Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

5 min per leggere 21 Condivisioni 6 Commenti

Una giornata con Google Assistant: cosa gli passa per la testa?

Google Assistant è l'assistente digitale realizzato dall'azienda di Mountain View che punta a semplificarci la vita nei task che riguardano la nostra vita digitale, il nostro smartphone e la Smart Home oltre che a rispondere a tutte le nostre domande. Ma vi siete mai chiesti cosa "passi per la testa" di Assistant? Io sì e ho passato una giornata chiacchierando con il mio nuovo amico facendogli anche delle domande un po' personali. Ecco com'è andata!

Oggi la mia sveglia è suonata alle 7:00, come al solito, e le Philps Hue della mia camera si sono accese in contemporanea per cercare di svegliarmi ed evitare che io ricada tra le braccia di Morfeo. Utilizzando lo smartphone come sveglia, incappo subito nel primo problema della giornata: ieri sera ho messo a ricaricare lo smartphone in una posizione non raggiungibile dal letto. Ecco quindi che entra in gioco per la prima volta Google Assistant che con il comando "OK Google, stop!" mette a tacere quel fastidioso suono che mi strappa ogni mattina dal dolce dormire.

Raccolte le forze mi alzo dal letto e, dopo aver augurato il Buongiornissimo a Google Assistant per metterlo a disagio, con un mezzo sorriso mi avvio verso la cucina per fare colazione. Dopo aver preso il necessario mi metto a sedere e mi preparo ad iniziare. Subito mi accorgo di aver dimenticato di preparare la moka per il caffè. Preso dallo sconforto chiedo ad Assistant di prepararmene uno e vengo ripagato dalla mia stessa moneta (non che mi aspettassi davvero un caffè dallo smartphone ovviamente).

Google assistant buongiorno2
Me la sono cercata... / © AndroidPIT

A colazione fatta mi sopraggiunge una certa "urgenza" e la comunico al mio assistente, lui fa il simpatico ma si sbaglia di grosso: sappiamo tutti che in certi momenti lo smartphone non può essere abbandonato!

google assistant cacca
Ti piacerebbe, vero Assistant? / © AndroidPIT

E' giunta l'ora di andare a lavoro dunque chiedo al mio assistente quali mezzi prendere per impiegare meno tempo possibile, raccolgo le mie cose ed esco di casa. Una volta arrivato in strada mi accorgo di aver lasciato le luci della camera accese. Per fortuna dopo aver stretto il mio Pixel 2 XL posso chiedergli gentilmente di spegnerle senza dover entrare di nuovo in casa.

Questo è possibile solo grazie ad una ricetta creata con IFTTT perché al momento Assistant in Italiano non supporta il controllo di altri dispositivi smart.

La mattinata in ufficio passa veloce ed è quasi ora di pranzo, decido quindi di chiedere al mio personale aiutante di trovarmi un posto dove mangiare qualcosa al volo. Seguendo il consiglio mi reco in uno dei fast food nelle vicinanze e dopo essermi goduto un panino ed una bibita mi rilasso nei miei ultimi minuti di pausa. Ad un tratto un rumore mi coglie alla sprovvista così chiedo risposte al mio smartphone.

google assistant rutto
Seeeee, ceeertooo. / © AndroidPIT

Tornato in ufficio decido di sedermi sui divanetti nella hall e di conoscere meglio colui che mi accompagna e sempre risponde alle mie domande.

Google assistant conoscenza
Sembra un gran chiacchierone. / © AndroidPIT

E' finalmente giunta la sera e dopo essere rientrato a casa, dove nessuno può sentirmi, decido di entrare ancora più nel profondo della conoscenza, d'altronde sento un certo feeling...

google assistant flirt
Ok ok, mi arrangio...grazie! / © AndroidPIT

Dopo aver visto il mio cuore essere calpestato da un'intelligenza artificiale (e non aver rimediato nemmeno una cena, sigh...) lascio lo smartphone sulla scrivania e me ne vado in cucina e mi appresto a cucinare. Solitamente mentre cucino ascolto un po' di musica quindi perché non chiedere a Google di cantarmi una canzone?

google assistant canta
Meglio affidarsi a Spotify che è meglio! / © AndroidPIT

Esperimento fallito, almeno è in grado di riprodurre le mie playlist di Spotify sul mio Google Home Mini...

Finita la cena e lavati i piatti è ora di godermi un po' di TV. Prima chiedo a Google di abbassare le luci poi gli chiedo di riprodurre un episodio di Stranger Things di Netflix sul Chromecast collegato alla televisione. Mi viene dunque un'idea e decido di verificare se anche ad Assistant piacciano alcuni film e serie televisive (scoprendo tra l'altro il suo apprezzamento per i documentari sulla natura).

google assistant tv
Lo vedo molto preparato! / © AndroidPIT

Queste domande però sono facili, proviamo con dei grandi classici...

google assistant classici
Sfortunatamente non risponde in maniera simpatica a frasi prese da uno dei miei film preferiti, Frankenstein Junior. / © AndroidPIT

Soddisfatto delle risposte ricevute (e anche molto divertito) mi rendo conto che nel frattempo l'episodio è giunto al termine ed è ora di andare a letto. Chiedo quindi all'assistente di svegliarmi l'indomani alla solita ora. Mi metto a letto e dopo aver collegato lo smartphone al caricabatterie do al mio assistente la buonanotte. Lui spegne prontamente le luci (sempre grazie a IFTTT) e mi augura di dormire bene.

buonanotte google assistant
A domani caro Assistant. / © AndroidPIT

Google Assistant nella nostra lingua non ha funzioni avanzate e utili come può accadere in inglese o francese. I controlli Smart Home ancora non sono presenti. Niente Google Home nella nostra lingua (nonostante l'assistente parli italiano su smartphone), niente news, Google Lens o routine.

Nonostante tutto, le funzioni principali per il controllo dello smartphone sono presenti e l'Assistente è in grado di memorizzare le informazioni da noi fornite per imparare, adattarsi e modificarsi in base alle nostre esigenze. Pian piano le possibilità di utilizzo aumenteranno anche da noi e potremo sfruttare al massimo l'intelligenza artificiale di cui è dotato. Google almeno si è sforzata per rendere l'attesa più piacevole rendendo Assistant più simpatico (ed in generale più umano) facilitando gli utenti nel dargli confidenza.

Opinion by Luca Zaninello
Non utilizzo molto Google Assistant in italiano perché non è completo
Cosa ne pensi?
50
50
156 votanti

Voi utilizzate gli assistenti vocali presenti sul vostro smartphone? Li utilizzate per intrattenervi o solo per portare a termine i compiti per cui sono stati creati?

21 Condivisioni

6 Commenti

Commenta la notizia:

  • Divertente, ma credo solo in potenza fruibile. Avevo provato, e ho riprovato anche aggiornando, ma devo dire che la versione italiana, rispetto alla tua (che secondo me hai manipolato con qualche espediente per "inglesizzarla"), sembra un soggetto di 3 anni rispetto a un professore della Oxford University 🙂

    Praticamente, quello che hai mostrato si avvicina a robot tipo Sofia, cioè ha una IA vera e propria, ma il mio no: se chiedo qual è la posizione della mia squadra preferita (dopo aver detto qual è), non me lo dice; e neanche mi dice qual è l'allenatore della squadra tale, dopo aver chiesto la posizione della tale (posizione invece data correttamente). IA dovrebbe comprendere meccanismi di apprendimento non monotòni, imparando dall'esperienza. Attualmente, la cosa non sembra ancora in essere (inoltre la voce maschile di default è meno gradevole, e non sembra rimpiazzabile con la precedente femminile)

    Edit
    Ho detto una sciocchezza: funziona proprio come hai descritto, con la chat ecc. (non lo avevo attivato premendo la home -- pensavo che dopo l'aggiornamento facesse da sé). Comunque non dovrebbe essere da tanto che in italiano è disponibile in questa forma


  • No, confesso di non usare gli assistenti vocali e confesso anche che lo smartphone (quando inserisco la sveglia) lo metto volutamente distante dal letto, in modo da essere costretto ad alzarmi, quando suona. Perchè più di una volta mi è successo che ho tacitato la sveglia e me ne sono tornato tranquillamente da Morfeo. E se inserisco la sveglia, questo, evidentemente, non deve accadere. Per cui, a mali estremi, estremi rimedi. :-)


  • Ma la ricetta IFTTT che hai usato per gestire le luci è in italiano? Io non riesco a creare regole IFTTT per Google Assistant in italiano, mi compaiono solo inglese, tedesco, francese e giapponese...


    • Non funziona con assistant in italiano...


    • Anch'io ho provato a creare una ricetta per accendere le luci con ewelink. Siccome non c'era la lingua italiana, ho lasciato la lingua inglese, ma gli ho dato un comando in italiano. Purtroppo non funziona...

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più