Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

malware android

Bouncer è il nome del sistema adottato da Google per proteggere gli utenti di Google Play dal malware. Bouncer dovrebbe “rimbalzare” uk le app pericolose dal Google Play Store impedendo il diffondersi di infezioni nell'ecosistema Android. Lo strumento, prima che le app vengano introdotte nello Store di Google, le scansiona alla ricerca di codice malevolo all'interno di un ambiente virtuale. Ma a quanto pare Bouncer non è proprio infallibile qualche virus per Android potrebbe ancora introdursi in Google Play sottoforma di applicazione.

Charlie Miller e Jon Oberheide di DuoSecurity hanno sfruttato proprio il fatto che le app fossero scansionate in un ambiente virtuale per superare le difese messe a punto da BigG, infatti il malware che hanno progettato tiene nascoste le proprie intenzioni malevoli fino a quando non si trova installato su un vero dispositivo Android e non viene rilevato da Bouncer.

I due esperti di sicurezza hanno prontamente avvertito Google del problema e a Mountain View si sta già lavorando per tappare la falla nel Play Store. Secondo Oberheide comunque, per quanto Bouncer possa essere migliorato, difficilmente Google potrà rendere Play un market a prova di malware.

 

(immagine: techchunks.com)
 

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK