Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Google Pixel 4 recensione: un grande telefono quando la batteria tiene

Google Pixel 4 recensione: un grande telefono quando la batteria tiene

Il Pixel 4 è il modello più piccolo dei due nuovi flagship del brand. In un mondo in cui gli smartphone compatti sono una razza in via di estinzione, il Pixel 4 rappresenta forse la scelta migliore per gli appassionati Android? Scopritelo nella nostra recensione completa.

Valutazione

Pro

  • Display da 90Hz
  • Prestazioni al top
  • Design compatto
  • Fotocamera eccellente

Contro

  • Autonomia
  • Motion Sense limitata
  • Niente più cloud illimitato

Google Pixel 4 – Uscita e prezzo

Il Google Pixel 4 è stato presentato insieme al fratello maggiore XL durante l'evento Made by Google tenutosi il 15 ottobre ed è stato ufficialmente messo in vendita il 21 ottobre. Pixel 4 parte da 759 euro per la versione con 64GB di memoria interna mentre il modello dotato di 128GB dne costa 859, 100 euro in più. Il Pixel 4 è disponibile in tre colori: nero, bianco e una nuova edizione limitata arancione. 

 

Design compatto e pulito

Anche quest'anno il Pixel 4 è stato uno degli smartphone più chiacchierati già prima della sua uscita. Google ha consegnato uno smartphone con un look un po' più moderno di quanto non lo sia stato in passato. Non troverete un display curvo, una fotocamera selfie pop-up: a schermo spento, il Pixel 4 assomiglia ad un iPhone X del 2017.

AndroidPIT google pixel 4 button ggl
Il tocco di colore del tasto di accensione è rimasto nella nuova generazione. / © AndroidPIT

Il vecchio formato 18:9 è stato rimpiazzato dal formato 19:9. Si tratta di una piccola differenza ma fa sì che il Pixel 4 sia più comodo da tenere in mano. Nella parte superiore del display da 5,7 pollici è presente una cornice abbastanza vistosa che ospita i nuovi chip Soli Radar, la tecnologia di sblocco facciale e la fotocamera frontale. 

Chi acquista un nuovo Pixel 4 sarà felice di avere tra le mani uno smartphone ben fatto, realizzato completamente in metallo e vetro. I lati in alluminio hanno un rivestimento nero su tutte e tre le varianti di colore ed è piacevole al tatto. È interessante notare che le colorazioni Clearly White e Oh So Orange presentano una finitura opaca sul vetro posteriore simile a quella della nuova serie iPhone 11. Davvero bella. La versione Just Black che ho testato, tuttavia, ha una normale superficie lucida che attira le impronte digitali. Perché? 

AndroidPIT Google Pixel 4 Back
Il retro della versione Just Black è lucido a differenza degli altri due colori. / © AndroidPIT

Non sentirete altre lamentele da parte mia riguardo al design di questo smartphone. Preferirei che la protuberanza della fotocamera non sporgesse così lontano dal retro del dispositivo, ma si tratta di un piccolo dettaglio. Amo gli smartphone compatti e faccio ancora fatica ad utilizzare uno smartphone che non sta comodamente nella tasca dei miei pantaloni. Il Pixel 4 è largo solo 68,8mm e pesa solo 162g. Provate a trovare questi numeri altrove nel mondo Android, a qualsiasi prezzo!

Display da 90 Hz ad un caro prezzo

Il display del Pixel 4 è un OLED FHD+ da 5,7" con una risoluzione di 1080 x 2280 pixel (444ppi). Si tratta di un display piatto senza bordi curvi o qualsiasi altra feature speciale. È presente l'Lways-on. Niente notch o fori nel display. Il display è coperto da Gorilla Glass 5 sulla parte anteriore.

La caratteristica principale del display di quest'anno, tuttavia, è la frequenza di aggiornamento da 90 Hz. Disponibile sugli smartphone per il gaming, ha di recente raggiunto anche altri dispositivi come il OnePlus 7 Pro, 7T e 7T Pro. Sono un fan dei display con una frequenza di aggiornamento da 90 Hz, quindi trovare questa feature sul nuovo Pxiel 4 è stata una bella sorpresa. Google però ha in qualche modo compromesso l'implementazione di quella che dovrebbe essere una caratteristica chiave del display.

AndroidPIT google pixel 4 display ggl
Il bordo superiore è piuttosto spesso. / © AndroidPIT

La frequenza di aggiornamento da 90 Hz è by default impostata su un'impostazione adattiva. Il software decide quando è necessario sfruttare al meglio la frequenza di aggiornamento da 90 Hz e quando invece limitarla a 60 Hz. Il problema è che non fa davvero un buon lavoro. Mi sono trovato bloccato a 60 Hz quando ne avrei voluti 90 (si vede facilmente la differenza quando si passa da una frequenza all'altra) e sembra proprio che Google stia dando la priorità al consumo energetico rispetto alla fluidità del display il più delle volte.

Fortunatamente è possibile forzare il Pixel 4, tramite le opzioni sviluppatore, a mantenere la frequenza da 90 Hz. Attivando l'opzionededicata si ottiene un display visibilmente più fluido. Dovrete però pagare un caro prezzo in termini di autonomia. Questa non è una scelta che OnePlus ci obbliga a fare.

Motion Sense

Una grossa novità sul Google Pixel 4 è il chip Soli Radar , sviluppato con Infineon, collocato nella parte superiore del display insieme ai sensori IR per il Face Unlock (la risposta di Mountain View al Face ID di Apple). Ci sono diversi vantaggi nell'avere un simile chip integrato in uno smartphone e Google ha utilizzato la tecnologia per un nuovo sistema di controllo a mani libere chiamato Motion Sense. 

La tecnologia dietro Motion Sense è molto più interessante dell'implementazione in questa fase. Credo che in futuro interagiremo con i nostri smartphone in più modi, probabilmente combinando controlli vocali e del movimento utilizzando questo tipo di tecnologia radar. Al momento però Motion Sense sembra più un concept che una feature matura.

Passare da una traccia all'altra su Spotify e spostare la sveglia è comodo ma purtroppo non vi sono molti altri modi di sfruttare questa funzionalità. Mentre aspetto pazientemente degli aggiornamenti software capaci di allargare le potenzialità di Motion Sense, occorre domandarsi se Google permetterà a terze parti di lavorarci su.

AndroidPIT google pixel 4 xl shazam gesture control indicator ggl
La luce bianca nella parte superiore del display indica il supporto a Motion Sense. / © AndroidPIT

Android 10 ed una utile feature

La  trascrizione live per il registratore vocale è un sogno per i giornalisti o gli studenti che conducono interviste o che devono trascrivere lezioni o seminari. Il fatto che la trascrizione sia ricercabile è davvero utile e gli addetti alla sicurezza saranno felici di sapere che l'intera elaborazione viene effettuata sul dispositivo, e non sui server di Google.

Durante il mio test, la trascrizione dal vivo ha funzionato senza problemi. Ho letto il poema Se di Rudyard Kipling e il software del Pixel 4 è riuscito a trascrivere accuratamente circa il 90% del testo. È necessario riordinare il testo se si utilizza questa feature in ambito professionale ma rimane lo strumento più efficiente per questo tipo di operazioni al momento disponibile su smartphone.

AndroidPIT Google Pixel 4 Icons
Il pixel 4 viene fornito con Android 10 / © AndroidPIT

Al di là di questa chicca, Pixel 4 viene fornito con Android 10 nativo. Se volete saperne di più, date un'occhiata ai nostri articoli dedicati:

Snapdragon 855 a bordo

Il Pixel 4 integra lo Snapdragon 855 di Qualcomm. No, Google non ha integrato il più recente Snapdragon 855+ che abbiamo visto in azione in altri dispositivi sul mercato. Considerate però che l'ottimizzazione software e hardware di Google garantisce ottime prestazioni.

I 64GB di memoria interna, tuttavia, sono davvero pochi sopratutto ora che Google non offre più l'accesso illimitato al cloud. Dovrete quindi pagare per avere più spazio sul cloud o optare per il Pixel 4 con 128GB di memoria interna. In entrambi i casi dovrete spendere qualcosa in più. 

Google Pixel 4 nei test benchmark

  Samsung Galaxy Note 10 Google Pixel 4 OnePlus 7T
3D Mark Sling Shot Extreme ES 3.1 4905 5069 6020
3D Mark Sling Vulkan 4146 4493 5245
3D Mark Sling Shot ES 3.0 4872 5987 6649
3D Mark Ice Storm Unlimited ES 2.0 53189 67934 72408
Geekbench 5 (Singolo / Multi) 704 / 2283 610 / 2396 786 / 2825
PassMark memory 19730 25621 32960
PassMark Disk 73145 75604 50068

La stessa fotocamera di Pixel 4 XL

Gli smartphone Pixel hanno la reputazione di integrare le migliori fotocamere nel mondo degli smartphone. Con l'arrivo di iPhone 11 Pro e Pro Max, Apple ha colmato il divario presente tra gli smartphone dei due brand. Questo non vuol dire che il Pixel 4 abbia perso il suo posto nel podio.

AndroidPIT Google Pixel 4 Camera
Per la prima volta in assoluto i Pixel offrono una doppia fotocamera principale. / © AndroidPIT

Google ha lavorato ancora una volta sulla fotocamera introducendo nuove funzioni come la Dual Exposure, davvero divertente da usare. La fotocamera del piccolo Pixel 4 è la stessa montata su Pixel 4 XL. La decisione di utilizzare un teleobiettivo invece di un grandangolo come secondo sensore è piuttosto bizzarra ma il Pixel 4 rimane uno dei migliori smartphone che si possono acquistare per avere a disposizione foto di alta qualità con poco sforzo. Il punta a scatta è il punto di forza del Pixel 4.

Il nostro esperto di foto e video, Stefan, ha condiviso i suoi pensieri sulla fotocamera Pixel 4 nella nostra recensione completa del Pixel 4 XL:

Un'autonomia deludente

La batteria è, senza dubbio, il tallone d'Achille del piccolo Pixel 4. Combinando una batteria da 2800 mAh ad un display da 90 Hz, la tecnologia Soli Radar e alcune nuove funzionalità software come i sottotitoli in tempo reale che lavorano costantemente in background, si ha la ricetta per una terribile autonomia.

Lo si vede nell'uso quotidiano del dispositivo. Il punteggio nel test della batteria PC Mark ottenuto dal Pixel 4 ha [ stato di 9 ore e 10 minuti. Ma il mio Pixel [ rimasto in vita anche per meno ore. Certo, ho utilizzato il display a 90 Hz in modo permanente ma non voglio rinunciare a questa feature. 

AndroidPIT google pixel 4 chin ggl
Il caricabatterie diventerà il vostro fedele amico. / © AndroidPIT

Nella maggior parte dei casi la batteria è appena sufficiente per superare il pendolarismo e un'intera giornata di lavoro, e questo è possibile solo con un uso normale. Se si gioca o si utilizza la fotocamera potrebbe essere necessario raggiungere il caricabatterie prima ancora di pranzo. Rispetto ai miglioramenti della batteria che Apple ha apportato quest'anno con l'iPhone 11s, Google è andato nella direzione opposta.

La ricarica rapida viene effettuata a 18W e qualsiasi caricabatterie USB-C Power Delivery ve la garantirà. Una carica completa richiede circa 100 minuti e si ottiene il 75% di carica in circa 45 minuti. 

Google Pixel 4 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 147,1 x 68,8 x 8,2 mm
Peso: 162 g
Capacità della batteria: 2800 mAh
Dimensioni del display: 5,8 pollici
Tecnologia display: POLED
Schermo: 2280 x 1080 pixel (435 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 16 megapixel
Versione Android: 10 - Q
Interfaccia utente: Stock Android
RAM: 6 GB
Memoria interna: 64 GB
128 GB
Memoria removibile: Non disponibile
Chipset: Qualcomm Snapdragon 855
Numero di core: 8
Connettività: LTE, NFC, Bluetooth 5.0

Ancora il miglior telefono Android compatto

Il Pixel 4 è uno smartphone che, come recensore professionista, faccio fatica a raccomandare. Da un punto di vista tecnico è impressionante. Il sistema radar Motion Sense è fantastico, ma al momento è a metà cottura e quello su cui state davvero investendo qui è il potenziale futuro piuttosto che la funzionalità che otterrete oggi.

Aggiungete a ciò la patetica durata della batteria che non soddisferà nemmeno coloro che si attengono ad un uso moderato, e la decisione di non offrire l'utilizzo illimitato dello storage nel cloud per foto e video a piena risoluzione per i possessori di Pixel... mi sentirei ridicolo a suggervi l'acquisto di questo smartphone per più di 700 euro.

Eppure, nonostante tutto questo, continuerò ad usare il Pixel 4. Ho amato il Pixel 3a e l'ultimotop di gamma rappresenta ancora oggi il miglior smartphone compatto Android a mio parere. In termini di prestazioni e fotocamera, ha tutto ciò di cui ho bisogno e non voglio rinunciare ad un display da 90 Hz. Certo, lo ricaricherò due volte al giorno e ignorerò Motion Sense per ora, ma non sono ancora pronto a rimetterlo nella scatola. Si parla spesso della morte dei telefoni Android compatti ma questo Pixel 4, con tutti i suoi difetti, è ancora il migliore della classe.

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica