Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 4 min per leggere 2 Commenti

Galaxy Note 8: Samsung accelera rimanendo sulla strada più sicura

Il Galaxy Note 8 è arrivato ed è pronto a guidare la serie note di nuovo in vetta alla classifica dei phablet.Samsung ha deciso di rimanere sul sicuro e non puntare a rivoluzioni tecniche eclatanti. Scelta perfettamente comprensibile non solo a causa dei problemi del predecessore.

Il fallimento del Galaxy Note 7 legato a continui problemi con la batteria ha sicuramento dato uno scossone al mercato e colpito duramente Samsung. L'azienda ha dovuto investire pesantemente in migliori controlli qualità e nuove procedure di test per evitare che problemi simili si ripresentino in futuro. Anche se la reputazione ne ha risentito parecchio, Samsung non ha voluto seppellire la serie Note ma al contrario ha voluto ripulirne l'immagine con questo Note 8.

AndroidPIT samsung galaxy note 7 review 7466a
Confrontato con Galaxy Note 7 sono stati ritoccati parecchi dettagli. / © AndroidPIT

La batteria ne è l'esempio migliore. Al contrario del modello precedente dove l'azienda ha cercato di schiacciare più batteria possibile in un minore spazio (200 mAh per centimetro cubico era davvero un numero elevato) questa volta è andata chiaramente sul sicuro. Il Galaxy Note 8 ha una batteria da 3300 mAh, una capacità inferiore a quella del più sottile S8+ che comunque non ha bisogno di spazio per la penna. Molti power users, che sicuramente fanno parte dei probabili acquirenti di Note 8, avrebbero decisamente voluto vedere un numero maggiore. Ma Samsung ora punta alla "sicurezza prima di tutto" quindi, di conseguenza, abbiamo una batteria minore ma più sicura. Questo porterà ad una durata decente ma non ottima.

La batteria di Note 8 non è l'unica scelta sicura

La maggiorparte delle caratteristiche di Galaxy Note 8 sono già provate e verificate. Una di queste è sicuramente l'estetica che è decisamente simile alla serie S8, per via di questo S8+ e Note 8 possono confondere da quanto si assomigliano. La S-Pen non è cambiata per niente, persino il suo software non è stato modificato molto. Certo poi c'è Bixby che per la prima volta sbarca sulla serie Note ma non è di certo una caratteristica mai vista.

galaxy note 8 gold back
Il lettore di impronte si trova a fianco alla doppia fotocamera. / © AndroidPIT

Ma anche senza pensare alla serie di sfortunati eventi della storia recente posso capire completamente le decisioni di Samsung. La serie Note ha sempre avuto una buona reputazione, prodotti validi e ben studiati, che per il target di clienti di questa tipologia di smartphone è la cosa più importante. Quindi perchè dovrebbero essere introdotte nuove caratteristiche principali solo per introdurre innovazioni che non interessano a questo tipo di utenti? Meglio puntare su caratteristiche migliori possibili e funzioni uniche come la S-Pen.

Per fare un esempio questo succede anche con i modelli di auto più famosi. Veramente qualcuno si aspetta di vedere una nuova Volkswagen Golf completamente diversa dai modelli precedenti? Ovviamente il design viene leggermente modernizzato e la tecnologia aggiornata ma di sicuro Volkswagen non ricomincerà mai tutto da capo.

Piccoli passi invece che grandi balzi

Questo è esattamente quello che ha fatto Samsung con Galaxy Note 8: piccoli sviluppi invece di grandi rivoluzioni. Di conseguenza il Galaxy Note manca di un vero effetto wow, ma se lo smartphone confermerà le buone performance che ha avuto durante le nostre prime prove e riuscirà a portare finalmente qualcosa di nuovo agli utenti Note, si potrà di certo chiudere un occhio su questo.

Alla fine il Note 8 venderà molto bene, ne sono sicuro. Sicuramente il nuovo iPhone ed il Mate 10 che verranno presentati dopo IFA saranno due avversari molto forti ma se Note 8 riuscirà a non avere nessun problema tecnico (davvero non sarà accettabile nessun tipo di problema) sicuramente Samsung non dovrà temerli, anzi forse sarà il contrario. Sono convinto che Samsung possa tranquillamente ricostruire la reputazione della serie Note con questo approccio dai piedi di piombo che ritengo più che buono.

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati