Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere 1 Commento

Fine anno col botto per i produttori di smartphone!

L'inverno sta arrivando e con esso le festività natalizie. Quale migliore occasione per acquistare o regalare un nuovo smartphone? I produttori lo sanno e durante questo impegnatissimo ottobre hanno svelato i propri assi nella manica. Riusciranno a convincervi?

A chi non piacciono le sorprese? Quest'anno, il minimo che possiamo dire è che quasi tutti i produttori hanno voluto svelare al mondo un nuovo prodotto in ottobre. Un piacere certamente per gli utenti, un po' meno per la stampa...

Qualche anno fa, questo periodo dell'anno era relativamente vuoto, di recente però gli annunci si sono moltiplicati. Huawei è stato uno dei primi produttori a fissare un appuntamento ogni ottobre con il rinnovo della gamma Mate. Nello stesso periodo arriva anche OnePlus con il lancio del suo modello T. Google ha seguito la tendenza impostando un evento per i Pixel. Il 2018 si sta concludendo con una marea di annunci importanti, giudicate voi stessi:

Non più una necessità ma una moda

Non c'è bisogno di essere esperti del mondo hi-tech per capire che il mondo degli smartphone è un mercato ultra competitivo. Il recente arrivo di produttori cinesi ha reso il settore ancora più interessante per i mercati europei. Ne è la prova Huawei, che si è rapidamente classificato al secondo posto nella classifica mondiale dei migliori produttori di smartphone, superando Apple. 

In precedenza, gli annunci dei nuovi smartphone erano circoscritti alle principali fiere tecnologiche: CES a gennaio, MWC a febbraio e IFA a settembre. A poco a poco, le cose stanno cambiando. Il numero di nuovi smartphone sta aumentando a tal punto che è difficile orientarsi e alcuni modelli, anche se lanciati qualche mese fa, a volte scompaiono dalle vendite. Allora perché così tanti annunci?

Una delle risposte a questa domanda è abbastanza ovvia. È l'effetto palla di neve. Un produttore presenta qualcosa, un altro reagisce, poi ne arriva un altro e così via. L'esempio degli smartphone da gaming è particolarmente azzeccato in questo caso. Razer è arrivato creando un nuovo mercato. A seguire sono arrivati Xiaomi con il Black Shark, Nubia con il RedMagic, Asus con il ROG Phone, Honor con il Play, Huawei con il Mate 20 X...

AndroidPIT honor play back
Gli smartphone da gamer sono stati lanciati nel 2018. / © AndroidPIT

Credo i produttori abbiano scoperto che le vendite diminuiscono abbastanza rapidamente dopo l'annuncio dei dispositivi. D'altra parte, il lancio di edizioni limitate o di nuovi colori viene molto apprezzato dagli utenti. Di conseguenza, la telefonia mobile sta diventando sempre più una moda. Questo si traduce in un rinnovo molto rapido dei dispositivi più volte all'anno. I terminali sono prodotti in serie più piccole e venduti ad un prezzo sufficientemente interessante, in modo che gli utenti abbiano un forte incentivo a rinnovare i loro dispositivi molto spesso, evitando di rallentare le vendite.

Black Friday in vista

Anche l'altra spiegazione di questa precipitosa serie di annunci avvenuta ad ottobre riguarda le vendite. È difficile ignorare il Black Friday. Chiunque sia appassionato di tecnologia ovviamente conosce il concetto di questa giornata speciale durante la quale è possibile trovare dispositivi high-tech a prezzi ridotti. Con l'avvicinarsi del Natale, questa è una buona occasione per acquistare dei regali facendo ottimi affari.

La mania per gli acquisti durante il Black Friday è aumentata negli ultimi anni in tutto il mondo e rappresenta un evento di vendita molto importante per i produttori. Il lancio di tutti i nuovi modelli prima di questo periodo permette ai produttori di garantire che questi terminali non vengano dimenticati dagli utenti e permette a tali utenti di trovare il giusto prodotto per la giusta categoria di prezzo.

AndroidPIT BLACK FRIDAY
Il Black Friday e le festività natalizie di certo sono una delle cause degli annunci di ottobre. / © AndroidPIT

Questo fenomeno è destinato ad aumentare, sembra difficile prevedere mesi di ottobre più tranquilli in futuro. Peggio ancora, potrebbe anche accadere che altri periodi dell'anno si affollino come questo in futuro...

Pensate che i produttori stiano presentando troppi smartphone?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Io penso che trovare la forza di volontà per tenere uno smartphone (magari neanche perfetto per i propri gusti) finchè funziona sia ormai impossibile...