Doogee DG280 LEO

  • Risposte:3
  • ApertoNon stickyNon risposto
  • Post del forum: 5

9-dic-2014 17.24.35 Tramite pagina web

Doogee presenterà presto il DG280 LEO, terminale quadcore entry level ma con una personalità tosta!

Niente più preoccupazioni per le cadute!

Siete sbadati? Vi scivolano spesso di mano gli oggetti? Niente paura, perché Doogee ha pensato anche a voi (oltre che ai giovani) durante la realizzazione di questo dispositivo!

La scocca posteriore del DG280 è, infatti, ricoperta di una particolare gomma utilizzata come protezione in modo tale da prevenire danni in seguito a cadute o colpi accidentali. In questo modo, infatti, sarà la gomma a ricevere il colpo e non il dispositivo in sé, assorbendone la botta ed evitando danni strutturali allo smartphone.

Per farvi un esempio che sicuramente ricorderete: avete presente il buon vecchio Guscio Meliconi per proteggere il telecomando dalle cadute? Fondamentalmente l’approccio è lo stesso!

Ma la protezione prosegue anche nel frame laterale del dispositivo e, più in generale, in tutta quanta la parte bianca del prodotto. Questa parte della scocca è realizzata in un particolare materiale, definito “plastica cemento“, utilizzato anche nella costruzione degli yacht e degli aerei.

Anche grazie a questo materiale, resistente ad abrasioni e graffi, il dispositivo sarà più robusto e attutirà meglio i colpi fortuiti.

Doogee, inoltre, si sofferma molto sul fatto che la parte più fragile di uno smartphone sia il display, il quale ricopre normalmente circa il 40% della superficie totale. Chiaramente, se la protezione in gomma sulla cover posteriore, fosse l’unica soluzione preventiva adottata dall’azienda, il display rimarrebbe esposto al pericolo di rotture.

Ma Doogee ha pensato anche a questo! Il frame laterale, che fa da ponte tra la cover e il display, è stato progettato apposta per migliorare la robustezza del dispositivo e per fare da “parafulmine” nel momento in cui il DG280 ricevesse un duro colpo.

Ma non solo, perché il bordo rimane sollevato di 0.5mm, nella parte frontale, al di sopra del display. Questa soluzione è stata pensata in modo tale da proteggere il display anche se cadesse “di faccia” su una superficie piatta.

Avere una protezione posteriore in gomma è un vantaggio anche per la versatilità e la facilità nel sostituire la cover! Siete stanchi di un colore? Nessun problema, vi basterà prendere un’altra cover del colore che desiderate e sostituirla!

Altri dettagli del Doogee DG28

Il Doogee DG280 è dotato di una batteria da 1800mAh prodotta da BAK, azienda cinese con sede a Shenzhen leader nel settore e fornitrice di altri dispositivi quali Nexus, Samsung e Nokia.

Un dispositivo con display da 4.5 pollici migliora l’ergonomia e il grip, soprattutto nell’uso ad una mano, anche grazie ai materiali utilizzati per le scocche che riducono quasi del tutto il cosiddetto “effetto saponetta”.

Nonostante il Doogee DG280 non sia eccessivamente sottile, il suo design ne dà un senso di sottigliezza e di maggiore comfort.

Anche se si tratta di un dispositivo entry-level il Doogee DG280 è dotato di alcune specifiche software molto interessanti, come la modalità Guest (ospite), che permette di far utilizzare il proprio smartphone ad altre persone permettendo ad essi un accesso limitato alle funzioni che si decide debbano essere utilizzate. Sarà inoltre possibile bloccare l’accesso agli SMS, ai contatti e dati personali.

Altra funzionalità interessante è lo smart wake up, ovvero la possibilità di risvegliare lo smartphone dallo stand-by semplicemente effettuando un doppio tocco sul display. Funzione utile anche per prevenire l’usura del tasto di accensione.

Tramite App Block sarà invece possibile decidere quali applicazioni potranno accedere ai propri dati e quali no.

Tramite le Smart Gesture, invece, potrete ad esempio rispondere alle chiamate semplicemente avvicinando lo smartphone all’orecchio.

Sarà inoltre possibile scattare fotografie tramite comando vocale attraverso una hot word prestabilita.

Ricordiamo brevemente le specifiche complete di questo Doogee DG280:

SoC MediaTek MT6582 quad-core ad 1.3GHz
1GB di RAM
4 o 8GB di memoria interna espandibili tramite micro SD
Fotocamera posteriore da 5 megapixel
Fotocamera anteriore da 1.3 megapixel
Android KitKat 4.4
Supporto Dual Sim
Scocca posteriore in policarbonato

Il terminale sarà presto disponibile sul sito ufficiale del produttore [url]www.doogee.cc[/url] ad un prezzo che dovrebbe assestarsi sugli 80 dollari, ovvero 60-65 euro, un prezzo senz'altro competitivo!

— modificato il 11-dic-2014 0.06.48

  • Post del forum: 848

9-dic-2014 20.59.41 Tramite App

A quel prezzo trovi solo il xiaomi entry level o gli android one
Il problema è che quando arriva qua e se arriva il prezzo viene maggiorato di un bel po

— modificato il 11-dic-2014 19.14.47

  • Post del forum: 5

30-dic-2014 16.13.16 Tramite pagina web

ragà, io ho fatto "il salto" e l'ho preso per la mia ragazza (dopotutto il 6 gennaio è la befana :P ) approfittando della prevendita del DG280 sul sito Dx.com, che lo offre attraverso tre fasi di pre-vendita (io l'ho preso oggi per avere le due cover):

Dal 22 al 31 Dicembre è possibile acquistare il DG280 a 65.5 euro ricevendo, in omaggio, due cover colorate
Dall’1 al 10 Gennaio 2015 sarà possibile acquistare il DG280 a 68 euro, ricevendo anche una micro SD da 8GB
Dall’11 al 15 Gennaio sarà, invece, possibile acquistare il solo smartphone alla cifra di 70 euro

il link della promo è su dx.com!

Ad ogni modo, se volete appena mi arrivo posso fare una piccola recensione, se interessa! Buone feste!