Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Firefox pone un nuovo accento sulla privacy: scoprite come
Hardware 2 min per leggere 1 Commento

Firefox pone un nuovo accento sulla privacy: scoprite come

Mentre Google utilizza qualsiasi vostra informazione personali per offrirvi annunci pubblicitari mirati e targetizzati, Firefox ha pubblicato un aggiornamento che va nella direzione contraria, favorendo così la privacy dei suoi utenti.

Su quasi tutti i siti web che visitiamo, i nostri dati personali vengono inviati a decine, centinaia e migliaia di aziende che gli permettono di guadagnare pochi centesimi di euro alla volta. Questa è la triste osservazione di Peter Dolanjski sul blog di Firefox, includendo uno studio della Carnegie Mellon University diretto alla pubblicità online. Questo è in parte il motivo per cui, martedì 4 giugno 2019, Mozilla ha inviato uno speciale aggiornamento al proprio browser Firefox.

Un nuovo standard per la privacy degli utenti di Internet

"Crediamo che per proteggere veramente gli utenti sia necessario stabilire un nuovo standard che metta al primo posto la privacy degli utenti" - David Camp, Vice Presidente di Firefox

Questo è dunque il nuovo cavallo di battaglia di Firefox, ed è per questo motivo che, a partire dal 4 giugno, gli utenti che scaricano e installano Firefox per la prima volta beneficeranno della protezione avanzata contro il monitoraggio dei dati, abilitato di default. Per coloro che hanno già installato il browser, è comunque possibile attivare la funzione dalla scheda Sicurezza delle impostazioni.

security protection password privacy
La privacy degli utenti è una delle battaglie di Firefox / © Shutterstock

Cosa significa nella pratica? Beh, l'utente verrà protetto dal tracciamento e dalla raccolta capillare di dati personali a fini pubblicitari. Ciò significa che i cookie di terze parti identificati verranno bloccati, compresi i tracker progettati per la pubblicità, l'analisi, la crittografia, le impronte digitali e le interazioni sociali.

Anche Facebook si trova sotto i riflettori

Quando parliamo di riservatezza, pensiamo spesso ai problemi del social network di Marc Zukerberg. Facebook non sarà infatti esente dalla decisione di Firefox. Nel suo editoriale, David Camp spiega che l'azienda ha inviato anche un aggiornamento di Facebook Container, l'estensione per il browser che permette di controllare e isolare l'attività web di Facebook. "Oggi rilasceremo l'ultimo aggiornamento di Facebook Container, il quale impedirà a Facebook di seguire gli utenti su altri siti in cui vengono integrate le sue funzionalità, come i pulsanti Condividi e Mi piace," ha concluso.

Una rivoluzione nella protezione dei dati degli utenti? È ancora tutto da valutare, ma è comunque un buon inizio. Voi che ne pensate?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Mario 2 settimane fa Link al commento

    Trovo che Mozilla Firefox sia il migliore o comunque tra i migliori browser. Di certo superiore, a mio modesto avviso, e di gran lunga a Google. Saluti a tutti.