Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 11 Condivisioni 3 Commenti

Google ha finalmente aggiornato, con successo, Google Earth

Dopo diversi anni di silenzio totale, Google ha finalmente deciso di aggiornare l'app Google Earth. E ha fatto bene perché l'update rende quest'app molto più interessante agli occhi degli utenti. Vi svelo la prima novità: Google Earth è accessibile direttamente dal browser.

Ad oggi questa nuova versione di Google Maps offre maggiori opzioni per scoprire territori sconosciuti. Il punto centrale di questa app è infatti proprio quella di esplorare il mondo. Ma per andare ancora oltre Google ha inserito la sezione Voyager per consentire agli utenti di scoprire Paesi e monumenti attraverso visite guidate interattive. Per offrire questo servizio Mountain View ha aumentato le proprie collaborazioni, in particolare con NASA, BBC Earth e molte associazioni territoriali. Il risultato è interessante ed è stato ottenuto anche grazie all'uso di YouTube, contenuti a 360°, Street View eccetera. 

Google Earth si basa inoltre su un sistema di intelligenza artificiale che viene usato nelle così chiamate "mappe della conoscenza". Queste forniscono agli utenti informazioni utili sui siti visitati virtualmente. Naturalmente è presente anche un pulsante 3D attraverso cui è possibile osservare panorami e monumenti in tutte le loro sfaccettature!

Opinion by Pierre Vitré
È ormai da parecchio tempo che non uso Google Earth
Cosa ne pensi?
50
50
45 votanti

La ciliegina sulla torta: Google ha incluso anche il tasto "mi sento fortunato" che vi catapulterà in una delle 20,000 destinazioni casuali create dal personale di Google in cui sono presenti le carte della conoscenza di cui parlavo sopra.

È possibile accedere a Google Earth dal web cliccando qui oppure scaricando l'applicazione.

Google Earth Install on Google Play

Vi piacerebbe riusare questa vecchia app di Google? Sicuri che alla fine lo fareste davvero? Fatecelo sapere nei commenti!

3 Commenti

Commenta la notizia:
11 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK