta di un'applicazione ufficiale di Google, ma di un semplice lettore che si occupava di scaricare i flussi RSS tramite i server di Google Reader (sì, quelli di Google...). Insomma, la app gReader rimarrà, ma non ci saranno più gli RSS provenienti da Google. La soluzione è sincronizzare gReader con Feedly: basta scaricare a accedere alla app (o fare log out e log in nel caso la si abbia già) per potersi appoggiare ai server di Feedly, dire addio a Google e vivere felice!

Per la migrazione ormai manca davvero poco tempo, buon divertimento!

P.S. Se tu non avessi fatto in tempo a salvare i tuoi feed prima della chiusura di Google Reader, hai ancora qualche giorno: leggi come esportare i feed Rss di Google Reader con Google Takeout.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK