Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Google dona 1,5 milioni di dollari per aiutare le vittime degli incendi in California
Google Home Mini Google 3 min per leggere Nessun commento

Google dona 1,5 milioni di dollari per aiutare le vittime degli incendi in California

Google ha donato circa 1,5 milioni di dollari per aiutare le persone colpite dai recenti incendi che hanno distrutto gran parte della California settentrionale e meridionale. L'azienda di Mountain View sta anche creando hotspot WIFI e Chromebook connessi per aiutare gli sfollati a tornare online.

L'impegno totale di soccorso è una combinazione di sovvenzioni, donazioni dei dipendenti e la fornitura di attrezzature e strumenti di rete. Google ha descritto nel dettaglio il proprio aiuto in un post sul suo blog, lodando lo "sforzo enorme" da parte dei vigili del fuoco, dei primi soccorritori, dei funzionari locali e delle ONG per contenere le fiamme e aiutare migliaia di famiglie sfollate.

wildfire california getty 2
La devastazione in California è stata significativa. / © GETTY

Google ha migliorato l'accesso alle informazioni inviando avvisi SOS in caso di incendi, consentendo alle persone in pericolo di accedere alle informazioni locali di emergenza e alle mappe delle zone colpite. L'azienda ha anche lavorato con l'Information Technology Disaster Resource Center (ITDRC), dove i volontari di Google hanno aiutato le persone a riconnettersi con le famiglie e a presentare richieste di risarcimento assicurativo.

Gli hotspot WIFI e le postazioni Chromebook sono state allestite anche presso rifugi, centri di distribuzione, chiese e cliniche. Secondo Google, il suo hardware serve aiuterà più di 1.000 sfollati.

La cifra totale di 1,5 milioni di dollari include una sovvenzione diretta di 500.000 dollari diretta ad iniziative come il NorCal Disaster Relief Fund e il Southern California Disaster Relief Fund. Comprende anche una donazione di 100.000 dollari da parte del team Google Shopping frutto della partnership con commercianti e vettori.

Continua la richiesta di ulteriori soccorsi

Google sta ancora facendo appello per ulteriori donazioni a favore degli sforzi californiani per alleviare gli incendi boschivi. Nel post del suo blog, scritto da Hector Mujica, si legge:

Oggi vogliamo invitare altri a donare anche alle vittime dell'incendio di Camp Fire o alle vittime degli incendi nel sud della California. Chiunque può anche fare donazioni direttamente a organizzazioni come la Croce Rossa Americana, che sta lavorando come rifugio per gli sfollati, il Wildfire Relief Fund, che sostiene il recupero e la preparazione a lungo termine, o la Latino Community Foundation, che sostiene gruppi che forniscono aiuti alle famiglie e alle comunità contadine delle zone colpite

La California è la casa di Google e più di un terzo di tutti i suoi dipendenti vive nello stato.

Cosa pensate di questo gesto? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Fonte: Google Blog

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica