Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Android Wear: il sistema operativo Android per smartwatch [AGGIORNAMENTO]

Qualche mese fa abbiamo parlato di un nuovo dispositivo indossabile, il Moto 360 di Motorola, uno smartwatch dal design elegante che dovrà montare Android Wear, il nuovo sistema operativo di Google studiato per smartwatch. Ma come sarà l'interfaccia di questo sistema operativo? 

android wear 3
© Google

Già da un po' Google è alle prese con questo sistema operativo ottimizzato per gli orologi intelligenti, ma grazie a due video pubblicati da Google stesso qualche mese fa, possiamo avere un'idea più precisa riguardo al design di un futuro Google Watch e dell'interfaccia di Android Wear.

Link al video

Link al video

Tra le funzioni principali di questo sistema operativo troviamo naturalmente tutto ciò che riguarda il fitness e la salute in generale, un contatore di passi, un misuratore di velocità e distanza percorsa e così via. Interessante anche l'intenzione di integrare Google Now, e la possibilità di interagire con le app del nostro smartphone direttamente dallo smartwatch. 

Nonostante il firmware sia già pronto, non ci sono ancora dispositivi con Android Wear in commercio, ma Google starebbe lavorando a stretto contatto con Asus, HTC, LG, Motorola e Samsung. Non ci resta che aspettare di vedere quale brand riuscirà a commercializzare uno smartwatch Android per prima.

[Aggiornato il 20.06.2014] 

Un nuovo video apparso sul web, in preparazione alla developers conference di Google I/O, introduce questo nuovo sistema operativo Google per dispositivi indossabili. Nel video ci viene mostrato come un dispositivo indossabile sia utile, non solamente ad essere sempre connessi, ma ad essere più coinvolti nella vita di tutti i giorni. Avere tutte le notifiche al polso ci permetterebbe di perdere meno tempo sul dispositivo e di non ignorare i nostri amici al ristorante.

L'idea è quella di modificare l'interazione con il dispositivo, non vedremo più le stesse applicazioni che conosciamo dallo smartphone, sarebbe infatti complicato interagire con esse su uno schermo così piccolo come quello di uno smartwatch, ma avremo a disposizione due azioni: quella di parlare con il dispositivo, tramite OK Google, e quella di ricevere informazioni da esso, basate sui nostri interessi ed i nostri impegni. 

Link al video

Cosa ne pensate? Mancano sempre meno giorni a questo importantissimo evento Google, rimanete sintonizzati per conoscerne tutte le novità!

Nessun commento

Commenta la notizia:
1 Condivisione

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK