Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere Nessun commento

Giochi tecnologici ma educativi: tre tablet adatti ai più piccoli

Quante volte, mentre ve ne stavate tranquilli, seduti sul divanto a leggere le notizie dal vostro tablet, vostro figlio vi ha interrotto chiedendovi “papà,mamma, posso giocare?”, e voi non avete saputo resistere a quegli occhioni da angioletto? Abbiamo una soluzione al problema: tre tablet per bimbi, che oltre ad essere divertenti, sono anche educativi, mentre tu puoi tornare a rilassarti sul divano.

top 3 tablette
© AndroidPIT

Clempad XL

Clempad XL è l'ultimo modello di tablet per bimbi della famosa casa produttrice di giocattoli Clementoni. Si tratta di un tablet adatto a bambini e ragazzi, con uno schermo da 8”, un processore da 1,2 mhz, e una memoria interna di 8 GB. Ha la possibilità di connettersi tramite wifi, e ben due fotocamere, una anteriore e una posteriore. Il sistema operativo è basato su Android e permette l'accesso a moltissime applicazioni divertenti ed educative, scaricabili tramite il Clem Store. Non dovrete neanche preoccuparvi della sicurezza nella navigazione wifi, che grazie al Safe browser Clementoni, limita l'accesso ad una serie di pagine web controllate e certificate regolarmente. Inoltre, grazie alla Parental Area, i genitori avranno la possibilità di creare profili diversi a seconda dell'età dei loro figli. Contiene anche un profilo per adulti, che darà la possibilità di utilizzarlo come un regolare tablet.

Link al video

Samsung Galaxy Tab 3 Kids

Oltre ai numerosi tablet regolari, Samsung ha deciso di lanciare sul mercato un tablet per i più piccoli. Per distinguerlo dai tablet per adulti, e per renderlo più attrattivo agli occhi dei bimbi, è stato colorato di giallo. Ha uno schermo da 7”, un processore dual core a 1,2 Ghz, e 8 GB di memoria, espandibili. Questo tablet possiede anche un pennino che permetterà ai vostri bimbi di disegnare e scrivere sullo schermo. Una cosa che ho trovato molto utile, oltre al parental control, è la possibilità di impostare gli orari di utilizzo. In questo modo, i vostri figli saranno costretti a stare alle vostre regole e a finire prima i compiti.

Link al video

Mio Tab

Questo tablet è stato creato pensando ai bambini che non vanno ancora a scuola. Si tratta di un dispositivo molto semplice, con uno schermo da 7” e una fotocamera. Sulla schermata iniziale è possibile scegliere tra nove aree didattiche diverse che al loro interno contengono fino a 9 app diverse. Per avere delle nuove app, basterà comprare delle speciali chiavette USB. Non c'è bisogno di alcun sistema di sicurezza perchè questo dispositivo non si connette ad internet.

Link al video

L'unica cosa che vi serve ora per decidere quale comprare, è il parere dei diretti interessati, i vostri figli. Buon divertimento!

Fonte: dottorgadget

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK