Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 Condivisione Nessun commento

Google I/O, Play Games Services: il game center Android

Dopo una lunga introduzione e un ringraziamento per tutti gli sviluppatori Vic Gundotra e Sundar Pichai, è il momento di Hugo Barra ma soprattutto di iniziare con le vere novità di questo Google I/O 2013. Una delle novità più attese del Google I/O era sicuramente Play Games Services, quello che in molti pensavano essere Game Center Made in Mountain View. Non è proprio così, ma le novità non mancano.

google services
Huga Barra parla di Play services © AndroidPIT

Google Play games services permetterà agli sviluppatori di realizzare giochi con funzionalità innovative. Cloud Save permetterà di salvare i progressi di una partita direttamente online e quindi di riprenderla dallo stesso punto a prescindere dal dispositivo usato: si potrà iniziare una partita sullo smartphone e continuarla sul tablet per esempio. Ovviamente è anche la fine del backup dei salvataggi: li avremo sempre a disposizione anche se compriamo un nuovo smartphone.

google play game center 2
/ © AndroidPIT

Altra novità è la possibilità di sfidare amici su Google Plus. Basterà invitarli con un Hangout per una sfida testa a testa oppure per una partita in multiplayer con le notre cerchie. La possibilità di salvare i proprio progressi online, apre anche le porte alla pubblicazioni di classifiche online che riportano i punteggi dei diversi giocatori.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK