Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
8 min per leggere 10 Condivisioni 6 Commenti

Google Pixel XL vs OnePlus 3T: il doppio più costoso, il doppio più buono?

Per lo stesso prezzo del Google Pixel XL si riescono a comprare (quasi) due OnePlus 3T. Ma "two è meglio che one"? Se per il Maxibon la risposta era sicuramente sì, in questo caso tocca fare una ricerca più approfondita. L'equipaggiamento dei due flagship è infatti sotto certi aspetti simile e per questo abbiamo deciso di metterli a confronto per vedere se il prezzo maggiorato dello smartphone Made in Google sia giustificato o meno.

Quando Google ha deciso di rilasciare i due Pixel OnePlus ha messo in campo il OnePlus 3T rimpiazzando del tutto il suo predecessore, il OnePlus 3. I miglioramenti fatti su questo flagship più giovane risiedono nel processore più veloce, nella durata della batteria e nell'ottimizzazione dell'obiettivo per i selfie. Il device cinese, venduto a 439 euro, con queste migliorie dal punto di vista tecnico raggiunge il Pixel XL. 

Google propone un telefono molto simile ad un prezzo totalmente diverso, compreso tra gli 899 e i 1009 euro. Dunque è lecito chiedersi: "Perché mai dovrei spendere il doppio?". Nei giochi, nell'utilizzo quodiano, nell'apparato fotografico e nell'uso intensivo i due terminali sono praticamente identici. Quindi dobbiamo andare alla ricerca dell'ago nel pagliaio: cosa manca al OnePlus 3 che invece è presente nel Pixel XL? Seguitemi nella ricerca... nel fienile! 

OnePlus 3T vs Google Pixel XL: Prezzo, uscita e disponibilità 

Il OnePlus 3T è disponibile solo sul sito OnePlus. Si può scegliere tra i colori grigio e oro e tra una memoria interna di 64 o 128GB rispettivamente per 439 e 479 euro. Una volta ordinato, il dispositivo impiegherà tra le 4 e le 5 settimane per arirvare a destinazione. La scatola contiete un caricabatteria rapido e un cavo USB. La pellicola del display è già rimossa e gli auricolari sono assenti, ma per acquistarli bastano 19,95 euro

AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1661
Google, insieme allo smartphone, offre qualcosina in più. / © AndroidPIT

Come ben sappiamo il Google Pixel XL non è purtroppo disponibile in Italia e Big G non esaudirà i nostri desideri neppure per Natale. Abbiamo però per voi alcune dritte che vi aiuteranno a mettere le mani sui dui Pixel:

Google offre un modello bianco oppure nero e una memoria interna di 32 o 64GB. ll prezzo è di 899 o 1009 euro. Il Pixel, che presenta un display più piccolo di 0,5 pollici, costa 140 euro in meno rispetto alla variante XL. La scatola contiene un adattatore per collegare chiavette USB ed accessori al connettore di Tipo C. Anche in questo caso delle cuffiette non c'è nemmeno l'ombra e Google non aiuta un granché nella ricerca.

Google Pixel XL vs. OnePlus 3T – Specifiche tecniche

  Google Pixel XL OnePlus 3T
Dimensioni: 154,7 x 75,7 x 8,6 mm 152,7 x 74,7 x 7,35 mm
Peso: 168 g 158 g
Capacità della batteria: 3450 mAh 3400 mAh
Dimensioni del display: 5,5 pollici 5,5 pollici
Tecnologia display: AMOLED AMOLED
Schermo: 2560 x 1440 pixel (534 ppi) 1920 x 1080 pixel (401 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel 16 megapixel
Fotocamera posteriore: 12,3 megapixel 16 megapixel
Flash: Dual-LED LED
Versione Android: 7.1 - Nougat 6.0.1 - Marshmallow
Interfaccia utente: Stock Android Oxygen OS
RAM: 4 GB 6 GB
Memoria interna: 32 GB
128 GB
128 GB
64 GB
Memoria removibile: Non disponibile Non disponibile
Chipset: Qualcomm Snapdragon 821 Qualcomm Snapdragon 821
Numero di core: 4 4
Velocità di clock: 2,15 GHz 2,35 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2 LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.2
AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1678
Il design si differenzia parecchio. / © AndroidPIT

OnePlus 3T vs Google Pixel XL: Design e finiture 

Il OnePlus 3T è leggermente più piccolo, più sottile, più fino e leggero. Tuttavia entrambi gli smartphone montano uno schermo di 5,5 pollici e sfoggiano un corpo in alluminio, eccetto per la parte alta posteriore del Pixel XL che è in vetro, utile per isolare le antenne ed il chip NFC. Anche il OnePlus 3T offre la connettività NFC usata, tra l'altro, anche per pagamenti contactless. 

AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1651
Nella parte posteriore il Pixel XL è piatto. / © AndroidPIT

Nel complesso il OnePlus 3T ha un look un po' più lucido e al tatto è più freddo. Entrambi montano Gorilla Glass 4 e non sono totalmente impermeabili - a differenza del Samsung Galaxy S7 Edge o dell'iPhone 7 Plus -. 

AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1637
Tasto muto sul OnePlus 3T (in basso) / © AndroidPIT

Quello cinese è il solo smartphone che prevede un tasto muto sulla parte laterale del device (almeno nell'ecosistema Android). Ci sono tre comandi: suonerie e notifiche silenziati, suoni più bassi o vibrazione.

AndroidPIt google pixel 9894
Il sistema d'impronte digitali consente piccoli controlli coi gesti. / © AndroidPIT

Un'altra differenza sostanziale che divide i due dispositivi è il sensore d'impronte digitali. OnePlus ha deciso di posizionarlo davanti, come scelto da Samsung e Apple. Lo sblocco avviene quindi con il pollice o con un altro dito nel caso sia poggiato su un piano.

AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1642
Il Pixel XL (sopra) a destra presenta i tasti di accensione e regolatore di volume. / © AndroidPIT

Sul telefono di Google il sensore d'impronte digitali si trova sulla scocca ed è utilizzabile solo quando si prende in mano il telefono. I sensori d'impronte montati su entrambi i telefoni possono essere usati anche per per il controllo dei gesti. In questo caso la differenza è anche sulla velocità di reazione: quella del OP3T è sensibilmente maggiore. 

AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1632
Sulla parte bassa del OnePlus 3T c'è lo slot per il jack (in basso). / © AndroidPIT
AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1643
Il jack nel Google Pixel XL si trova in alto (sopra). / © AndroidPIT

Il Google Pixel XL ha di gran lunga il software migliore

Il vataggio del Google Pixel XL nel sotfware è evidente. Big G possiede Android ed i propri terminali girano ovviamente con le ultimissime versioni software. I due Pixel saranno i primi infatti a ricevere l'update Android 7.2 e al momento dell'uscita erano (e sono tutt'ora) gli unici a girare con la versione 7.1.

AndroidPIT Pixel XL vs OnePlus 3T 1616
Versioni Android a confronto. / © AndroidPIT

Il OnePlus 3T su questo aspetto ci ha lasciati un po' a bocca asciutta perché è uscito dalla fabbrica girando con Android 6.0.1 quando Google aveva già reso disponibile Android 7.0. Ma per cercare di alleggerire l'amarezza il brand cinese ha confermato che rilascerà a breve l'update a Nougat e che recentemente ha lavorato molto sul rilascio dei software in modo tale che questi arrivino più velocemente.

Il Pixel XL inoltre offre Google Assistant, feature per ora esclusiva nel mondo Android. La filosofia di Assistant si basa su una macchina che migliora continuamente e che si comporta da vero assistente nella vita di tutti i giorni. Per non annoiare chi già sa che non comprerà il telefono di Big G non mi dilungo su questo punto, altrimenti se siete interessati vi consiglio i seguenti articoli:

La fotocamera del Pixel XL ha un qualcosa in più

I due Pixel, al momento, sono gli unici due device sul mercato a poter stabilizzare video in 4K. Avendo in redazione sia il device di Big G sia quello prodotto da OnePlus li abbiamo testati entrambi alle stesse condizioni. Ecco il risultato:

Il video del Pixel XL sempra girato con una cinepresa poggiata sul carrello. Guardando quello del OnePlus 3T si rischia di soffrire un po' di mal di mare. I risultati della fotocamera sono invece simili. Ecco i link alle due gallerie nelle quali potrete comparare le differenze delle foto scattate in massima risoluzione:

Durata della batteria e tempo di ricarica

Il OnePlus 3T usa il sistema di ricarica Dash Charge, tecnologia che garantisce tempi di ricarica leggermente più veloci rispetto al Google Pixel XL. Il video che segue ne è la prova:

È vero che Google è un pochino meno Speedy Gonzales ma in cambio offre un connettore di Tipo C e la tecnologia Quick Charge ideata da Qualcomm che lascia maggiore scelta per l'uso di caricatori di terze parti. Se si sceglie OnePlus si rimane legati al caricatore veloce offerto dal produttore. Nel caso in cui si utilizza il connettore di Tipo C di Anker il OnePlus 3T si caricherà in 100 minuti.

Entrambi i dispositivi, in questo campo, registrano più o meno le stesse performance: la batteria dua circa un giorno e mezzo. Anche se usati intensamente è possibile arrivare all'imbrunire senza dover attaccare il device alla presa. Grazie alla tecnologia di ricarica rapida vi basteranno 15 minuti di ricarica prima di uscire di casa, anche se prevedete di fare le ore piccole!

Prestazioni

Entrambi gli smartphone integrano i processori più veloci del mercato, una memoria interna veloce, l'UFS 2.0, ma solo il OnePlus 3T dispone di 6GB di RAM. Questa consente al telefono cinese di raggiungere la vetta dei benchmark PCMark di Android. Dalla sua il Google Pixel è migliore nel benchmarking del browser. Ma come avevo detto all'inizio i due smartphone sono sullo stesso livello. 

  3D Mark Sling Shot ES 3.1 3D Mark Sling Shot ES 3.0 3D Mark Ice Storm Unlimited ES 2.0 Geekbench CPU - single core Geekbench CPU - multi core PC Mark Work Performance PC Mark Storage Google Octane 2.0 % der Leistung des Mate 9
Pixel XL 2381 3018 26009 1604 3969 4786 4900 7911 88,04
OnePlus 3T 2358 2983 30611 1884 4394 6848 4689 6567 96,96

Conclusioni

Il Pixel XL non è il doppio migliore del OnePlus 3T. Il valore aggiunto dei telefoni sfornati da Google risiede nei software (per l'esclusività o per la velocità di arrivo) e per la qualità video. Ma tutto questo giustifica la differenza di prezzo? Ne dubito.

Insomma two è meglio che one? Quale smartphone comprereste? 

Quale dei due smartphone vorreste comprare?

Choose Google Pixel XL or OnePlus 3T.

close
Hai scelto undefined!
Cosa sceglierebbero i tuoi amici?
condividi
VS
  • 3243
    Voti
    Oops! Sembra che qualcosa sia andato storto. Aggiornare potrebbe aiutare
    Google Pixel XL
  • 5568
    Voti
    Oops! Sembra che qualcosa sia andato storto. Aggiornare potrebbe aiutare
    OnePlus 3T
10 Condivisioni

6 Commenti

Commenta la notizia:

  • Con il giochino che ha tirato OnePlus passando dal 3 al 3T in pochi mesi non credo che il mio prox smartphone sarà OnePlus, ma sicuramente non sarà nemmeno Google visti i prezzi, a mio parere FOLLI, con cui lanciano sul mercato i loro device. Capisco tutto, ma credo che saranno molto pochi quelli disposti a mettere 1000 euro per un cell con specifiche tecniche e materiali che si possono trovare su altri device a meno della metà.


  • Cmq non acquistarei nessuno dei due. Per le mie esigenze ho preso più o meno al prezzo del Op3T il Lenovo Phab 2 Pro, phablet da 6,4 pollici e primo terminale a portare la tecnologia project tanto di Google al grande pubblico.


  • 1000 euro per uno smartphone? Per me è da pazzi... Google ormai si crede Apple. D'accordo che esiste la svalutazione ma seguendo l'andamento degli ultimi anni ad esempio per i Nexus c'è da aspettare parecchio prima che il prezzo d'acquisto cali. Ma soprattutto nessuno smartphone potrà mai valere quel prezzo.
    E poi il Pixel non ha un bel design, dietro è davvero orribile, anche questo conta. L'Op3T ha le stesse caratteristiche hardware a parte la stabilizzazione ottica dei video rispetto ai Pixel e in più ha un design bello e ricercato.
    Google era partita bene con i primi Nexus fino ad arrivare al Nexus 5 un top di gamma per l'epoca paragonabile a questo ottimo Op3T, poi... Si è persa per strada. Si è vero se prendi un Google phone avrai per i primi due annie ultime release di Android ma... Già a partire dal primo anno castrate da Big G per i device più datati e poi dopo i due anni? Mediamente gli altri produttori aggiornano cmq i loro terminali per un periodo di circa 12 mesi. Direi che è un ottimo compromesso per non dare tutti i nostri soldi a mamma Google.
    Un tempo ero un Nexus users e un sostenitore di Google, ma oggi purtroppo le cose sono parecchio cambiate....


  • OP3 senza il minimo dubbio!
    L'unica pecca è in parte l'assistenza di OnePlus, ma per il resto attualmente non ha rivali.


  • Cosa ha il pixel in più? O un s7? Rispetto al one plus 3 o 3t?nulla...se non la fotocamera leggermente superiore.


  • In questo caso si deve per forza guardare anche al prezzo. Costassero la stessa cifra non avrei il minimo dubbio nel prendere il Pixel, ma a quasi il doppio del prezzo, considerato quello che è il mio utilizzo, prenderei OP 3T, che tra l'altro, mi par di capire che non sfigura poi tanto.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK