Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole per gli spostamenti quotidiani

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole per gli spostamenti quotidiani

Andare al lavoro in bicicletta? A volte la strada è troppo lontana per poterselo permettere. Portarla in treno durante le lunghe distanze? I vagoni a volte sono troppo pieni. Dunque, qual è l'alternativa? Una bicicletta elettrica pieghevole come la Gocycle GX.

Il produttore inglese KKL ha introdotto la Gocycle GX, una bicicletta elettrica pieghevole che può essere ripiegata in soli dieci secondi. Questo la rende particolarmente adatta, ad esempio, per gli spostamenti casa-lavoro, rendendola accessibile anche ai viaggi in treno, anche se il vagone è pieno di passeggeri.

gocycle gx electric foldable bike 02
Il Gocycle GX trova il suo posto anche nel piccolo ufficio / © Gocycle

Il Gocycle GX pesa 17,8 chili ed è dotato di due ruote da 20 pollici che toccano il terreno anche quando la bici viene ripiegata, in modo da poterla spingere e spostare facilmente. Per un parcheggio sicuro, la bici possiede ben due cavalletti.

Con il motore elettrico da 250 watt e la batteria integrati nel telaio, questa bici può raggiungere velocità fino a 25 km/h ed è in grado di offrire un'autonomia fino a 65 km. Inoltre, la batteria può essere rimossa per una poterla ricaricare ovunque, mentre lo stato della carica può essere controllato tramite il display presente sul manubrio o direttamente dall'app dedicata.

A bordo sono presenti anche un cambio Shimano Nexus a 3 marce e freni idraulici sulle ruote anteriori e posteriori. Per evitare che il conducente possa sporcarsi, tutti gli ingranaggi (compresa catena e pignone) sono coperti da un monobraccio in magnesio.

Prezzo non proprio accessibile

Ok, prima di vedere il prezzo fate un respiro profondo. Gocycle GX costa ben 3200 euro e sarà disponibile verso il mese di aprile. Altri produttori come Ancheer o Swemo offrono le loro biciclette pieghevoli motorizzate a partire da 700 euro, le quali possono sembrare un po' meno eleganti, ma mantengono il portafoglio più pesante.

Via: Golem Fonte: Gocycle

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
[Error]