Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere Nessun commento

Google Pixel 3 vs Apple iPhone XS: lusso puro!

Google contro Apple, Pixel contro iPhone, questo è uno dei duelli più importanti dell'anno nel mondo degli smartphone. Con la nuova generazione di Pixel Google continua il suo percorso in maniera coerente e rimane fedele a molti aspetti come, del resto, Apple con l'iPhone XS. Anche se in maniera diversa.

L'aspetto esteriore

L’aspetto esteriore rimane sempre una questione di gusti e su questo non si discute. Sia Apple che Google sono cambiati poco rispetto alla generazione dello scorso anno, l'iPhone XS ha un aspetto quasi identico a quello dell'iPhone X.

Anche il Pixel e il Pixel 3 XL con la loro caratteristica scocca si riconoscono subito come membri della famiglia Pixel. Adesso però Google rinuncia al look bianco e nero del Pixel panda e opta per la scocca monocromatica, solo il pulsante di accensione funge da piccolo accessorio colorato.

AndroidPIT Google pixel 3 xl hero
Ecco il rappresentante del mondo Android! / © AndroidPIT

Tuttavia ci sono differenze nel materiale. I Pixel puntano su una cornice in alluminio e una scocca in Gorilla Glass rivestita da una superficie opaca e morbida al tatto. Apple si affida completamente al vetro luccicante con la cornice in acciaio inossidabile. A differenza di Apple, Google mantiene il sensore di impronte digitali, che si trova come al solito sulla scocca dei due nuovi Pixel.

Cosa li distingue dal lato del display?

Sui nuovi iPhone Apple ha montato dei display più grandi di quanto abbia fatto Google su Pixel 3 e Pixel 3 XL. I modelli piccoli misurano 5,8 pollici sull'iPhone XS e 5,5 pollici su Pixel 3, l'XS Max con 6,5 pollici ha anche una diagonale maggiore rispetto al Pixel 3 XL che ne conta 6,3.

Tutti gli smartphone utilizzano pannelli OLED, come dovrebbe essere per gli smartphone top di gamma nel 2018. Le prestazioni sono buone per entrambi, c'è da sperare che col tempo Google non abbia seri problemi col display come lo scorso anno...

AndroidPIT apple iphone xs max iso
Apple ha reso il notch popolare. / © AndroidPIT

Con iPhone XS e XS Max, Apple si affida a un display full screen con un ampio notch. La tacca ospita la fotocamera anteriore, l'auricolare, i sensori e l'hardware per il riconoscimento facciale. Con Google potrete scegliere: il Pixel 3 XL ha il notch, il piccolo Pixel 3 no. Ciò che entrambi hanno in comune è la cornice sotto il display molto più ampia, in cui trova posto l'altoparlante. Qui Apple sfrutta meglio lo spazio.

Fotocamera: 1,2,3 cheeseee

In un periodo in cui gli smartphone ospitano due, tre o presto anche cinque fotocamere sulla scocca, la semplice fotocamera Pixel sembra quasi fuori moda. Tuttavia conta più ciò che il software fa con i dati del sensore, e in questo Google se la cava molto bene, come ha dimostrato il nostro campionato mondiale degli smartphone.

Google offre comunque una doppia fotocamera ma nella parte anteriore. Nei prossimi giorni potremo verificarne la qualità, le nostre aspettative sono piuttosto alte. Sul retro Pixel 3 e iPhone XS offrono fotocamere da 12MP, sul davanti troviamo 8MP per Google e 7MP per Apple.

AndroidPIT google pixel 3 vs pixel 3 xl back
Una sola fotocamera sulla scocca è sufficiente per Google. / © AndroidPIT

iPhone XS e XS Max hanno due obiettivi sul retro e uno sul davanti. Anche in questo caso l'attenzione si concentra sul software supportato dalla NPU nell'Apple A12 Bionic. Una cosa è chiara: sia l'iPhone XS che il Pixel 3 si contenderanno lo scettro di top smartphone fotocamera.

Le altre feature

Per quanto riguarda il resto delle feature, Apple ha dei vantaggi soprattutto in termini di memoria. Google offre il Pixel 3 (XL) solo con 64 o 128GB di memoria interna, l’iPhone XS (Max) è disponibile a scelta con 64, 256 o addirittura 512 GB.

Poiché nessuno dei due può ospitare una scheda di memoria, il punto va chiaramente ad Apple. Il Qualcomm Snapdragon 845 nel Google Pixel 3 offre alte prestazioni, ma i test di laboratorio confermano che l'Apple A12 Bionic ha ancora più potenza ed efficienza energetica. Le dimensioni delle batterie non possono essere confrontate direttamente, nel test dobbiamo ancora determinare i reali tempi di durata. Entrambi offrono la ricarica rapida e la ricarica senza fili tramite Qi.

AndroidPIT apple iphone xs max vs iphone x
L'iPhone XS è un giocattolo costoso. / © AndroidPIT

Un prezzo salato in entrambi i casi

Gli smartphone di lusso sono giocattoli costosi, sia per Google che per Apple. Tuttavia il Pixel 3, con un prezzo a partire da 899 euro, è più economico. Il Pixel 3 XL ha un’etichetta che parte da 999 euro, il doppio della memoria significa un sovrapprezzo di 100 euro.

I clienti Apple devono sborsare almeno 1189 euro per l'iPhone XS e addirittura 1289 euro per l'XS Max; se in uscita dall'Apple Store, il modello più costoso raggiunge i 1689 euro.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati