Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 1 Commento

[Infografica] La grande guerra dei brevetti

guerra-brevetti

Google è appena stato assolto dall'accusa di aver violato alcuni brevetti di Oracle, ma la guerra dei brevetti non è certo finita. Come se non bastassero le cause ancora in corso, ogni giorno ne spuntano di nuove. Visual.ly ha prodotto un'interessante infografica che forse può aiutare a capirci qualcosa.

 

infografica guerra brevetti

Google cita in giudizio HTC, che l'aveva denunciato a sua volta e che cita anche Apple. Apple, dopo aver citato HTC, denuncia Samsung, ma anche Kodak e Motorola, la quale aveva denunciato Google che nel frattempo si è comprata proprio Motorola e tutti i suoi brevetti. Non è facile, eh?

Se diamo un'occhiata all'infografica però diventa tutto più chiaro. Le frecce nella parte interna (sfondo bianco) indicano da chi provengono le denunce e verso chi sono dirette. Un pallino vuoto significa che la citazione in giudizio è stata emessa dopo che la società era stata a sua volta denunciata. Sulla parte esterna (sfondo grigio) le frecce mostrano chi sta vendendo brevetti a chi. In tutti e due le situazioni il numero indicato sulla freccia rappresenta il numero di brevetti coinvolti.

Salta all'occhio che Microsoft e Apple sono tra le società più attiva nella guerra dei brevetti, ma anche Kodak si dà il suo bel daffare. Sempre Apple, insieme a Google, è una delle società più colpita dalle denunce altrui, Nortel invece sta cedendo 6000 dei suoi brevetti a quattro diverse società.

 

 

Fonte: phone Arena

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più