Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 2 min per leggere Nessun commento

Fortnite e Note 9: un'esclusiva impossibile da difendere

Manca davvero poco al lancio di Galaxy Note 9 da parte di Samsung e le voci che circolano in rete indicano come l'azienda coreana possa aver ottenuto l'esclusiva di Fortnite per il suo prossimo phablet, almeno per un primo periodo. L'accordo di Samsung ha davvero senso visto il funzionamento di Android? Riuscirà l'esclusiva a resistere?

A confermare i nostri dubbi riguardo la validità dell'esclusiva per Galaxy Note 9 di Fortnite ci pensa un video pubblicato dai colleghi di Xda Developers. Il famoso portale di sviluppatori avrebbe, infatti, messo le mani su un APK di installazione di Fortnite in arrivo niente meno che da uno dei firmware del prossimo phablet Samsung dotato di S-Pen.

L'esclusiva è stata rotta ancora prima del lancio

Come già sappiamo, Fortnite per Android non verrà lanciato sul Google Play Store e a confermarlo è stata Epic Games stessa. Questo significa che per installare il gioco dei record su uno smartphone Android bisognerà passare tramite la procedura di installazione di un file APK che verrà distribuito sul sito ufficiale dell'azienda. Come faranno Samsung ed Epic Games a difendere l'esclusiva? Probabilmente non lo faranno, anche perché gli sforzi sarebbero vani.

L'APK mostrato in azione su un Essential Phone permette già di scaricare la versione 5.20 del gioco, aggiornamento atteso per i prossimi giorni (coincidenza? Io non credo...). Purtroppo non è possibile giocare in quanto l'app non permette il login agli account non autorizzati da Epic Games, ma è chiaro come installare il gioco su uno smartphone diverso da Note 9 non sarà un problema. 

Sono più che sicuro che a poche ore dal lancio del nuovo Galaxy qualcuno caricherà online il file di installazione di Fortnite rendendo disponibile praticamente per ogni smartphone in grado di reggere a livello di prestazioni. Sarà l'esclusiva più corta della storia? Io penso proprio di si e non c'è nulla che Samsung o Epic Games possano fare per impedire che questo accada.

Cosa ne pensate a riguardo? Epic Games avrà pensato ad una soluzione a questo problema?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati