Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

Non c'è pace per la cover del Samsung Galaxy S III. Lo smartphone top gamma del produttore coreano prima era stato criticato perché “plasticoso”, poi ha avuto i noti problemi con la vernice della versione Pebble Blue, adesso è il turno delle crepe sulla cover...

Non si può dire che fosse stata la cover più apprezzata della storia degli smartphone, ma dopo la precisazione di Samsung sul fatto che fosse fatta in sofisticato policarbonato e non in volgare plastica eravamo un po' tutti più tranquilli. E neanche il problemi dei Pebble Blue, risolto al volo bisogna dire, aveva scoraggiato più di tanto gli acquirenti del Galaxy S3.

Adesso però da Mobile Fanpage arriva la segnalazione di alcune crepe che sarebbero apparse sulla back cover di due Galaxy S3 causate non da cadute, ma semplicemente dalla normale procedura di apertura della cover stessa.

La colorazione incriminata questa volta è quella bianca. Nella prima foto si possono notare alcune crepe nella verniciatura che si sarebbero create aprendo la back cover.

crepe back cover samsung galaxy s3

Nelle altre due immagini si possono notare delle rotture vere e proprie del policabornato di cui la back cover è fatta.

crepe galaxy s3 back cover

rottura back cover galaxy s3

Bisogna precisare che le foto si riferiscono a un solo esemplare Galaxy S3, aperto solamente per l'inserimento della SIM. Ancora non è chiaro si si tratti di un caso isolato, di una partita di cover difettosa o di un problema più ampio. A quanto pare l'unica altra segnalazione di un problema simile viene sempre dall'Italia ed è ancora relativa a un Samsung Galaxy S3 bianco.

 

(immagini: androidiani.com)

Fonte: androidiani

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK